breaking news

Promozione A – Corigliano e Olympic non sbagliano un colpo: il duello a distanza continua

Promozione A – Corigliano e Olympic non sbagliano un colpo: il duello a distanza continua
Dilettanti
12/03/2018 09:02 | A cura di Domenico Geria
La capolista e la diretta inseguitrice viaggiano sempre con 6 punti di distacco; prosegue anche la sfida per il terzo gradino del podio tra Sambiase e Rossanese, divisi da un punto

Il punto sul girone A di Promozione dopo la 25^ giornata

Ventiduesima vittoria stagionale per il Corigliano, che con un 3-0 passa a Roseto Capo Spulico contro la Juvenilia, in lotta per un quinto posto che varrà solamente come piazzamento d’onore. La capolista passa nel recupero del primo tempo con il solito Piemontese che di testa sblocca il match; passata la mezz’ora della ripresa tocca a Concialdi firmare il raddoppio, mentre in pieno recupero magistrale punizione di Varriale a fissare il punteggio definitivo. L’Olympic Rossanese risponde con la ventesima vittoria, rimanendo a -6 ma con una gara da recuperare; i bizantini faticano più del previsto ad avere la meglio contro un Belvedere che vende cara la pelle, impelagato com’è in zona playout. La partita viene decisa intorno alla mezz’ora della ripresa dal solito Zangaro, il quale sigla l’unico gol dell’incontro.

Continua l’inseguimento a distanza da parte di Sambiase e Rossanese, i quali cercano in ogni modo di limitare il distacco dal secondo posto, per poter giocare i playoff. Altra netta affermazione per i lametini, i quali affondano a domicilio il San Fili penultimo con un 4-0; a segno Piacente con una doppietta, Ferraro e Perri. Vincono in trasferta anche i rossoneri, corsari per 2-0 a Lamezia contro la Promosport, reti di Riolo in apertura di match e di Izzo nella ripresa. Quinta posizione per il Roggiano, ora avanti di un punto rispetto alla Juvenilia, grazie al pareggio per 2-2 in casa del San Lucido terzultimo, a -2 dal Belvedere che lo precede.

Manca solo la matematica ad Aprigliano e Silana per poter già mandare in archivio la stagione con la certificazione della salvezza; per entrambe pareggio per 1-1 contro squadre di bassa classifica: l’Aprigliano a Soveria Mannelli contro la Garibaldina sestultima, mentre la Silana in casa con il Cassano quintultimo. Colpo pesantissimo della Brutium che vince per 2-1 in casa del Fronti fanalino di coda, portandosi così a +4 sulla zona playout.

Domenico Geria
Collaboratore di ReggioNelPallone.it

Ultime News

Reggina, contro il Catania ci si aspetta un grande…Drago!
Reggina

Reggina, contro il Catania ci si aspetta un grande…Drago!

22/03/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Bisogna assolutamente vincere per alimentare ulteriormente il sogno play off. Ed è fuor di dubbio. Contro il Catania, però, ci si aspetta qualcosa anche da mister Massimo Drago (ovviamente in riferimento al gioco che la Reggina...
Catania, gli etnei a Reggio senza Manneh
Reggina

Catania, gli etnei a Reggio senza Manneh

22/03/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Nella gara di Domenica pomeriggio nella quale si affronteranno Reggina e Catania, gli etnei dovranno fare a meno del calciatore Kalifa Manneh. Per il classe ’98 è infatti arrivata la prima chiamata in nazionale maggiore:...
Reggina, contro il Catania sfida all’ex Vincenzo Sarno
Reggina

Reggina, contro il Catania sfida all’ex Vincenzo Sarno

22/03/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Gara dell’anno, quella che avrà luogo allo Stadio Granillo nel pomeriggio di Domenica, e che vedrà la Reggina di mister Massimo Drago, affrontare il Catania di Walter Novellino. Tanti incroci in mezzo al campo, tra i...
Sky Sport ipotizza la Nazionale calabrese: ci sono tre “figli” del Sant’Agata
Reggina

Sky Sport ipotizza la Nazionale calabrese: ci sono tre “figli” del Sant’Agata

21/03/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Martedì 19 Marzo vi è stato lo storico esordio della Nazionale sarda di calcio, scesa in campo a Nuoro contro una rappresentativa di stranieri impegnati nei club dell’isola. A tal proposito, i colleghi di Sky Sport hanno...
Catania, il bilancio stagionale contro le calabresi: etnei quasi impeccabili
Lega Pro

Catania, il bilancio stagionale contro le calabresi: etnei quasi impeccabili

21/03/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Cinque vittorie, due pareggi e due sconfitte. È il bilancio attuale del Catania, riguardante la stagione in corso, contro le squadre calabresi, contro le quali gli etnei hanno conquistato ben 16 punti sui 21 a disposizione nelle...