breaking news

Reggina, Franceschini: “Confermando molti giocatori dell’anno scorso, oggi la classifica sarebbe diversa”

Reggina, Franceschini: “Confermando molti giocatori dell’anno scorso, oggi la classifica sarebbe diversa”
Reggina
12/12/2017 17:33 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Crisi Reggina, l'analisi di Ivan Franceschini: "E' triste vedere un Granillo così vuoto. L'anno scorso ci riprendemmo per il cambio di modulo, non per i premi salvezza".

Insieme a Franco Iacopino, è stato l’ospite d’eccezione della quarta serata di “Passa o tiempo e che fa“, lo show ideato e condotto da Alfredo Auspici e Giusva Branca. Ivan Franceschini, è uno di quelli che non hanno bisogno di molte presentazioni: più di 150 presenze in amaranto, cinque campionati di serie A ed uno di serie B vinto, testimoniano il peso specifico avuto dal classe ’76 in riva allo Stretto. Un “reggino d’adozione” che ha lavorato al Sant’Agata anche come tecnico, ricoprendo il ruolo di vice sia con Ciccio Cozza che con Karel Zeman.

Oltre ad aprire un glorioso album dei ricordi insieme ad Auspici e Branca, Franceschini ha parlato anche del presente e del recentissimo passato. <Ho visto la partita contro la Sicula Leonzio, al di là della brutta sconfitta devo dire che mi è dispiaciuto soprattutto vedere un Granillo così vuoto. Spero che la squadra riesca a riprendersi presto, e spero che la gente possa riavvicinarsi, perché per uno come me, che ha vissuto i tempi d’oro della serie A, è davvero triste vedere lo stadio deserto e senza tifo>.

Anche l’ex difensore, fa parte della lunghissima lista dei “non confermati” rispetto alla passata stagione. <Non entro nel merito della mia mancata conferma, né in quella di altre figure riguardanti lo staff tecnico e societario. Di una cosa però, sono convinto: al di là dei vari Franceschini, Martino, Zeman etc., se la Reggina avesse tenuto buona parte dei calciatori che componevano la rosa dello scorso anno, a quest’ora starebbe lottando per le prime posizioni. Ovviamente, dico questo senza nulla togliere a chi c’è adesso ed ai giocatori che sono stati scelti per la stagione in corso>.

Restando in tema, Franceschini ci tiene a chiarire un punto a lui molto caro. <Ho sentito dire che la squadra dello scorso anno si è salvata anche perché le sono stati garantiti premi salvezza, e questo mi ha dato molto fastidio, tant’è vero che l’ho detto di persona al Presidente, quando ci siamo incontrati questa estate. Credo che la Reggina lo scorso anno abbia ottenuto un risultato straordinario, figlio non dei premi salvezza, ma del cambio di modulo deciso a partire da gennaio>.

Redazione ReggioNelPallone.it
Testata giornalistica online Aut. Trib. di Reggio Calabria n. 11/2010 Il calcio e lo Sport nella Provincia di Reggio Calabria.

Ultime News

Gazz. del Sud – Viola, quel che poteva essere e non sarà…
Viola

Gazz. del Sud – Viola, quel che poteva essere e non sarà…

25/04/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Amarezza mista a delusione, la Viola saluta “momentaneamente” il campionato di Serie A2, in attesa della sentenza definitiva del CONI e che metterà un punto esclamativo sulla tanto discussa vicenda fideiussione. Sul...
Juniores, ancora fatali i rigori alla ReggioMediterranea
Calabria Sport

Juniores, ancora fatali i rigori alla ReggioMediterranea

25/04/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Adesso non vi sono dubbi: la ReggioMediterranea di Bruno Leo ha un conto aperto con il destino, che ancora una volta si mette di traverso e sbarra la strada ai giovani ragazzi verso la finale di categoria. Che non fosse giornata...
Palmese, adesso è davvero dura…
Dilettanti

Palmese, adesso è davvero dura…

25/04/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
I punti conquistati sul campo sarebbero sei in più, la Palmese, però, adesso vede “rosso”. La sconfitta al “Lo Presti” contro l’Ercolanese ha spinto gli uomini di Pellicori verso il basso,...
Il Roccella “vede” la Serie D
Dilettanti

Il Roccella “vede” la Serie D

25/04/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
La salvezza diretta non è mai stata così vicina. “Grazie alla netta e meritata vittoria conquistata domenica scorsa contro l’Isola Capo Rizzuto e in seguito ai risultati negativi conseguiti dalle altre squadre in...
Gazz. del Sud – Reggina, Bianchimano ancora out. E la “dirigenza” che verrà…
Reggina

Gazz. del Sud – Reggina, Bianchimano ancora out. E la “dirigenza” che verrà…

25/04/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Onorare il campionato e progettare l’immediato futuro: sono due gli imperativi in casa Reggina dopo aver conseguito la seconda salvezza consecutiva nel campionato di terza serie. ” A Lentini Bianchimano non rientrerà...