breaking news

Il big-match di Prima Categoria: Città di Rosarno vs. Bianco, sarà ‘divieto di sosta’

Il big-match di Prima Categoria: Città di Rosarno vs. Bianco, sarà ‘divieto di sosta’
Dilettanti
06/04/2018 13:06 | A cura di Domenico Geria
Scontro diretto tra le due squadre appaiate al secondo posto, un match tutto da vivere nel quale le due contendenti si giocheranno gran parte delle chance di vittoria del campionato, e chi si ferma stavolta è fuori dai giochi

Il 26° turno del Girone D di Prima Categoria avrà come campo principale il “Giovanni Paolo II°” di Rosarno, dove si affronteranno nel pomeriggio di domenica la formazione locale del Città di Rosarno e il Bianco, appaiate al secondo posto della classifica, ad un solo punto dalla capolista Archi, impegnata in un match casalingo contro il Palizzi, e con una lunghezza in più rispetto alla Scillese. La squadra che uscirà battuta da questo scontro diretto dirà probabilmente addio al primo posto, soprattutto in caso di successo della formazione di mister Scevola, ipotesi più che concreta.

Il Città di Rosarno proverà a sfruttare il fattore campo per prendersi i tre punti, puntando anche sulla sua arma più efficace, ovvero una difesa quasi impenetrabile, la migliore del girone, con sole 15 reti subite in 25 partite. In casa gli amaranto di gol ne hanno incassati solo 5, uno solo dei quali nelle ultime 7 gare interne, dove complessivamente sono arrivate 9 vittorie e 3 pareggi; nessuna sconfitta quindi di fronte al proprio pubblico, con le sole Archi, Rosarno e Scillese a cogliere un punto in casa del Città di Rosarno, atteso da un finale di campionato non semplice, con la gara di ritorno della stracittadina, l’impegno teoricamente agevole contro il Rhegium, la trasferta di Delianuova e la chiusura interna con la Pro Pellaro.

Il Bianco sarà chiamato nelle prossime settimane a dimostrare la giusta reazione dopo la sconfitta nella finale di Coppa Calabria ad opera del Morrone, avvenuta nella settimana prima di Pasqua. La compagine ionica avrà infatti un trittico di sfide che, se affrontate con la giusta determinazione e le motivazioni che hanno portato il recente filotto di 10 vittorie consecutive, potrebbero sancirne la definitiva consacrazione, con le porte della Promozione a spalancarsi dinanzi a Panaja e compagni. Dopo l’impegno di Rosarno, il Bianco ospiterà la Scillese, rendendo poi visita all’Archi; nelle ultime due giornate infine, match interno con lo Hierax e chiusura in casa del San Gaetano. Sono 8 le vittorie in trasferta per la formazione di mister Criaco, con un pari a reti bianche contro il San Giorgio e 3 sconfitte: 2-0 a Delianuova, 5-0 a Scilla e la più recente, il 3-1 a Ravagnese, ad interrompere la lunga striscia di successi e di imbattibilità.

All’andata il Bianco prevalse sul Città di Rosarno per 3-2.

Domenico Geria
Collaboratore di ReggioNelPallone.it

Ultime News

A tu per tu con…Sandro Santoro
Viola

A tu per tu con…Sandro Santoro

25/04/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
304 presenze con la canotta neroarancio addosso, il capitano dei capitani. Avete capito di chi stiamo parlando? Ovviamente di Sandro Santoro, uno degli ultimi esempi di bandiere nel mondo dello sport. Leggi il suo nome e...
Reggina, Taibi: “L’amaranto l’ho portato sempre nel cuore, i Praticò hanno voglia di far bene”
Reggina

Reggina, Taibi: “L’amaranto l’ho portato sempre nel cuore, i Praticò hanno voglia di far bene”

24/04/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Reggio nel cuore, ma è presto per sbilanciarsi circa un ritorno di fiamma riguardante un amore mai tramontato. Massimo Taibi, candidato numero uno a ricoprire il ruolo di direttore sportivo per la stagione 2018/2019, è stato...
Bagnarese, Tripodi: “L’obiettivo è sempre l’Eccellenza. Ci proveremo fino alla fine”
Promozione

Bagnarese, Tripodi: “L’obiettivo è sempre l’Eccellenza. Ci proveremo fino alla fine”

24/04/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Bagnarese doc, il centrocampista Mirko Tripodi, dopo un girovagare tra Bagnara, Locri e Villa San Giovanni, ha fatto nuovamente ritorno in patria quest’anno per dare una mano ai suoi e provare a conquistare la tanto...
Serie D girone I, le decisioni del giudice sportivo
Serie D

Serie D girone I, le decisioni del giudice sportivo

24/04/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
SQUALIFICHE CALCIATORI 3 turni: Fontana (Ercolanese) 1 turno: Meo (Messina), Marino (Paceco), Calabrese, Fichera (Palazzolo), Bruno (Sancataldese), El Ouazni (Ercolanese), Sapone (Cittanovese), Marinali (Gela), Russo (Nocerina),...
Serie C girone C, le decisioni del giudice sportivo
Serie C

Serie C girone C, le decisioni del giudice sportivo

24/04/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Nessuno squalificato in casa Reggina in vista della prossima partita di campionato fuori casa contro la Sicula Leonzio. Siciliani che dovranno fare a meno invece del portiere Narciso, espulso nel match contro la Paganese per...