breaking news

La storia di Juve Stabia-Reggina: la batosta playoff, la goleada dell’anno scorso ed un successo che manca dal ’56

La storia di Juve Stabia-Reggina: la batosta playoff, la goleada dell’anno scorso ed un successo che manca dal ’56
Reggina
12/12/2017 11:54 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Verso Juve Stabia-Reggina: gli amaranto non vincono a Castellammare da più di sessant'anni...

Prima di addentrarci nel resoconto dei precedenti amaranto in terra stabiese, è necessaria una precisazione. In molti, a Castellammare, prendono in considerazione la storia  delle “vespe” a partire dal 1953, quando l’Associazione Calcio Stabia, scioltasi per problemi economici, lasciò spazio alla Associazione Calcio Juve Stabia.

Nonostante ciò, nella stagione 2007/2008 la Castellammare calcistica festeggiò regolarmente i 100 anni di storia, nei quali, dati alla mano, rientra anche l’attività della sopracitata Associazione Calcio Stabia. Da qui, la nostra scelta di far rientrare nella storia di Juve Stabia-Reggina anche i match che vanno dal dicembre del 1931 al marco del 1951.

Il totale porta a quattordici gare, disputatesi in Prima Divisione, serie C, IV Serie e Serie B. I successi dei campani sono sette, mentre la Reggina ha portato a casa l’intera posta in tre occasioni. Chiudono il cerchio, quattro pareggi (nel 93/94, l’unico 0-0 della serie): l’ultimo risale alla scorsa stagione, quando i ragazzi di Zeman riuscirono a rimediare ad una situazione che pareva ormai irrimediabilmente compromessa, realizzando due gol in altrettanti minuti e portando a casa il 3-3 finale.

Da queste parti, Juve Stabia-Reggina è tristemente ricordata per il secco 2-0 con cui i gialloblù, guidati in attacco dagli ex amaranto Onorato e Lunerti, vinsero la gara di andata della semifinale playoff juve_stabia-reggina_93-94_play_off_20100319_124469624893/94, in C1. Una sconfitta pesantissima per i ragazzi di Ferrari (la compagine dello Stretto, nella stagione regolare aveva chiuso con ben 14 punti in più degli avversari), i quali, pur vincendo la gara di ritorno, dovettero dire addio alla promozione in B.

Venendo ai precedenti in serie cadetta, da ricordare il ko arrivato a 7′ dalla fine nel 2012/2013: a realizzare la rete del successo locale fu Fabio Caserta, il quale non esultò per rispetto alle sue origini reggine e ad una maglia che fu vicinissimo ad indossare in più occasioni. Nell’album dei ricordi anche il pareggio del 2013/2014: ad impedire il successo alla compagine guidata da Gagliardi e Zanin, con due parate straordinarie, fu proprio Massimiliano Benassi, trasferitosi da poco alla Juve Stabia dopo essere stato “tagliato” dalla Reggina a causa di una incredibile serie di papere.

Tornando ai successi di marca calabrese, l’ultimo è datato maggio 1956, quando la Reggina di Oronzo Pugliese, nella stagione che la vide tornare in C, calò il tris con i gol di Leoni, Gatto e De Vito.

Di seguito, tutte le formazioni ed i marcatori amaranto.

*Nella foto, reggini a Castellammare stagione 94/95.

PRIMA DIVISIONE GIRONE H 1931/1932, 8^ giornata di andata (6-12-1931)

Stabia-Reggina 0-1

Reggina: Guerci, Welby, Ricci, Recordati, Dossena, Carrocci, Lessi, Lomello, Bertini, Amicucci, Mazzi. Allenatore: Buratti.

Marcatore: Lomello.

SERIE C 1948/1949, 5^ giornata di ritorno  (27-3-1949)

Stabia-Reggina 0-1

Reggina: Pendibene, Zanni, Zerbini, Porcino, Santacroce, Sencich, Biavati, Cara I, Bercarich, Ferrari, Sperti. Allenatore: Perucchetti.

Marcatore: Sperti.

SERIE C 1949/1950, 1^ giornata di ritorno  (29-1-1950)

Stabia-Reggina 2-0

Reggina: Corrao, Olivato, Genti, Bercich, Gallo, Graziano, Avedano, Coltella, Beghi, Ferrari, Korostolev. Allenatore: Zamberletti.

SERIE C 1950/1951, 8^ giornata di ritorno  (25-3-1951)

Stabia-Reggina 1-0

Reggina: Corrao, Genti, Ferri, Coltella, Andreoli, Scheideler, Beghi, Corti, Massagrande, Ferrari, D’Alconzo. Allenatore: Bernardini.

IV SERIE GIRONE H 1955/1956, 15^ giornata di ritorno (6-5-1956)

Juve Stabia-Reggina 1-3

Reggina: Morselli, Oblach, Vannozzi, Benini, Ansalone, Scarlattei, Dalfini, Leoni, Lelli, Gatto, De Vito. Allenatore: Pugliese.

Marcatori: Leoni, Gatto, De Vito.

SERIE C2 GIRONE D 1985/1986, 1^ giornata di andata (22-9-1985)

Juve Stabia-Reggina 2-0

Reggina: Ritrovato, De Giovanni, Costaggiu, Geria, Cracitti, Cracchiolo, Vittiglio, Figliomeni, Perfetto, Raggi, Spinella (Mazzella). Allenatore: Caramanno.

Marcatori: 17′ Tognarini, 37′ Prima.

SERIE C1 GIRONE B 1993-1994, 11^ giornata di andata (21-11-1993)

Juve Stabia-Reggina 0-0

Reggina: Merlo (Morciano), Gioffrè, Poli, Mariotto, Cevoli, Vincioni, Giacchetta, Carrara, Rassu (Belmonte), Fontana, Mollica. Allenatore: Ferrari.

SERIE C1 GIRONE B 1993-1994, andata delle semifinali playoff (5-6-1994)

Juve Stabia-Reggina 2-0

Reggina: Merlo, Vincioni, Poli, Mariotto, Cevoli, Parpiglia, Giacchetta, Carrara, Rassu (Guarnier), Fontana, Mollica (Passiatore). Allenatore: Ferrari.

Marcatori: 25′ Talevi, 46′ Lunerti.

SERIE C1 GIRONE B 1994-1995, 8^ giornata di ritorno (19-3-1995)

Juve Stabia-Reggina 1-1

Reggina: Merlo, Gioffrè, Poli, Carrara, Cevoli, Vincioni, Toscano, Mariotto, Pasino (Giacchetta), Torbidoni, Aglietti (Visentin). Allenatore: Zoratti.

Marcatori: 26′ Carrara (R), 47′ Bertuccelli (JST).

SERIE B 2011/2012, 7^ giornata di ritorno (19-3-2011)

Juve Stabia-Reggina 2-1

Reggina: Zandrini, Freddi, Emerson, Angella, Ragusa, Rizzo (De Rose), N.Viola, Rizzato, Melara (D’Alessandro), Bonazzoli, Ceravolo (Barillà). Allenatore: Gregucci.

Marcatori: 27′ Mezavilla (JST), 52′ Sau (JST), 66′ Freddi (R).

SERIE B 2012/2013, 12^ giornata di andata (30-10-2012)

Juve Stabia-Reggina 1-0

Reggina: Baiocco, Adejo, Ely, Lucioni, Di Bari, Melara, Armellino, Hetemaj (Bombagi), Barillà, Fischnaller (Sarno), Ceravolo (Comi). Allenatore: Dionigi.

Marcatore: 83′ Caserta.

SERIE B 2013/2014, 3^ giornata di ritorno (8-2-2014)

Juve Stabia-Reggina 1-1

Reggina: Pigliacelli, Adejo, Lucioni, Ipsa, Barillà (Sbaffo), Strasser (Gerardi), Maicon, Dall’Oglio, Pambou, Fischnaller (Dumitru), Di Michele. Allenatori: Gagliardi/Zanin.

Marcatori: 63′ Di Nardo (JST), 83′ Gerardi (R).

LEGA PRO GIRONE C 2014/2015, 6^ giornata di andata (28-9-2014)

Juve Stabia-Reggina 2-1

Reggina: Kovacsik, Camilleri (Bramucci), Maita (Ammirati), Crescenzi, Karagounis, Di Lorenzo, Rizzo, Armellino (Masini), Louzada, Insigne, Dall’Oglio.

Marcatori: 54′ Armellino (R), 55′ Di Carmine (JST), 80′ Romeo (JST).

LEGA PRO GIRONE C 2016/2017, 8^ giornata di ritorno (25-2-2017)

Juve Stabia-Reggina 3-3

Reggina: Sala, Gianola, De Vito, Kosnic, Romanò, Knudsen (Leonetti), Botta, De Francesco, Porcino, Bangu (Possenti), Bianchimano. Allenatore: Zeman.

Marcatori: 28′ Marotta (JST), 32′ Ripa (JST), 41′ Bangu (R), 42′ Marotta (JST), 73′ De Vito (R); 75′ Leonetti (R).

Redazione ReggioNelPallone.it
Testata giornalistica online Aut. Trib. di Reggio Calabria n. 11/2010 Il calcio e lo Sport nella Provincia di Reggio Calabria.

Ultime News

Gazz. del Sud – Viola, quel che poteva essere e non sarà…
Viola

Gazz. del Sud – Viola, quel che poteva essere e non sarà…

25/04/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Amarezza mista a delusione, la Viola saluta “momentaneamente” il campionato di Serie A2, in attesa della sentenza definitiva del CONI e che metterà un punto esclamativo sulla tanto discussa vicenda fideiussione. Sul...
Juniores, ancora fatali i rigori alla ReggioMediterranea
Calabria Sport

Juniores, ancora fatali i rigori alla ReggioMediterranea

25/04/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Adesso non vi sono dubbi: la ReggioMediterranea di Bruno Leo ha un conto aperto con il destino, che ancora una volta si mette di traverso e sbarra la strada ai giovani ragazzi verso la finale di categoria. Che non fosse giornata...
Palmese, adesso è davvero dura…
Dilettanti

Palmese, adesso è davvero dura…

25/04/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
I punti conquistati sul campo sarebbero sei in più, la Palmese, però, adesso vede “rosso”. La sconfitta al “Lo Presti” contro l’Ercolanese ha spinto gli uomini di Pellicori verso il basso,...
Il Roccella “vede” la Serie D
Dilettanti

Il Roccella “vede” la Serie D

25/04/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
La salvezza diretta non è mai stata così vicina. “Grazie alla netta e meritata vittoria conquistata domenica scorsa contro l’Isola Capo Rizzuto e in seguito ai risultati negativi conseguiti dalle altre squadre in...
Gazz. del Sud – Reggina, Bianchimano ancora out. E la “dirigenza” che verrà…
Reggina

Gazz. del Sud – Reggina, Bianchimano ancora out. E la “dirigenza” che verrà…

25/04/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Onorare il campionato e progettare l’immediato futuro: sono due gli imperativi in casa Reggina dopo aver conseguito la seconda salvezza consecutiva nel campionato di terza serie. ” A Lentini Bianchimano non rientrerà...