breaking news

Bocale ADMO, il salto di categoria è sempre più vicino

Bocale ADMO, il salto di categoria è sempre più vicino
Dilettanti
12/03/2018 10:50 | A cura di Domenico Geria
Il successo di Botricello, sommato al pari interno dell'Africo e alla sconfitta del Gioiosa, lanciano la formazione di Laface sempre più in fuga verso l'Eccellenza; per la matematica mancano 10 punti

Per il Bocale ADMO il venticinquesimo turno di campionato non avrebbe potuto essere migliore: sabato il successo a Botricello, dodicesimo consecutivo per la formazione di Laface, ottenuto contro l’avversario che lo scorso novembre, da ultimo in classifica, riuscì a vincere al “Campoli”, unica squadra a riuscirci in questa stagione; in contemporanea con la sfida dei biancorossi, il pareggio interno dell’Africo, terzo in classifica, fermato dal San Luca e scivolato a -7; domenica l’inatteso colpo del Brancaleone in rimonta in casa del Gioiosa, secondo in classifica, un 3-2 per la formazione di mister Paviglianiti che a Bocale è stato ben gradito.

La vittoria in terra catanzarese è stata l’ennesima dimostrazione della forza e del pragmatismo della squadra di Laface. Come accaduto in altre circostanze contro avversarie difficili di affrontare, il Bocale ha avuto un approccio blando al match, gestendo il pallone, lasciando in parte l’iniziativa ad un avversario volenteroso, ma presidiando con estrema attenzione la propria metà campo; il Botricello, come già accaduto ad altre squadre nelle ultime settimane, arriva con difficoltà dalle parti di Leonardi e quasi mai si rende concretamente pericoloso. Di contro, il Bocale attendista avanza un metro alla volta, fino a guadagnare campo e mettere sotto pressione la difesa di casa; il tutto con naturalezza, grazie agli interpreti eccezionali a disposizione di Laface. L’uno-due di Barbuio e Postorino nella seconda metà del primo tempo è il coronamento ad una tattica geniale che punta molto su equilibrio, solidità difensiva e concretezza in attacco. Nel secondo tempo gestione del risultato e ripartenze nelle praterie della difesa ospite, con il solo portiere ad impedire un passivo maggiore.

I numeri del Bocale sono chiari: 12 vittorie consecutive, 9 su 9 nel girone di ritorno, un solo gol subito nelle ultime 8 giornate, 8 successi complessivi su 12 gare in trasferta. Per l’argentino Barbuio è arrivata l’ottava rete in undici partite giocate, mentre Postorino è tornato al gol dopo nove partite di astinenza, cinque delle quali vissute da spettatore causa infortunio.

Grazie non solo alla propria forza, ma anche al prezioso contributo di involontari alleati, Laface e i suoi si ritrovano adesso a +6 sul Gioiosa e con una partita da recuperare. A questo punto, i prossimi due turni di campionato saranno decisivi, con la possibilità per Laurendi e compagni di chiudere il conto subito dopo Pasqua, oppure per Gioiosa e Africo di tentare una incredibile rimonta che conduca il campionato ad una grande volata finale. Nella prossima giornata avremo infatti Bocale contro Africo e San Luca contro Gioiosa, con i giallorossi che, seppur ormai in una situazione di classifica senza pretese, non sono disposti a regalare nulla, come sa bene l’Africo; seguirà il recupero Filogaso-Bocale, la sosta per la Pasqua e poi un altro weekend di fuoco con Africo-Bagnarese e Gioiosa-Bocale. La data dell’8 aprile, nella quale si giocherà il big-match tra le due biancorosse, potrebbe quindi essere quella risolutiva, in particolare per Laface e i suoi ragazzi, che se sapranno sfruttare bene questo vantaggio, avranno la possibilità di raggiungere il traguardo con largo anticipo; facendo sempre attenzione alle possibili vertigini in alta quota.

Domenico Geria
Collaboratore di ReggioNelPallone.it

Ultime News

TMW- Reggina, Cevoli aspetta Gianola
Calciomercato

TMW- Reggina, Cevoli aspetta Gianola

20/06/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Da qualche settimana la Reggina è sulle tracce di Giorgio Gianola. Dopo la stagione alla Sicula Leonzio il difensore classe ’89 potrebbe far ritorno in maglia amaranto. Tuttomercatoweb riporta la notizia dell’ok da...
Quotidiano del Sud – Reggina, entusiasmo per mister Cevoli
Reggina

Quotidiano del Sud – Reggina, entusiasmo per mister Cevoli

20/06/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Giornata di presentazione, quella di ieri, per il nuovo tecnico amaranto Roberto Cevoli. Rino Tebala, sulle pagine del Quotidiano, fornisce la visione degli elementi della dirigenza amaranto. Giusva Branca ha subito sottolineato...
Gazzetta del Sud – Reggina, anche la Vibonese su Saraniti
Calciomercato

Gazzetta del Sud – Reggina, anche la Vibonese su Saraniti

20/06/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Tra i nomi dei papabili bomber amaranto per la prossima stagione, spicca quello di Andrea Saraniti. Tra le colonne della Gazzetta di oggi, il collega Mimmo Famularo, accosta questo nome alla maglia della Vibonese. La società...
Gazzetta del Sud – Reggina, Cevoli: impatto positivo
Reggina

Gazzetta del Sud – Reggina, Cevoli: impatto positivo

20/06/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Nella giornata di ieri ha avuto luogo la presentazione ufficiale di mister Roberto Cevoli, nuovo allenatore della compagine amaranto. Le parole e l’atteggiamento di mister Cevoli hanno lasciato tutti piacevolmente colpiti....
Reggina, in arrivo Lorusso
Calciomercato

Reggina, in arrivo Lorusso

20/06/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Davide Lorusso, attccante classe ’96 ha posto le firme sul contratto che lo porterà a vestire la maglia amaranto. Il centravanti ex Trastevere verrà girato alla Reggina dal Parma, sua società di appartenenza. Manca solo...