breaking news

Il big-match di Prima Categoria: Città di Rosarno vs. Bianco, sarà ‘divieto di sosta’

Il big-match di Prima Categoria: Città di Rosarno vs. Bianco, sarà ‘divieto di sosta’
Dilettanti
06/04/2018 13:06 | A cura di Domenico Geria
Scontro diretto tra le due squadre appaiate al secondo posto, un match tutto da vivere nel quale le due contendenti si giocheranno gran parte delle chance di vittoria del campionato, e chi si ferma stavolta è fuori dai giochi

Il 26° turno del Girone D di Prima Categoria avrà come campo principale il “Giovanni Paolo II°” di Rosarno, dove si affronteranno nel pomeriggio di domenica la formazione locale del Città di Rosarno e il Bianco, appaiate al secondo posto della classifica, ad un solo punto dalla capolista Archi, impegnata in un match casalingo contro il Palizzi, e con una lunghezza in più rispetto alla Scillese. La squadra che uscirà battuta da questo scontro diretto dirà probabilmente addio al primo posto, soprattutto in caso di successo della formazione di mister Scevola, ipotesi più che concreta.

Il Città di Rosarno proverà a sfruttare il fattore campo per prendersi i tre punti, puntando anche sulla sua arma più efficace, ovvero una difesa quasi impenetrabile, la migliore del girone, con sole 15 reti subite in 25 partite. In casa gli amaranto di gol ne hanno incassati solo 5, uno solo dei quali nelle ultime 7 gare interne, dove complessivamente sono arrivate 9 vittorie e 3 pareggi; nessuna sconfitta quindi di fronte al proprio pubblico, con le sole Archi, Rosarno e Scillese a cogliere un punto in casa del Città di Rosarno, atteso da un finale di campionato non semplice, con la gara di ritorno della stracittadina, l’impegno teoricamente agevole contro il Rhegium, la trasferta di Delianuova e la chiusura interna con la Pro Pellaro.

Il Bianco sarà chiamato nelle prossime settimane a dimostrare la giusta reazione dopo la sconfitta nella finale di Coppa Calabria ad opera del Morrone, avvenuta nella settimana prima di Pasqua. La compagine ionica avrà infatti un trittico di sfide che, se affrontate con la giusta determinazione e le motivazioni che hanno portato il recente filotto di 10 vittorie consecutive, potrebbero sancirne la definitiva consacrazione, con le porte della Promozione a spalancarsi dinanzi a Panaja e compagni. Dopo l’impegno di Rosarno, il Bianco ospiterà la Scillese, rendendo poi visita all’Archi; nelle ultime due giornate infine, match interno con lo Hierax e chiusura in casa del San Gaetano. Sono 8 le vittorie in trasferta per la formazione di mister Criaco, con un pari a reti bianche contro il San Giorgio e 3 sconfitte: 2-0 a Delianuova, 5-0 a Scilla e la più recente, il 3-1 a Ravagnese, ad interrompere la lunga striscia di successi e di imbattibilità.

All’andata il Bianco prevalse sul Città di Rosarno per 3-2.

Domenico Geria
Collaboratore di ReggioNelPallone.it

Ultime News

I tifosi del Cosenza lo acclamano, lui si commuove. Ma Baclet resta vicinissimo alla Reggina
Reggina

I tifosi del Cosenza lo acclamano, lui si commuove. Ma Baclet resta vicinissimo alla Reggina

16/01/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
La Reggina vuole Allain Baclet. Così come detto e ridetto in questi giorni, l’obiettivo primario, per il ruolo di punta centrale nel 4-3-3 di Cevoli, non è mai cambiato sin dal primo giorno del mercato invernale. La...
Reggina, Taibi: “Nessuno pensi che adesso è più facile. Su Baclet, Puggioni ed Aquilani…”
Reggina

Reggina, Taibi: “Nessuno pensi che adesso è più facile. Su Baclet, Puggioni ed Aquilani…”

15/01/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Il meglio deve ancora venire, ma sarebbe una follia pensare che adesso il lavoro è in discesa. Massimo Taibi invita alla calma ed alla concentrazione, pur consapevole che all’ottimo lavoro svolto questa estate adesso si...
Reggina, tre dei nuovi acquisti subito in ritiro…
Reggina

Reggina, tre dei nuovi acquisti subito in ritiro…

15/01/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Voglia di calarsi subito nella nuova realtà, di conoscere il prima possibile il nuovo mister ed i nuovi compagni. Nonostante non siano stati convocati per la trasferta di domani sera in quel di Viterbo (sarebbe stato impossibile...
Reggina, fissata la data della prima conferenza stampa del presidente Luca Gallo
Reggina

Reggina, fissata la data della prima conferenza stampa del presidente Luca Gallo

15/01/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
La Reggina comunica che lunedì 21 gennaio alle ore 10 presso il Resort Altafiumara, si terrà la conferenza stampa del presidente Luca Gallo. I rappresentanti dei media sono gentilmente invitati a confermare la propria...
Reggina, Cevoli convoca 21 calciatori
Reggina

Reggina, Cevoli convoca 21 calciatori

15/01/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Sono 21 i calciatori convocati da Roberto Cevoli per la trasferta allo stadio “Enrico Rocchi” di Viterbo, dove la Reggina affronterà domani i padroni di casa della Viterbese per recuperare la gara della terza...