breaking news

Europa League, quarti: il Salisburgo ne fa 3 in 5′, la Lazio è fuori

Europa League, quarti: il Salisburgo ne fa 3 in 5′, la Lazio è fuori
Mondo Sport
12/04/2018 23:05 | A cura di Domenico Geria
Clamorosa debacle dei biancocelesti in Austria, con i padroni di casa che segnano quattro volte in 20' e volano in semifinale insieme ad Arsenal, Atletico Madrid e Marsiglia

Anche l’Europa League conosce le sue semifinaliste, al termine di gare di ritorno mozzafiato e ricche di colpi di scena; la Lazio prende quattro gol in 20′ dal Salisburgo e saluta clamorosamente la competizione.

La Lazio parte a Salisburgo dal 4-2 dell’andata, un buon vantaggio in ottica semifinale che sembra chiuso a doppia mandata al 55′, quando Immobile servito da Luiz Alberto sblocca il risultato. Agli austriaci servirebbe l’impresa ed è ciò che avviene, inizialmente con l’immediato pareggio di Dabbur. Il momento spartiacque dell’incontro arriva però al 71′, quando probabilmente la formazione di proprietà della Red Bull si fa una bevuta di bevanda energetica: contropiede Lazio in superiorità numerica, ma Luiz Alberto spreca il gol della qualificazione; sul ribaltamento di fronte, errore clamoroso di Strakosha, e dalla distanza Haidara firma il vantaggio del Salisburgo; 74′, Wang scatta sul filo del fuorigioco e beffa il portiere della Lazio, grazie alla decisiva deviazione di Radu; 76′, su corner di Berisha, Lainer di testa sul secondo palo appoggia in rete il colpo del K.O. per la squadra di Inzaghi, alla quale non è sufficiente il forcing finale per trovare la rete che varrebbe i supplementari. La Lazio dilapida un triplo vantaggio, il Salisburgo ringrazia e vola in semifinale.

Le altre partite

Sogna la clamorosa rimonta il CSKA Mosca contro l’Arsenal: Chalov al 39′ e Nababkin al 50′ avvicinano l’impresa; Ignashevich sfiora dalla distanza il gol-qualificazione, poi si svegliano i Gunners a segno con Welbeck al 75′ e con Ramsey che al 92′ evita la sconfitta con il 2-2 finale.

Spettacolare incontro a Marsiglia, con la squadra di Rudi Garcia che sembra affondare subito con il gol del Lipsia con Bruma al 2′ che raddoppia quello dell’andata; ai francesi servono tre reti per passare il turno, ed arrivano già nel primo tempo: immediato pari grazie all’autogol di Ilsanker, al 9′ raddoppio di Sarr e al 38′ Thauvin triplica. Nuova doccia gelata per i francesi al 55′ con la rete di Augustin che qualifica i tedeschi, ma è solo un lampo, perché al 60′ Payet cala il poker e in pieno recupero, in contropiede e con il portiere proiettato in avanti, Sakai realizza il 5-2 finale.

Un gol di Monteiro al 28′ permette allo Sporting Lisbona di battere l’Atletico Madrid, ma è un successo inutile per i portoghesi, eliminati per il 2-0 subito all’andata che spedisce in semifinale Simeone.

Domenico Geria
Collaboratore di ReggioNelPallone.it

Ultime News

Il San Luca fa sei su sei, battuta a domicilio la Gioiese
Dilettanti

Il San Luca fa sei su sei, battuta a domicilio la Gioiese

15/10/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Continua la fuga solitaria del San Luca in vetta alla classifica del Girone B di Promozione; la formazione giallorossa si è imposta per 3-0 al “Lopresti” di Palmi contro la Gioiese, un risultato ampio che non deve...
Botta e risposta nella ripresa tra Cutro e Siderno
Dilettanti

Botta e risposta nella ripresa tra Cutro e Siderno

15/10/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Termina in pareggio l’incontro di Cutro tra i padroni di casa e il Siderno, passato in vantaggio nella ripresa grazie ad un calcio di rigore trasformato da Fuda; i padroni di casa non ci stanno e acciuffano il pari nel giro...
Beffa ReggioMediterranea: non chiude il match e l’Acri strappa il pari
Dilettanti

Beffa ReggioMediterranea: non chiude il match e l’Acri strappa il pari

15/10/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Sotto una pioggia battente è arrivato un beffardo pareggio per la ReggioMediterranea proprio contro l’Acri ultimo in classifica. Dopo il vantaggio di Vitale al quarto d’ora sembrava in discesa la partita per i...
Bocale sconfitto dal Corigliano che si prende la vetta della classifica
Dilettanti

Bocale sconfitto dal Corigliano che si prende la vetta della classifica

15/10/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Il Corigliano colpisce due volte nel primo tempo e il Bocale esce sconfitto dal campo della nuova capolista del campionato. La formazione di Laface viene colpita a freddo da un rigore trasformato da Marco Foderaro dopo appena...
Primo stop per il Locri, la Sancataldese fa valere l’esperienza
Dilettanti

Primo stop per il Locri, la Sancataldese fa valere l’esperienza

15/10/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Arriva il primo stop per il Locri, raggiunto al secondo posto dall’Acireale, proprio nella giornata in cui anche il Bari subisce il primo rallentamento. La Sancataldese, da molti anni in questa categoria, si dimostra...