breaking news

San Gaetano, contro la Bovese l’opportunità per archiviare la salvezza

San Gaetano, contro la Bovese l’opportunità per archiviare la salvezza
Dilettanti
12/04/2018 19:00 | A cura di Domenico Geria
Sabato, in caso di successo, la formazione di mister Falduto avvicinerebbe in maniera definitiva la salvezza, solo da certificare nelle restanti tre partite

Per il San Gaetano Catanoso si avvicina la partita che potrebbe sancire la salvezza, se non matematica, almeno virtuale, in caso di successo sabato al “Longhi-Bovetto” contro la Bovese, attualmente quintultima.

La squadra di mister Falduto è giunta a queste ultime partite del campionato senza l’acqua alla gola che ne aveva contraddistinto le precedenti stagioni; l’esperienza maturata negli ultimi due anni ed una gestione sapiente, hanno portato il club del presidente Luvarà ad una salvezza ormai solo da certificare con i numeri. Già questo turno potrebbe portare in dote la quasi aritmetica permanenza in Prima Categoria per il San Gaetano, ma prima ancora di attendere i risultati delle squadre alle sue spalle, la compagine celeste dovrà essere padrona del proprio destino contro la Bovese, quintultima con 6 punti di distacco; battere la formazione ionica significherebbe allontanare in maniera definitiva l’incubo dei playout, distanti come minimo 8 lunghezze in caso di vittoria dello Hierax.

Al momento la matematica dice che occorrono 38 punti per essere certi di salvarsi; Cedro e compagni, a quota 31, sono comunque relativamente sereni, consapevoli che dovrebbe accadere qualcosa di clamoroso per alzare oltremodo la soglia salvezza, che già a 34 dovrebbe essere più che sicura. Ottenere i tre punti in questo incontro vorrebbe dire raggiungere proprio questa quota, con le successive sfide contro Palizzi, Audax e Bianco per certificare un traguardo sereno e più che meritato.

Domenico Geria
Collaboratore di ReggioNelPallone.it

Ultime News

I tifosi del Cosenza lo acclamano, lui si commuove. Ma Baclet resta vicinissimo alla Reggina
Reggina

I tifosi del Cosenza lo acclamano, lui si commuove. Ma Baclet resta vicinissimo alla Reggina

16/01/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
La Reggina vuole Allain Baclet. Così come detto e ridetto in questi giorni, l’obiettivo primario, per il ruolo di punta centrale nel 4-3-3 di Cevoli, non è mai cambiato sin dal primo giorno del mercato invernale. La...
Reggina, Taibi: “Nessuno pensi che adesso è più facile. Su Baclet, Puggioni ed Aquilani…”
Reggina

Reggina, Taibi: “Nessuno pensi che adesso è più facile. Su Baclet, Puggioni ed Aquilani…”

15/01/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Il meglio deve ancora venire, ma sarebbe una follia pensare che adesso il lavoro è in discesa. Massimo Taibi invita alla calma ed alla concentrazione, pur consapevole che all’ottimo lavoro svolto questa estate adesso si...
Reggina, tre dei nuovi acquisti subito in ritiro…
Reggina

Reggina, tre dei nuovi acquisti subito in ritiro…

15/01/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Voglia di calarsi subito nella nuova realtà, di conoscere il prima possibile il nuovo mister ed i nuovi compagni. Nonostante non siano stati convocati per la trasferta di domani sera in quel di Viterbo (sarebbe stato impossibile...
Reggina, fissata la data della prima conferenza stampa del presidente Luca Gallo
Reggina

Reggina, fissata la data della prima conferenza stampa del presidente Luca Gallo

15/01/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
La Reggina comunica che lunedì 21 gennaio alle ore 10 presso il Resort Altafiumara, si terrà la conferenza stampa del presidente Luca Gallo. I rappresentanti dei media sono gentilmente invitati a confermare la propria...
Reggina, Cevoli convoca 21 calciatori
Reggina

Reggina, Cevoli convoca 21 calciatori

15/01/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Sono 21 i calciatori convocati da Roberto Cevoli per la trasferta allo stadio “Enrico Rocchi” di Viterbo, dove la Reggina affronterà domani i padroni di casa della Viterbese per recuperare la gara della terza...