breaking news

Bocale, F. Cogliandro: “La SuperCoppa un appuntamento con la Storia”

Bocale, F. Cogliandro: “La SuperCoppa un appuntamento con la Storia”
Dilettanti
24/04/2018 11:48 | A cura di Domenico Geria
La capolista del girone B di Promozione continua a vincere, stabilendo sempre nuovi record della storia del club e preparandosi a giocare al meglio la SuperCoppa

Continua a non concedere sconti il Bocale ADMO, investito da due settimane del titolo di vincitore del girone B di Promozione, ma per nulla appagato; la squadra di Laface continua a vincere, onorando e rispettando il campionato, e dopo i 6 gol alla Villese ne ha segnati 3 a domicilio alla Stilese, portandosi a casa l’intero bottino. Domenica il Maida, per l’ultima gara di campionato, sa già che dovrà sudare per uscire dal “Campoli” con qualche punto.

Oltre che per il rispetto di tutte le squadre del campionato, il fatto di continuare a vincere mantenendo alta la concentrazione nonostante il traguardo già tagliato, sarà di enorme aiuto per Laface e i suoi ragazzi, i quali giungeranno tra due settimane allo storico appuntamento con la SuperCoppa, ancora agonisticamente carichi e sul pezzo. Un pensiero che condivide anche il presidente biancorosso Filippo Cogliandro: “Continuare a giocare al massimo e ad allenarsi con impegno, oltre ad essere una forma di rispetto nei confronti di tutti gli avversari affrontati quest’anno, lo è anche verso noi stessi, per tutti i sacrifici che abbiamo fatto. Mantenere la carica agonistica al massimo sarà fondamentale per arrivare con la giusta mentalità a quello che ritengo un appuntamento con la Storia, ovvero la SuperCoppa, dove non partiremo certo favoriti contro due corazzate come Locri e Corigliano, ma abbiamo anche noi qualità e punti di forza sufficienti per dire la nostra.”

Sul futuro in Eccellenza del Bocale, il presidente Cogliandro la pensa così: “Ci torniamo dopo tre anni e non faremo solo una fugace apparizione, dimostreremo con il lavoro e i risultati che in Eccellenza possiamo starci senza alcun problema, sono certo che ci toglieremo delle soddisfazioni importanti. Abbiamo un’ottima squadra, ma stiamo già vagliando alcuni nomi da inserire in organico; inoltre punteremo tanto sui giovani del nostro vivaio che stanno facendo grandi cose.”

Domenico Geria
Collaboratore di ReggioNelPallone.it

Ultime News

A tu per tu con…Carmelo Maesano
Reggina

A tu per tu con…Carmelo Maesano

17/08/2018 | A cura di Ferdinando Ielasi
Sei mesi di amarezze, non cancellano certo due anni costellati da enormi soddisfazioni. Su e giù per la fascia destra, con l’amaranto stretto al cuore: Carmelo Maesano è “l’ospite della mezzanotte” di...
San Roberto Fiumara, panchina a Ciccio Api
Dilettanti

San Roberto Fiumara, panchina a Ciccio Api

16/08/2018 | A cura di Ferdinando Ielasi
Fresco di ripescaggio in Prima Categoria, il San Roberto Fiumara ha il suo nuovo allenatore. Si tratta di Ciccio Api, il quale proprio qualche ora fa ha firmato il contratto che lo legherà ai giallorossi per la stagione...
Reggina, Cevoli ha già scelto il suo centrocampo
Reggina

Reggina, Cevoli ha già scelto il suo centrocampo

16/08/2018 | A cura di Filippo Mazzù
La prima gara ufficiale di questa stagione ha lasciato in eredità una mezza certezza: mister Cevoli scelto il suo tridente di centrocampo. Malgrado una condizione atletica non al top, l’ex allenatore del Renate ha deciso...
ReggioMediterranea, porta blindata: dopo Marino è arrivato Parisi
Dilettanti

ReggioMediterranea, porta blindata: dopo Marino è arrivato Parisi

16/08/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
La ReggioMediterranea ha messo al sicuro la propria porta, potendo vantare adesso due numeri Uno d’eccezione. Dopo essersi assicurata già da qualche settimana l’ex Reggina Pietro Marino, la compagine gialloblù ha...
TMW – Reggina, 4 club su Sciamanna
Calciomercato

TMW – Reggina, 4 club su Sciamanna

16/08/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
E’ uno dei nomi più caldi in uscita, a Jacopo Sciamanna il mercato non manca di certo. Dopo una stagione tribolata, complici due infortuni, l’ex attaccante della Correggese potrebbe cambiare aria. Su di lui, infatti,...