breaking news

1^ Categoria A-B-C – Al comando dei gironi sempre Schiavonea, Morrone e San Calogero

1^ Categoria A-B-C – Al comando dei gironi sempre Schiavonea, Morrone e San Calogero
Dilettanti
12/02/2018 11:00 | A cura di Domenico Geria
A: botta e risposta a suon di gol tra Schiavonea e San Marco, divise da 2 punti; B: netto successo del Morrone, sempre a +7 sul Taverna; C: il San Calogero vince, ma Montepaone e Vigor Lamezia rispondono e restano in scia

Il punto sui gironi A, B e C di Prima Categoria dopo la 20^ giornata

Girone A – A suon di goleade prosegue il duello in vetta alla classifica del girone: comanda sempre lo Schiavonea, che nel derby contro il malcapitato Atletico Corigliano terzultimo gioca a tennis vincendo per 6-0; risponde con un 5-1 il San Marco, distante sempre due lunghezze dalla vetta, un successo ottenuto sul Rose City nono. L’Amendolara allunga il margine a difesa del proprio terzo posto battendo l’Acquappesa fanalino di coda per 2-0, portandosi a +5 sul Real Sant’Agata, fermato sullo 0-0 a Praia. Il Mirto Crosia quinto è bloccato in casa sul 2-2 dal Città di Rossano; non ne approfitta la Tavernese, stoppata tra le mura amiche dalla Geppino Netti penultima sull’1-1. In coda successo prezioso del Cetraro, 1-0 sul Fuscaldo sestultimo, distante ora solo 2 punti, una vittoria che permette l’aggancio allo Spezzano, travolto 4-1 dalla Cus.

Girone B – Prosegue la fuga del Morrone, il quale si aggiudica il ‘set’ contro il Santa Severina sesto della classe con un perentorio 6-1. Il vantaggio della capolista resta immutato nei confronti delle inseguitrici, anch’esse in grado di fare bottino pieno in questo turno: il Taverna passa per 2-1 in casa del Casali del Manco penultimo, rimanendo a -7 dalla prima in classifica; si mantiene terzo a -9 il Real Roccabernarda, il quale vince per 1-0 in casa del Real Catanzaro ultimo della classe. Perde terreno la Caccurese quarta, sconfitta per 1-0 dal Cirò che sale a +6 sulla zona playout; si avvicina al quarto posto lo Scandale, distante ora solo un punto grazie al successo per 2-1 sullo Stelle Azzurre quartultimo. In coda il Pallagorio si aggiudica lo spareggio-salvezza contro la Kennedy quintultima per 3-2, portandosi in terzultima posizione a -2 dall’avversario di questo turno.

Girone C – Continua la corsa a tre in testa al girone, con le fuggitive tutte vincenti: la capolista San Calogero supera per 3-1 il Girifalco settimo, mantenendo il margine di tre punti sul Montepaone, corsaro a Borgia, contro la quinta forza del torneo, per 1-0; successo in trasferta anche per la Vigor Lamezia, sempre terza a -5 dalla prima della classe, un 2-0 contro il Bivongi Pazzano che resta sestultimo a +5 sulla zona playout. Il maltempo ferma la sfida tra Mammola e Caulonia, ma i padroni di casa restano comunque quarti; in quinta posizione il Borgia sconfitto viene raggiunto dal Pianopoli, vincitore di misura sul Mileto, il quale fallisce l’opportunità di rientrare in corsa per i playoff. Tre punti importanti in ottica salvezza per la Serrese, anche se ottenuti a tavolino per l’esclusione dal torneo del Tropea, ma che valgono il +7 sulla quintultima; ancora più pesanti sono però quelli ottenuti dal Badolato a Stignano con un 2-1 che vale l’aggancio al Bivongi in sestultima posizione, mentre per i reggini è sempre terzultimo posto. Termina a reti bianche la partita tra Chiaravalle e Monasterace, sfida diretta tra quintultima e quartultima, il cui distacco di 2 punti rimane così immutato.

Domenico Geria
Collaboratore di ReggioNelPallone.it

Ultime News

Serie C Girone C: risultati, classifica e prossimo turno. Reggio sogna…
Reggina

Serie C Girone C: risultati, classifica e prossimo turno. Reggio sogna…

24/01/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
SERIE C – GIRONE C – 21^ GIORNATA Paganese-Siracusa 1-1 Rieti-Virtus Francavilla 0-2 Catania-Matera 3-0 * Casertana-Bisceglie 3-0 Potenza-Juve Stabia 0-0 Reggina-Viterbese 3-1 Rende-Monopoli 2-4 Sicula Leonzio-Trapani...
Le pagelle amaranto: attacco devastante, De Falco e Zibert padroni del centrocampo
Reggina

Le pagelle amaranto: attacco devastante, De Falco e Zibert padroni del centrocampo

24/01/2019 | A cura di Ferdinando Ielasi
CONFENTE 6-Mai chiamato all’intervento vero e proprio, non può nulla sul bellissimo gol ospite. CONSON 6-Quando si spinge in campo aperto rischia in due occasioni la frittata, a difesa schierata è sempre puntuale. REDOLFI...
Reggina-Viterbese, TOP & FLOP: Doumbia che partita! Bene anche Zibert.
Reggina

Reggina-Viterbese, TOP & FLOP: Doumbia che partita! Bene anche Zibert.

24/01/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
TOP Abdou Doumbia (Reggina): esordio da titolare al “Granillo” e subito goal sotto la curva Sud. Miglior inizio non si poteva immaginare. Una partita caratterizzata da quantità e qualità da vendere ma soprattutto da...
Viterbese, il migliore: Mignanelli pesca il jolly
Lega Pro

Viterbese, il migliore: Mignanelli pesca il jolly

24/01/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
La Reggina cala il tris alla Viterbese grazie alle marcature di Tulissi, Doumbia e Tassi. Sotto di due reti a zero alla fine del primo tempo, gli ospiti trovano la rete del momentaneo 1-2 con Mignanelli al 7′ della ripresa....
Viterbese, mister Calabro: “Partiti bene, poi ci siamo sfaldati”
Reggina

Viterbese, mister Calabro: “Partiti bene, poi ci siamo sfaldati”

23/01/2019 | A cura di Filippo Mazzù
Dalla sala stampa dello stadio “Granillo” le dichiarazioni di Antonio Calabro, tecnico della Viterbese. “Il risultato farebbe pensare ad una prestazione opaca, non sono contento per quanto abbiamo fatto, abbiamo...