breaking news

La Fortitudo prepara la festa: manca una vittoria per volare in Prima Categoria

La Fortitudo prepara la festa: manca una vittoria per volare in Prima Categoria
Dilettanti
13/04/2018 16:56 | A cura di Domenico Geria
In casa del Saint Michel la capolista del Girone E di Seconda Categoria potrebbe ottenere i punti necessari per conquistare il salto in serie superiore

Tutto pronto per i festeggiamenti in casa Fortitudo, pronta a raggiungere la Prima Categoria non solo virtualmente ma anche con la certificazione dell’aritmetica.

La vittoria a tavolino contro la Nova Sanf sancita dal Giudice Sportivo (arbitro colpito da un pugno sferrato da un calciatore del club sanferdinandese), ha permesso alla formazione rossoverde di raggiungere quota 60 in classifica, sempre a +7 sull’indomita Ludos. Mancando tre partite al termine, a Nicolazzo e compagni occorrono soltanto tre punti per festeggiare la vittoria aritmetica del campionato, un traguardo raggiungibile già domenica in trasferta sul campo del Saint Michel, quartultimo in classifica; i festeggiamenti potrebbero avvenire non in uno stadio qualunque, bensì nel prestigioso “Lopresti” di Palmi, dove la compagine biancodorata disputa le proprie gare interne. Non molto distante da Palmi sarà impegnata anche la Ludos, sul difficile campo del Nuovo Polistena, squadra alla ricerca dei punti necessari per garantirsi la salvezza.

Mister Solendo e i suoi ragazzi sono dunque vicini a portare a termine con successo una stagione entusiasmante che li ha visto sconfitti una sola volta in 23 partite, in un campionato vissuto da protagonista fin dall’inizio e con le antagoniste che, una dopo l’altra, hanno perso terreno, incapaci di tenere il ritmo di una Fortitudo costruita per vincere e adesso pronta a far esplodere la festa.

Domenico Geria
Collaboratore di ReggioNelPallone.it

Ultime News

A tu per tu con…Sandro Santoro
Viola

A tu per tu con…Sandro Santoro

25/04/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
304 presenze con la canotta neroarancio addosso, il capitano dei capitani. Avete capito di chi stiamo parlando? Ovviamente di Sandro Santoro, uno degli ultimi esempi di bandiere nel mondo dello sport. Leggi il suo nome e...
Reggina, Taibi: “L’amaranto l’ho portato sempre nel cuore, i Praticò hanno voglia di far bene”
Reggina

Reggina, Taibi: “L’amaranto l’ho portato sempre nel cuore, i Praticò hanno voglia di far bene”

24/04/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Reggio nel cuore, ma è presto per sbilanciarsi circa un ritorno di fiamma riguardante un amore mai tramontato. Massimo Taibi, candidato numero uno a ricoprire il ruolo di direttore sportivo per la stagione 2018/2019, è stato...
Bagnarese, Tripodi: “L’obiettivo è sempre l’Eccellenza. Ci proveremo fino alla fine”
Promozione

Bagnarese, Tripodi: “L’obiettivo è sempre l’Eccellenza. Ci proveremo fino alla fine”

24/04/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Bagnarese doc, il centrocampista Mirko Tripodi, dopo un girovagare tra Bagnara, Locri e Villa San Giovanni, ha fatto nuovamente ritorno in patria quest’anno per dare una mano ai suoi e provare a conquistare la tanto...
Serie D girone I, le decisioni del giudice sportivo
Serie D

Serie D girone I, le decisioni del giudice sportivo

24/04/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
SQUALIFICHE CALCIATORI 3 turni: Fontana (Ercolanese) 1 turno: Meo (Messina), Marino (Paceco), Calabrese, Fichera (Palazzolo), Bruno (Sancataldese), El Ouazni (Ercolanese), Sapone (Cittanovese), Marinali (Gela), Russo (Nocerina),...
Serie C girone C, le decisioni del giudice sportivo
Serie C

Serie C girone C, le decisioni del giudice sportivo

24/04/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Nessuno squalificato in casa Reggina in vista della prossima partita di campionato fuori casa contro la Sicula Leonzio. Siciliani che dovranno fare a meno invece del portiere Narciso, espulso nel match contro la Paganese per...