breaking news

Il recupero di Promozione: tra Gioiese e Gioiosa in palio punti pesantissimi

Il recupero di Promozione: tra Gioiese e Gioiosa in palio punti pesantissimi
Dilettanti
20/02/2018 13:02 | A cura di Domenico Geria
Si recupera l'incontro della 20^ giornata: i viola, reduci dal successo sulla Villese, vogliono il bis per puntare alla salvezza; gli ionici, battuti a Stilo, puntano a rialzarsi prontamente

Si recupera mercoledì 21 febbraio alle 14:30 la sfida tra Gioiese e Gioiosa Jonica, inserita nel programma della 20^ giornata del campionato di Promozione, e non disputata sabato 3 febbraio scorso a causa delle condizioni del terreno di gioco, reso impraticabile dalle abbondanti piogge. Questa volta, meteo permettendo, le due formazioni si sfideranno, sempre sul neutro di San Ferdinando, casa della compagine di Gioia Tauro fin da inizio stagione, dando vita ad un match fondamentale per entrambe.

Le due compagini arrivano a questo incontro con umori contrapposti scaturiti dal turno di campionato appena trascorso: euforia in casa Gioiese, grazie alla vittoria ottenuta sabato contro la Villese in un delicato scontro diretto per la salvezza; rabbia e rimpianti invece per il Gioiosa, uscito sconfitto da Stilo al 93′, battuta d’arresto che ha fatto perdere terreno alla formazione di mister Scidà nei confronti di Bocale e Africo in testa alla classifica.

Per entrambe il successo in questo recupero è l’obiettivo primario. Per i viola sarebbe l’occasione perfetta, sfruttando al meglio le due gare casalinghe in quattro giorni, per fare bottino pieno e guadagnare punti nei confronti delle dirette concorrenti per la salvezza; al momento Fiorino e compagni sono quintultimi a pari merito con il San Gregorio, a -2 dal Botricello e a +1 sul Filogaso. Di contro il Gioiosa non può permettersi un altro passo falso e anche solo il pareggio potrebbe significare l’addio ai sogni di gloria, con il Bocale che in quel caso avrebbe un vantaggio di ben 8 punti; vincendo gli ionici tornerebbero soli al secondo posto, a -6 dalla prima della classe, contro la quale tra qualche settimana giocheranno lo scontro diretto in casa.

Al risultato di questo recupero saranno interessate quasi tutte le formazioni del girone B di Promozione, proprio perché una squadra è impegnata in alta classifica mentre l’altra è coinvolta in zona calda. Per entrambe questa sfida può rappresentare il crocevia della stagione.

Domenico Geria
Collaboratore di ReggioNelPallone.it

Ultime News

Reggina, a centrocampo solo risposte positive
Reggina

Reggina, a centrocampo solo risposte positive

10/12/2018 | A cura di Filippo Mazzù
Avevamo individuato in Ciccio Salandria (LEGGI QUI) l’uomo capace di cambiare volto a questa Reggina. A giudicare dal match giocato a Lentini non siamo andati esattamente fuori strada. Tanto cuore, tanta corsa. E quel...
Reggina-Cavese, parte la prevendita
Reggina

Reggina-Cavese, parte la prevendita

10/12/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Tre giorni dopo si scende di nuovo in campo. La Reggina ospita la Cavese a distanza di due anni e mezzo dall’ultima volta. Ecco le informazioni per acquistare i biglietti relativi alla gara: La Reggina 1914 comunica che è...
Reggina, l’ascesa di Seminara
Reggina

Reggina, l’ascesa di Seminara

10/12/2018 | A cura di Filippo Mazzù
E’ entrato in punta di piedi, accettando qualunque decisione. Mai una parola di troppo. Mai appariscente. Davide Seminara preferisce andare dritto al sodo. Far parlare il campo. I fatti. Dopo una prima parte di stagione ai...
Reggina, i calci piazzati sono una risorsa
Reggina

Reggina, i calci piazzati sono una risorsa

10/12/2018 | A cura di Filippo Mazzù
“Il 70% dei gol, nel calcio moderno, arrivano su situazioni determinate da calci piazzati”. Così Diego Conson spiegava, in una gara senza sussulti come quella con la Paganese, che per togliere le castagne dal fuoco...
Reggina, le scelte di Cevoli pagano
Senza categoria

Reggina, le scelte di Cevoli pagano

10/12/2018 | A cura di Filippo Mazzù
Dall’Inferno ad un passo dai play-off. Tutto in 180 minuti. E’ il bello del calcio. La Reggina rialza la testa, tira fuori il carattere e dimostra personalità. Dopo la rocambolesca rimonta di una settimana fa, gli...