breaking news

Africo, Leo Criaco: “Con l’uomo in meno ci è mancata la giusta reazione”

Africo, Leo Criaco: “Con l’uomo in meno ci è mancata la giusta reazione”
Dilettanti
17/03/2018 19:38 | A cura di Domenico Geria
Il pensiero dei protagonisti, intervenuti dopo il fischio finale al microfono di ReggioNelPallone.it

PROMOZIONE, 26^ giornata

Bocale ADMO-Africo 1-0

Leo Criaco (capitano Africo): “Giocare contro una squadra come il Bocale per 50′ con l’uomo in meno comporta inevitabilmente un calo fisico; il doppio episodio di fine primo tempo ha deciso la partita. Giocare nel secondo tempo contro una corazzata cercando di recuperare il gol di svantaggio e in inferiorità numerica, un po’ di stanchezza è logico che subentri. Nell’intervallo abbiamo deciso come affrontare la ripresa, soprattutto per non concedere facili ripartenze al Bocale che in attacco ha gente che sa il fatto suo; si può comunque fare il confronto tra noi e loro pensando che un calciatore come Postorino è partito dalla panchina, mentre noi abbiamo dovuto adattare Vincenzo Aquino nel ruolo di centravanti. Siamo una squadra costruita per arrivare ai playoff, anche se fin dall’inizio abbiamo dovuto fare a meno di quattro o cinque calciatori importanti; i nostri uomini offensivi più incisivi, Nesci e Favasuli, stanno tornando adesso in forma dopo lunghi infortuni, non hanno la condizione migliore. Siamo venuti qui ad affrontare una squadra che in panchina ha calciatori che giocherebbero titolari ovunque; abbiamo cercato di non rischiare più di tanto, anche dopo essere andati sotto, perché altrimenti avresti pagato anche l’inferiorità numerica subendo tre o quattro gol. Noi puntavamo ai playoff ad inizio stagione, il secondo posto non era un nostro obiettivo, ma è logico che trovandoci lì proveremo a fare del nostro meglio per chiudere più in alto possibile; sicuramente dopo la sosta la partita contro la Bagnarese sarà decisiva. Nei playoff ce la giocheremo con tutti a prescindere dal piazzamento finale, anche oggi ce la siamo giocata fino alla fine; certo il Bocale ha meritato la vittoria, ma non è che ci abbia schiacciato in maniera eccessiva. Purtroppo avere un uomo in meno ha portato ad una mancata reazione nel secondo tempo.”

Domenico Geria
Collaboratore di ReggioNelPallone.it

Ultime News

Il San Luca fa sei su sei, battuta a domicilio la Gioiese
Dilettanti

Il San Luca fa sei su sei, battuta a domicilio la Gioiese

15/10/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Continua la fuga solitaria del San Luca in vetta alla classifica del Girone B di Promozione; la formazione giallorossa si è imposta per 3-0 al “Lopresti” di Palmi contro la Gioiese, un risultato ampio che non deve...
Botta e risposta nella ripresa tra Cutro e Siderno
Dilettanti

Botta e risposta nella ripresa tra Cutro e Siderno

15/10/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Termina in pareggio l’incontro di Cutro tra i padroni di casa e il Siderno, passato in vantaggio nella ripresa grazie ad un calcio di rigore trasformato da Fuda; i padroni di casa non ci stanno e acciuffano il pari nel giro...
Beffa ReggioMediterranea: non chiude il match e l’Acri strappa il pari
Dilettanti

Beffa ReggioMediterranea: non chiude il match e l’Acri strappa il pari

15/10/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Sotto una pioggia battente è arrivato un beffardo pareggio per la ReggioMediterranea proprio contro l’Acri ultimo in classifica. Dopo il vantaggio di Vitale al quarto d’ora sembrava in discesa la partita per i...
Bocale sconfitto dal Corigliano che si prende la vetta della classifica
Dilettanti

Bocale sconfitto dal Corigliano che si prende la vetta della classifica

15/10/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Il Corigliano colpisce due volte nel primo tempo e il Bocale esce sconfitto dal campo della nuova capolista del campionato. La formazione di Laface viene colpita a freddo da un rigore trasformato da Marco Foderaro dopo appena...
Primo stop per il Locri, la Sancataldese fa valere l’esperienza
Dilettanti

Primo stop per il Locri, la Sancataldese fa valere l’esperienza

15/10/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Arriva il primo stop per il Locri, raggiunto al secondo posto dall’Acireale, proprio nella giornata in cui anche il Bari subisce il primo rallentamento. La Sancataldese, da molti anni in questa categoria, si dimostra...