breaking news

Il big-match di Eccellenza: Siderno per il secondo posto, ReggioMediterranea per il riscatto

Il big-match di Eccellenza: Siderno per il secondo posto, ReggioMediterranea per il riscatto
Dilettanti
09/03/2018 09:35 | A cura di Domenico Geria
Biancoazzurri scivolati al terzo posto dopo tre pareggi fila, gialloblù beffati dal Castrovillari una settimana fa e puniti con due turni di squalifica del campo dal Giudice Sportivo

La sfida di domenica allo stadio “Raciti” tra il Siderno padrone di casa e la ReggioMediterranea, per la 24^ di Eccellenza, porrà di fronte due squadre deluse dall’ultimo turno di campionato, che per entrambe ha fruttato solo un pareggio.

Il Siderno riprende la corsa per il secondo posto dopo il pari di Soriano ed il sorpasso subito da parte del Cotronei, con la possibilità di scendere in campo conoscendo già il risultato dei giallorossi, di scena sabato a Paola. Un punto separa le due squadre, mentre restano sempre 2 le lunghezze di vantaggio dei biancoazzurri nei confronti del Castrovillari quarto. La formazione di mister Galati, che in settimana ha perso tre calciatori, Ciccone, Okoroji e Pizzoleo, i quali hanno abbandonato la squadra per loro scelta, punterà sulla spinta dei propri sostenitori per tornare alla vittoria dopo 3 pareggi consecutivi; il bilancio casalingo del Siderno è di 9 successi e 3 pareggi, con 23 reti segnate e appena 4 subite.

La ReggioMediterranea che scenderà in campo a Siderno sarà una squadra battagliera e certamente vogliosa di riprendersi il maltolto; brucia ancora in casa gialloblù il rigore inesistente con cui il Castrovillari ha evitato la sconfitta al 92′ al “Longhi-Bovetto”, togliendo due pesantissimi punti utili nella corsa-salvezza a Marcianò e compagni. Al danno si è poi aggiunta la beffa, causata dai presunti episodi post-gara che hanno portato il Giudice Sportivo a punire con sanzioni disciplinari importanti il club reggino, costretto a disputare le prossime due gare casalinghe, contro Amantea e Acri, lontano da Croce Valanidi causa squalifica del campo. Nonostante la terza vittoria di fila sia svanita sul filo di lana, la formazione di mister Iannì ha raggranellato un buon bottino di punti nelle ultime giornate, portandosi a +7 sulla Paolana quartultima e a +16 sull’Aurora penultima; tuttavia, riuscire a mettere altro fieno in cascina ponendosi davanti ad almeno cinque squadre, sarebbe il modo più sicuro per affrontare con serenità il finale di campionato.

All’andata, l’allora capolista Siderno venne sconfitto dalla ReggioMediterranea per 1-0, perdendo proprio in quel turno la leadership, conquistata dal Locri che da quel momento non l’ha più mollata.

Domenico Geria
Collaboratore di ReggioNelPallone.it

Ultime News

ReggioMediterranea, in vista di Biancavilla organizzato un pullman per i tifosi gialloblu
Dilettanti

ReggioMediterranea, in vista di Biancavilla organizzato un pullman per i tifosi gialloblu

22/05/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
In viaggio verso la D. In occasione della gara di ritorno col Biancavilla, valida per il primo turno dei playoff nazionali d’Eccellenza, la ReggioMediterranea ha organizzato un pullman per consentire ai propri tifosi di...
Serie C, playoff nazionali: risultati e marcatori
Reggina

Serie C, playoff nazionali: risultati e marcatori

22/05/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
La zona Cesarini  premia il Catania e beffa il Catanzaro , fuori anche la Viterbese. SERIE C, 1° TURNO PLAYOFF NAZIONALI Catanzaro-Feralpisalò 2-2 (andata 0-1): 34′ Pesce (F), 52′ De Risio (C), 69′...
Serie C, playoff: Di Piazza salva il Catania, etnei qualificati al secondo turno nazionale
Reggina

Serie C, playoff: Di Piazza salva il Catania, etnei qualificati al secondo turno nazionale

22/05/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Il Potenza sogna l’impresa storica, ma alla fine a spuntarla è il Catania. Questo il verdetto della doppia sfida tra siciliani e lucani, valida per il primo turno dei playoff nazionali. Ospiti in vantaggio al 13′,...
Mercato amaranto, il Presidente del Monopoli frena la Reggina: “Donnarumma nostro punto fermo”
Reggina

Mercato amaranto, il Presidente del Monopoli frena la Reggina: “Donnarumma nostro punto fermo”

22/05/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
“Abbiamo fatto un sondaggio per Donnarumma, vediamo cosa succederà…”. Così il direttore sportivo della Reggina Massimo Taibi, ai microfoni di Momenti Amaranto. L’esterno sinistro del Monopoli, autore di...
Catanzaro eliminato, furia Noto: “Martoriati dagli arbitri, se è un disegno prestabilito lascio…”
Reggina

Catanzaro eliminato, furia Noto: “Martoriati dagli arbitri, se è un disegno prestabilito lascio…”

22/05/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
E’ un Floriano Noto letteralmente furibondo, quello che si presenta in sala stampa al termine della gara che ha visto il Catanzaro uscire dai playoff per mano della Feralpisalò. Nel mirino del massimo dirigente,...