breaking news

Locri, Scorrano: “La nostra determinazione ha fatto la differenza per tutta la stagione”

Locri, Scorrano: “La nostra determinazione ha fatto la differenza per tutta la stagione”
Dilettanti
08/05/2018 12:01 | A cura di Domenico Geria
Il tecnico amaranto ha espresso la propria soddisfazione per i traguardi raggiunti e per il carattere dimostrato dai suoi; unico rimpianto: la gara di coppa con il Licata

La vittoria della Supercoppa Calabria contro Bocale e Corigliano ha permesso al Locri di centrare il Triplete in una stagione quasi perfetta. Dopo la Coppa Italia regionale a dicembre e la vittoria dell’Eccellenza, la squadra di mister Umberto Scorrano si è aggiudicata anche l’ultimo trofeo della stagione, grazie a due successi ottenuti nei minuti finali, contro le combattive e ostinate ‘regine’ del campionato di Promozione.

Intervenuto ai nostri microfoni, mister Scorrano ha parlato della stagione appena conclusa dal suo Locri, tra le tantissime gioie e soddisfazioni, ma con un piccolo rammarico: “Abbiamo fatto un grande campionato, chiudendolo in netto anticipo e siamo riusciti a vincere la Coppa Italia regionale; probabilmente l’unico vero rammarico della stagione riguarda l’esito della partita di coppa contro il Licata. La squadra ha fatto un grande cammino, sempre in crescendo; pur vincendo in anticipo il campionato, fino all’ultimo abbiamo dato il massimo per rispetto nei confronti di tutte le nostre avversarie, continuando a vincere fino alla fine. Il rischio, quando vinci in anticipo di parecchie settimane, è quello di arrivare poi ad appuntamenti come la Supercoppa con la squadra che potrebbe aver mollato un po’ sul piano della tensione e della concentrazione; invece abbiamo interpretato benissimo la manifestazione, vincendo con merito contro due squadre importanti.”

Mister Scorrano ha evidenziato una caratteristica importante che ha portato in alto il Locri, ovvero la capacità, dimostrata durante tutto l’arco della stagione, di risolvere le partite nel finale, grazie ad una determinazione invidiabile: “Non eravamo al completo, mi mancava qualche calciatore che non ho potuto impiegare; è innegabile però che la mia squadra aveva non solo un passo superiore, ma anche una voglia e una determinazione che pochi hanno, una cattiveria e una fame agonistica fondamentali per fare la differenza in tutta la stagione. In campionato abbiamo vinto molte partite segnando il gol della vittoria dall’80’ in poi: questa è la dimostrazione che siamo una squadra che non molla mai, cercavamo in ogni modo di segnare per riuscire a vincere dando il massimo fino alla fine, e lo abbiamo dimostrato anche in Supercoppa, vincendo entrambe le sfide proprio in extremis.”

(L’immagine principale, tratta dalla pagina Facebook dell’AC Locri, è di FotoGrafica)

Domenico Geria
Collaboratore di ReggioNelPallone.it

Ultime News

A tu per tu con…Carmelo Maesano
Reggina

A tu per tu con…Carmelo Maesano

17/08/2018 | A cura di Ferdinando Ielasi
Sei mesi di amarezze, non cancellano certo due anni costellati da enormi soddisfazioni. Su e giù per la fascia destra, con l’amaranto stretto al cuore: Carmelo Maesano è “l’ospite della mezzanotte” di...
San Roberto Fiumara, panchina a Ciccio Api
Dilettanti

San Roberto Fiumara, panchina a Ciccio Api

16/08/2018 | A cura di Ferdinando Ielasi
Fresco di ripescaggio in Prima Categoria, il San Roberto Fiumara ha il suo nuovo allenatore. Si tratta di Ciccio Api, il quale proprio qualche ora fa ha firmato il contratto che lo legherà ai giallorossi per la stagione...
Reggina, Cevoli ha già scelto il suo centrocampo
Reggina

Reggina, Cevoli ha già scelto il suo centrocampo

16/08/2018 | A cura di Filippo Mazzù
La prima gara ufficiale di questa stagione ha lasciato in eredità una mezza certezza: mister Cevoli scelto il suo tridente di centrocampo. Malgrado una condizione atletica non al top, l’ex allenatore del Renate ha deciso...
ReggioMediterranea, porta blindata: dopo Marino è arrivato Parisi
Dilettanti

ReggioMediterranea, porta blindata: dopo Marino è arrivato Parisi

16/08/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
La ReggioMediterranea ha messo al sicuro la propria porta, potendo vantare adesso due numeri Uno d’eccezione. Dopo essersi assicurata già da qualche settimana l’ex Reggina Pietro Marino, la compagine gialloblù ha...
TMW – Reggina, 4 club su Sciamanna
Calciomercato

TMW – Reggina, 4 club su Sciamanna

16/08/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
E’ uno dei nomi più caldi in uscita, a Jacopo Sciamanna il mercato non manca di certo. Dopo una stagione tribolata, complici due infortuni, l’ex attaccante della Correggese potrebbe cambiare aria. Su di lui, infatti,...