breaking news

Gallico Catona, contro il Locri a testa altissima…

Gallico Catona, contro il Locri a testa altissima…
Dilettanti
13/02/2018 18:49 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Rossazzurri sconfitti nei minuti di recupero dalla corazzata amaranto, ma la prestazione offerta non può che lasciare soddisfatti.

Niente punti, ma tanto orgoglio. Il Gallico Catona  esce a testa altissima dal Lopresti di Palmi, dopo aver messo più volte in difficoltà la super-corazzata Locri, con la capolista riuscita a portare a casa la vittoria soltanto nei minuti di recupero.

Differenza di budget e di seguito, rispetto agli amaranto jonici, ma i ragazzi di Misiti hanno  fatto un figurone, e per lunghi tratti della contesa, non si sono assolutamente visti i ben diciassette punti con cui le due squadre si sono presentate all’appuntamento.  Gallico Catona che non cerca alibi in merito alle pesanti assenze di Gioia, Penna e Ferrato, ma piuttosto recrimina per alcune decisioni arbitrali che non hanno per niente convinto il Comprensorio (e non è la prima volta che ciò accade…).

Certo i complimenti non fanno punti e non smuovono la classifica, ma evidenziano nuovamente il mosaico costruito da Misiti: corsa, organizzazione, idee e bel gioco. Per quanto riguarda i singoli, domenica scorsa a Palmi sono decisamente andati sopra le righe Fulco e La Cava, buono anche l’esordio sin dal primo minuto del centrocampista Marco Bilardi, 2001 di prospettiva.

L’ambiente rimane dunque sereno, a discapito dell’amarezza per aver perso all’ultimo istante, proprio come successo all’andata in Coppa Italia, contro un Locri ormai in serie D.  Nove gare all’epilogo, ben cinque quelle da giocare al Lo Presti, che ha scontato la squalifica di due giornate.  I play off restano un sogno che può ancora essere inseguito. Senza assilli, senza obblighi, ma con l’entusiasmo di un gruppo che di certo fa divertire i propri tifosi…

 

 

 

 

Redazione ReggioNelPallone.it
Testata giornalistica online Aut. Trib. di Reggio Calabria n. 11/2010 Il calcio e lo Sport nella Provincia di Reggio Calabria.

Ultime News

Viola, Calvani: “Bravi a non spegnere la luce”
Viola

Viola, Calvani: “Bravi a non spegnere la luce”

24/02/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Grande soddisfazione, niente esaltazioni. Marco Calvani elogia lo spirito di reazione dei suoi ragazzi dopo il successo nella capitale, ma al tempo stesso analizza anche ciò che non ha funzionato per il meglio. Di seguito, le...
Urlo Viola, la capitale è ancora neroarancio!
Viola

Urlo Viola, la capitale è ancora neroarancio!

24/02/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Le sconfitte contro Rieti e Cagliari? E chi se le ricorda più. La Viola ha ripreso a volare, così come testimonia il terzo successo consecutivo infilato questa sera sul parquet della Leonis Roma. Finale di gara al cardiopalma,...
Reggina-Trapani, i convocati di Calori
Reggina

Reggina-Trapani, i convocati di Calori

24/02/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Sono ventuno i convocati di mister Calori, per la sfida di domani pomeriggio tra Reggina e Trapani. I siciliani recuperano Polidori, ma devono rinunciare ai centrocampisti Bastoni e Ferretti ed agli attaccanti Dambros e Murano,...
SECONDA CATEGORIA E: RISULTATI FINALI E NUOVA CLASSIFICA
Dilettanti

SECONDA CATEGORIA E: RISULTATI FINALI E NUOVA CLASSIFICA

24/02/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Colpo Catona contro la Ludos Vecchia Miniera, domani la Fortitudo può chiudere il campionato. SECONDA CATEGORIA E, 18^ GIORNATA Antonimina-Lazzaro 1-1 Campese-Borgo Grecanico 1-2 Catona-Ludos Vecchia Miniera 1-0 Futsal...
Verso Reggina-Trapani: Calori e quell’estate del 2013…
Reggina

Verso Reggina-Trapani: Calori e quell’estate del 2013…

24/02/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Claudio Sparacello da una parte ed Alessio Campagnacci dall’altra, saranno gli ex di Reggina-Trapani. La gara tra amaranto e granata tuttavia, merita una menzione particolare anche per il tecnico dei siciliani, Alessandro...