breaking news

Bocale ADMO, la difesa-bunker è il vero punto di forza

Bocale ADMO, la difesa-bunker è il vero punto di forza
Dilettanti
20/02/2018 11:57 | A cura di Domenico Geria
Un gol subito nelle ultime 6 partite, squadre di alto livello alle quali la difesa biancorossa ha lasciato solo le briciole: è questo il vero segreto della squadra di Laface

Corre veloce verso il proprio obiettivo il Bocale ADMO, ad un ritmo forsennato che le avversarie non riescono più a tenere. Dieci vittorie consecutive sono tante, come del resto anche i punti di vantaggio sulle inseguitrici: +8 sull’Africo, +9 su Bagnarese e Gioiosa, quest’ultima con una gara da recuperare.

La formazione di mister Laface ha costruito il primato attraverso gli ultimi grandi risultati, ma da dove arrivano queste 10 vittorie di fila? Dai gol segnati, certamente, ben 25 nelle partite in questione. Basta questo? Non proprio. Dove l’attacco segna, la difesa protegge egregiamente. Anzi, si potrebbe ben dire anche il contrario, analizzando ad esempio partite come quella di San Luca oppure l’ultima, vinta contro la Bovalinese: la difesa protegge, è pratica, ordinata, serena, lucida e senza sbavature, e al momento giusto gli attaccanti colpiscono. Prendendo in esame il girone di ritorno, sono 3 i gol subiti dal Bocale, 2 dei quali a San Gregorio nella prima giornata; poi 6 partite e un solo gol subito, evitabile senza ombra di dubbio, un rilassamento generale quasi al 90′ contro la Gioiese. Senza quella distrazione, la porta di Leonardi sarebbe inviolata da 543′, ovvero dalla seconda rete del San Gregorio giunta all’87’.

Se fare tanti gol aiuta, in partite dove segnare non è semplice avere una difesa impenetrabile è già un passo avanti verso il successo; il match contro la Bovalinese ne è la dimostrazione più lampante. In fondo si dice sempre che la squadra vincente non è quella che fa più gol, ma quella che ne incassa meno. Su questo punto concorda anche il difensore biancorosso Pasquale Brancati, uno dei protagonisti di questa striscia di successi, intervistato per il sito ufficiale della società: “Per il momento stiamo andando bene, non subiamo molto gli attacchi avversari, riusciamo a non correre grandi pericoli, siamo attenti, lucidi ed equilibrati; di solito a vincere i campionati non è tanto chi segna di più ma chi subisce di meno.”

Il difensore, poco impiegato da mister Laface nel girone di andata, sempre nelle dichiarazioni rilasciate al sito biancorosso ha così proseguito: Ho aspettato il momento giusto per poter essere utile ai miei compagni, il mister sapeva che poteva contare su di me e per fortuna mi sono fatto trovare pronto quando è venuto il mio momento di scendere in campo; ho avuto pazienza continuando a lavorare sempre con continuità, e i sacrifici di quella prima parte della stagione sono stati ripagati. Mi manca solo il gol adesso, chissà se arriverà in questo finale di campionato; l’ultimo è stato quello dello sfortunato playoff giocato contro la Laureanese, e purtroppo non servì per vincere. Spero che il prossimo che segnerò possa portare un po’ più di fortuna alla squadra.”

Domenico Geria
Collaboratore di ReggioNelPallone.it

Ultime News

Gli occhi dell’Eccellenza sul “Tarsitano”: si ripete Paolana-Corigliano
Dilettanti

Gli occhi dell’Eccellenza sul “Tarsitano”: si ripete Paolana-Corigliano

12/12/2018 | A cura di Domenico Geria
Si rigioca questo pomeriggio il match tra Paolana e Corigliano, match terminato sul 2-2 a fine novembre, per il quale è stata ordinata la ripetizione a causa di un errore tecnico del direttore di gara, il quale aveva espulso un...
Serie D, turno infrasettimanale: gare interne per Cittanovese e Locri, trasferte per Palmese e Roccella
Dilettanti

Serie D, turno infrasettimanale: gare interne per Cittanovese e Locri, trasferte per Palmese e Roccella

12/12/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Si giocherà quest’oggi l’ultimo turno infrasettimanale dell’anno nel Girone I di Serie D, per l’esattezza sarà la giornata numero 15, terzultima di andata. Il momento favorevole della Cittanovese, reduce...
Mancato pagamento contributi, ufficiale il deferimento per la Reggina
Reggina

Mancato pagamento contributi, ufficiale il deferimento per la Reggina

11/12/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
La notizia non è certo di quelle che stupiscono, ma rappresenta in ogni caso l’ennesima certificazione delle croniche difficoltà in cui versa la Reggina. Era notizia ormai risaputa che il club dello Stretto, lo scorso...
Reggina-Cavese, i convocati di mister Cevoli
Reggina

Reggina-Cavese, i convocati di mister Cevoli

11/12/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Torna Tulissi nella lista dei convocati di mister Cevoli. Superati i problemi fisici, l’ala di proprietà dell’Atalanta è abile ed arruolabile. Discorso differente per Zivkov, ancora una volta fuori per scelta...
Cavese, l’abbraccio di squadra e tifosi a fine partita nel nome di Catello Mari
Serie C

Cavese, l’abbraccio di squadra e tifosi a fine partita nel nome di Catello Mari

11/12/2018 | A cura di Filippo Mazzù
Non è passato inosservato due anni e mezzo fa. Non lo sarà, con ogni probabilità, neanche domani. Perchè a fine partita tifosi e calciatori si stringono in un abbraccio simbolico. Nel nome di Catello Mari. Facciamo un passo...