breaking news

Seconda Categoria, aspettando i primi verdetti: tutto pronto per la festa della Fortitudo

Seconda Categoria, aspettando i primi verdetti: tutto pronto per la festa della Fortitudo
Dilettanti
11/04/2018 13:30 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Tre giornate al termine del campionato, la Fortitudo corre verso la promozione in Prima Categoria.

 

La stagione sportiva sta per concludersi, anche in Seconda Categoria si attendono i responsi finali. Questo fine settimana potrebbe essere decisivo per fornire i primi.

Sempre più vicina alla vittoria del torneo, la capolista Fortitudo aspetta solo la certezza matematica. Nell’ultima giornata non si è disputata il match tra i rossoverdi e la Nova San Ferdinando, ultima in classifica; i ragazzi di mister Solendo li proiettiamo virtualmente a quota 60, sebbene il calcio sia uno degli sport più imprevedibili (per info chiedere al Barcellona di Valverde). Vincendo la prossima gara in trasferta, contro il Saint Michel, Cartisano e compagni raggiungerebbero i 63 punti. A nulla, in tal caso, servirebbe un’ipotetico bottino pieno della Ludos contro il Polistena. Il ritardo ammonterebbe a sette punti e per la Fortitudo scatterebbe la festa per la promozione in Prima Categoria.

Blindata la seconda posizione, la Ludos vuole adesso allontanare definitivamente le inseguitrici Borgo Grecanico e Catona (che ha una partita in meno): il vantaggio di nove punti sarebbe sinonimo di promozione senza passare dalla lotteria dei play-off.

Nella zona calda sperano ancora nella salvezza diretta Futsal Melito e Saint Michel a quota 24 punti. Campese e Nova San Ferdinando, che attendono di recuperare le sfide contro Catona e Fortitudo, occupano le ultime due posizioni a quota 18 e ottenere i 3 punti contro le suddette squadre sarà ardua impresa. A quota 21 c’è il Condofuri, al quale, però, il calendario riserva partite complicate da qui alla fine del campionato. La giornata ventiquattro del campionato di Seconda Categoria si propone di dare le prime risposte ai tanti interrogativi che si sono aperti.

Giovanni Iracà

Redazione ReggioNelPallone.it
Testata giornalistica online Aut. Trib. di Reggio Calabria n. 11/2010 Il calcio e lo Sport nella Provincia di Reggio Calabria.

Ultime News

Under 17 Elite: la Segato rimonta e resta in vetta, Bocale sconfitto a domicilio
Dilettanti

Under 17 Elite: la Segato rimonta e resta in vetta, Bocale sconfitto a domicilio

15/10/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
In vetta al campionato regionale Under 17 Elite dopo la terza giornata restano solamente in due a punteggio pieno: si tratta della Segato e del Taverna, corsaro a Bocale. La Segato infila la terza vittoria passando in rimonta in...
Il San Luca fa sei su sei, battuta a domicilio la Gioiese
Dilettanti

Il San Luca fa sei su sei, battuta a domicilio la Gioiese

15/10/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Continua la fuga solitaria del San Luca in vetta alla classifica del Girone B di Promozione; la formazione giallorossa si è imposta per 3-0 al “Lopresti” di Palmi contro la Gioiese, un risultato ampio che non deve...
Botta e risposta nella ripresa tra Cutro e Siderno
Dilettanti

Botta e risposta nella ripresa tra Cutro e Siderno

15/10/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Termina in pareggio l’incontro di Cutro tra i padroni di casa e il Siderno, passato in vantaggio nella ripresa grazie ad un calcio di rigore trasformato da Fuda; i padroni di casa non ci stanno e acciuffano il pari nel giro...
Beffa ReggioMediterranea: non chiude il match e l’Acri strappa il pari
Dilettanti

Beffa ReggioMediterranea: non chiude il match e l’Acri strappa il pari

15/10/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Sotto una pioggia battente è arrivato un beffardo pareggio per la ReggioMediterranea proprio contro l’Acri ultimo in classifica. Dopo il vantaggio di Vitale al quarto d’ora sembrava in discesa la partita per i...
Bocale sconfitto dal Corigliano che si prende la vetta della classifica
Dilettanti

Bocale sconfitto dal Corigliano che si prende la vetta della classifica

15/10/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Il Corigliano colpisce due volte nel primo tempo e il Bocale esce sconfitto dal campo della nuova capolista del campionato. La formazione di Laface viene colpita a freddo da un rigore trasformato da Marco Foderaro dopo appena...