breaking news

La storia di Juve Stabia-Reggina: la batosta playoff, la goleada dell’anno scorso ed un successo che manca dal ’56

La storia di Juve Stabia-Reggina: la batosta playoff, la goleada dell’anno scorso ed un successo che manca dal ’56
Reggina
12/12/2017 11:54 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Verso Juve Stabia-Reggina: gli amaranto non vincono a Castellammare da più di sessant'anni...

Prima di addentrarci nel resoconto dei precedenti amaranto in terra stabiese, è necessaria una precisazione. In molti, a Castellammare, prendono in considerazione la storia  delle “vespe” a partire dal 1953, quando l’Associazione Calcio Stabia, scioltasi per problemi economici, lasciò spazio alla Associazione Calcio Juve Stabia.

Nonostante ciò, nella stagione 2007/2008 la Castellammare calcistica festeggiò regolarmente i 100 anni di storia, nei quali, dati alla mano, rientra anche l’attività della sopracitata Associazione Calcio Stabia. Da qui, la nostra scelta di far rientrare nella storia di Juve Stabia-Reggina anche i match che vanno dal dicembre del 1931 al marco del 1951.

Il totale porta a quattordici gare, disputatesi in Prima Divisione, serie C, IV Serie e Serie B. I successi dei campani sono sette, mentre la Reggina ha portato a casa l’intera posta in tre occasioni. Chiudono il cerchio, quattro pareggi (nel 93/94, l’unico 0-0 della serie): l’ultimo risale alla scorsa stagione, quando i ragazzi di Zeman riuscirono a rimediare ad una situazione che pareva ormai irrimediabilmente compromessa, realizzando due gol in altrettanti minuti e portando a casa il 3-3 finale.

Da queste parti, Juve Stabia-Reggina è tristemente ricordata per il secco 2-0 con cui i gialloblù, guidati in attacco dagli ex amaranto Onorato e Lunerti, vinsero la gara di andata della semifinale playoff juve_stabia-reggina_93-94_play_off_20100319_124469624893/94, in C1. Una sconfitta pesantissima per i ragazzi di Ferrari (la compagine dello Stretto, nella stagione regolare aveva chiuso con ben 14 punti in più degli avversari), i quali, pur vincendo la gara di ritorno, dovettero dire addio alla promozione in B.

Venendo ai precedenti in serie cadetta, da ricordare il ko arrivato a 7′ dalla fine nel 2012/2013: a realizzare la rete del successo locale fu Fabio Caserta, il quale non esultò per rispetto alle sue origini reggine e ad una maglia che fu vicinissimo ad indossare in più occasioni. Nell’album dei ricordi anche il pareggio del 2013/2014: ad impedire il successo alla compagine guidata da Gagliardi e Zanin, con due parate straordinarie, fu proprio Massimiliano Benassi, trasferitosi da poco alla Juve Stabia dopo essere stato “tagliato” dalla Reggina a causa di una incredibile serie di papere.

Tornando ai successi di marca calabrese, l’ultimo è datato maggio 1956, quando la Reggina di Oronzo Pugliese, nella stagione che la vide tornare in C, calò il tris con i gol di Leoni, Gatto e De Vito.

Di seguito, tutte le formazioni ed i marcatori amaranto.

*Nella foto, reggini a Castellammare stagione 94/95.

PRIMA DIVISIONE GIRONE H 1931/1932, 8^ giornata di andata (6-12-1931)

Stabia-Reggina 0-1

Reggina: Guerci, Welby, Ricci, Recordati, Dossena, Carrocci, Lessi, Lomello, Bertini, Amicucci, Mazzi. Allenatore: Buratti.

Marcatore: Lomello.

SERIE C 1948/1949, 5^ giornata di ritorno  (27-3-1949)

Stabia-Reggina 0-1

Reggina: Pendibene, Zanni, Zerbini, Porcino, Santacroce, Sencich, Biavati, Cara I, Bercarich, Ferrari, Sperti. Allenatore: Perucchetti.

Marcatore: Sperti.

SERIE C 1949/1950, 1^ giornata di ritorno  (29-1-1950)

Stabia-Reggina 2-0

Reggina: Corrao, Olivato, Genti, Bercich, Gallo, Graziano, Avedano, Coltella, Beghi, Ferrari, Korostolev. Allenatore: Zamberletti.

SERIE C 1950/1951, 8^ giornata di ritorno  (25-3-1951)

Stabia-Reggina 1-0

Reggina: Corrao, Genti, Ferri, Coltella, Andreoli, Scheideler, Beghi, Corti, Massagrande, Ferrari, D’Alconzo. Allenatore: Bernardini.

IV SERIE GIRONE H 1955/1956, 15^ giornata di ritorno (6-5-1956)

Juve Stabia-Reggina 1-3

Reggina: Morselli, Oblach, Vannozzi, Benini, Ansalone, Scarlattei, Dalfini, Leoni, Lelli, Gatto, De Vito. Allenatore: Pugliese.

Marcatori: Leoni, Gatto, De Vito.

SERIE C2 GIRONE D 1985/1986, 1^ giornata di andata (22-9-1985)

Juve Stabia-Reggina 2-0

Reggina: Ritrovato, De Giovanni, Costaggiu, Geria, Cracitti, Cracchiolo, Vittiglio, Figliomeni, Perfetto, Raggi, Spinella (Mazzella). Allenatore: Caramanno.

Marcatori: 17′ Tognarini, 37′ Prima.

SERIE C1 GIRONE B 1993-1994, 11^ giornata di andata (21-11-1993)

Juve Stabia-Reggina 0-0

Reggina: Merlo (Morciano), Gioffrè, Poli, Mariotto, Cevoli, Vincioni, Giacchetta, Carrara, Rassu (Belmonte), Fontana, Mollica. Allenatore: Ferrari.

SERIE C1 GIRONE B 1993-1994, andata delle semifinali playoff (5-6-1994)

Juve Stabia-Reggina 2-0

Reggina: Merlo, Vincioni, Poli, Mariotto, Cevoli, Parpiglia, Giacchetta, Carrara, Rassu (Guarnier), Fontana, Mollica (Passiatore). Allenatore: Ferrari.

Marcatori: 25′ Talevi, 46′ Lunerti.

SERIE C1 GIRONE B 1994-1995, 8^ giornata di ritorno (19-3-1995)

Juve Stabia-Reggina 1-1

Reggina: Merlo, Gioffrè, Poli, Carrara, Cevoli, Vincioni, Toscano, Mariotto, Pasino (Giacchetta), Torbidoni, Aglietti (Visentin). Allenatore: Zoratti.

Marcatori: 26′ Carrara (R), 47′ Bertuccelli (JST).

SERIE B 2011/2012, 7^ giornata di ritorno (19-3-2011)

Juve Stabia-Reggina 2-1

Reggina: Zandrini, Freddi, Emerson, Angella, Ragusa, Rizzo (De Rose), N.Viola, Rizzato, Melara (D’Alessandro), Bonazzoli, Ceravolo (Barillà). Allenatore: Gregucci.

Marcatori: 27′ Mezavilla (JST), 52′ Sau (JST), 66′ Freddi (R).

SERIE B 2012/2013, 12^ giornata di andata (30-10-2012)

Juve Stabia-Reggina 1-0

Reggina: Baiocco, Adejo, Ely, Lucioni, Di Bari, Melara, Armellino, Hetemaj (Bombagi), Barillà, Fischnaller (Sarno), Ceravolo (Comi). Allenatore: Dionigi.

Marcatore: 83′ Caserta.

SERIE B 2013/2014, 3^ giornata di ritorno (8-2-2014)

Juve Stabia-Reggina 1-1

Reggina: Pigliacelli, Adejo, Lucioni, Ipsa, Barillà (Sbaffo), Strasser (Gerardi), Maicon, Dall’Oglio, Pambou, Fischnaller (Dumitru), Di Michele. Allenatori: Gagliardi/Zanin.

Marcatori: 63′ Di Nardo (JST), 83′ Gerardi (R).

LEGA PRO GIRONE C 2014/2015, 6^ giornata di andata (28-9-2014)

Juve Stabia-Reggina 2-1

Reggina: Kovacsik, Camilleri (Bramucci), Maita (Ammirati), Crescenzi, Karagounis, Di Lorenzo, Rizzo, Armellino (Masini), Louzada, Insigne, Dall’Oglio.

Marcatori: 54′ Armellino (R), 55′ Di Carmine (JST), 80′ Romeo (JST).

LEGA PRO GIRONE C 2016/2017, 8^ giornata di ritorno (25-2-2017)

Juve Stabia-Reggina 3-3

Reggina: Sala, Gianola, De Vito, Kosnic, Romanò, Knudsen (Leonetti), Botta, De Francesco, Porcino, Bangu (Possenti), Bianchimano. Allenatore: Zeman.

Marcatori: 28′ Marotta (JST), 32′ Ripa (JST), 41′ Bangu (R), 42′ Marotta (JST), 73′ De Vito (R); 75′ Leonetti (R).

Redazione ReggioNelPallone.it
Testata giornalistica online Aut. Trib. di Reggio Calabria n. 11/2010 Il calcio e lo Sport nella Provincia di Reggio Calabria.

Ultime News

Reggina, Granillo verso una nuova bocciatura. Possibili problemi anche al “Razza”
Reggina

Reggina, Granillo verso una nuova bocciatura. Possibili problemi anche al “Razza”

23/10/2018 | A cura di Filippo Mazzù
Così come anticipato nei giorni scorsi, non dovrebbe essere lo stadio Oreste Granillo ad ospitare l’incontro previsto per sabato alle ore 20:45 contro la Juve Stabia e che andrà in diretta televisiva su SportItalia. I...
Reggina, con la Juve Stabia per cancellare battute a vuoto e probabili penalizzazioni
Reggina

Reggina, con la Juve Stabia per cancellare battute a vuoto e probabili penalizzazioni

23/10/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Scampato il pericolo legato alla fideiussione, gli amaranto potrebbero comunque andare incontro ad una sanzione. E’ questa la notizia che rimbalza negli ambienti amaranto da circa una settimana. Così come confermato dallo...
Reggina, l’imprescindibilità di Zibert
Reggina

Reggina, l’imprescindibilità di Zibert

23/10/2018 | A cura di Filippo Mazzù
In un gruppo di lavoro vige il motto: “Tutti utili, nessuno indispensabile“. Un concetto ascrivibile anche all’ambito sportivo, dove l’unione dovrebbe essere il motore che spinge verso il risultato. Il...
Reggina, esperimento fallito: serve una punta
Reggina

Reggina, esperimento fallito: serve una punta

23/10/2018 | A cura di Filippo Mazzù
Sulla falsariga dell’Italia di Mancini, ma con le due dovute proporzioni, la Reggina di mister Cevoli si ritrova a fare i conti con defezioni e uomini a metà servizio. Ecco l’idea del tridente leggero e mobile,...
Coppa Calabria, domani il ritorno degli ottavi di finale
Dilettanti

Coppa Calabria, domani il ritorno degli ottavi di finale

23/10/2018 | A cura di Domenico Geria
Si disputeranno nel pomeriggio di mercoledì 24 ottobre alle ore 15 le gare di ritorno degli ottavi di finale della Coppa Calabria, riservata alle squadre di Prima Categoria. Quasi tutti gli incontri sono ancora in bilico, fatta...