breaking news

Le pagelle amaranto: Cucchietti senza colpe, il resto è un disastro generale

Le pagelle amaranto: Cucchietti senza colpe, il resto è un disastro generale
Reggina
11/12/2017 00:09 | A cura di Ferdinando Ielasi
Reggina-Sicula Leonzio 0-3: seconda figuraccia consecutiva per i ragazzi di Maurizi, anche questa volta l'unica sufficienza è per il portiere scuola Torino.

CUCCHIETTI 6-Anche questa volta, è l’unico senza particolari colpe. Salva su De Rossi, poi i bianconeri gli sbucano da tutte le parti…

PASQUALONI 4- Le corsie laterali degli amaranto vengono tagliate a fette, quella di sua competenza non fa di certo eccezione.

DI FILIPPO 4.5- In una difesa amaranto che gioca alle belle statuine, stavolta neanche lui riesce a dare un minimo di supporto.

LAEZZA 4.5-Da mani nei capelli, il modo in cui Tavares e D’Angelo duettano in occasione del raddoppio ospite. Il palo colpito nel finale, non può cancellare una prova disastrosa.

SOLERIO 4.5-Anche lui centra un legno che grida vendetta, ma non è un caso se nel primo tempo i pericoli maggiori la Sicula li crea dal lato sinistro…

FORTUNATO 4.5-In appoggio sbaglia le misure, in copertura sono dolori. Ha il pallone dell’1-2, ma lo sbaglia malamente. 12′ st MARINO 5-La sveglia per il centrocampo non suona mai, anche se è arduo pensare che la carica debba essere suonata da un giovane di 19 anni.

MEZAVILLA 4-Non riesce mai ad arginare le folate bianconere. Pochissimo ritmo, tanto nervosismo…TULISSI 5.5-Qualche dribbling ed una bella rovesciata, fanno di lui il “meno peggio” di un attacco costantemente abulico.

DE FRANCESCO 4-Sempre più irriconoscibile. La fotografia della sua partita è il tentativo di colpo di tacco con la squadra sotto di due gol.

DI LIVIO 5-La sorte gli nega il gol del pari, vanificando il suo bellissimo tocco vellutato. Dopo quell’episodio, sparisce inesorabilmente.

BIANCHIMANO 5-Lo vedi soprattutto nel finale, quando la Sicula aveva già mollato gli ormeggi. Per oltre un’ora, viene sistematicamente neutralizzato.

PORCINO 4.5-Anche lui è la brutta copia della prima parte di stagione. Velocità, guizzi, inserimenti: al momento, sembra tutto nell’album dei ricordi.

MAURIZI 4-Reggina in crisi nera, prestazione da teatro dell’assurdo. E’ difficile pensare che una squadra con così poca voglia e capacità di stare in partita, sia allenata da un tecnico “verace” e passionale come lui.

 

 

Ferdinando Ielasi
Giornalista pubblicista, Direttore Responsabile di Rnp. Già collaboratore di Calabria Ora, da settembre 2014 conduce Tutti figli di Pianca su Radio Touring 104.

Ultime News

Reggina, Granillo verso una nuova bocciatura. Possibili problemi anche al “Razza”
Reggina

Reggina, Granillo verso una nuova bocciatura. Possibili problemi anche al “Razza”

23/10/2018 | A cura di Filippo Mazzù
Non dovrebbe essere lo stadio Oreste Granillo ad ospitare l’incontro previsto per sabato alle ore 20:45 contro la Juve Stabia e che andrà in diretta televisiva su SportItalia. I lavori presso la struttura del Galileo...
Reggina, con la Juve Stabia per cancellare battute a vuoto e probabili penalizzazioni
Reggina

Reggina, con la Juve Stabia per cancellare battute a vuoto e probabili penalizzazioni

23/10/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Scampato il pericolo legato alla fideiussione, gli amaranto potrebbero comunque andare incontro ad una sanzione. E’ questa la notizia che rimbalza negli ambienti amaranto da circa una settimana. Così come confermato dallo...
Reggina, l’imprescindibilità di Zibert
Reggina

Reggina, l’imprescindibilità di Zibert

23/10/2018 | A cura di Filippo Mazzù
In un gruppo di lavoro vige il motto: “Tutti utili, nessuno indispensabile“. Un concetto ascrivibile anche all’ambito sportivo, dove l’unione dovrebbe essere il motore che spinge verso il risultato. Il...
Reggina, esperimento fallito: serve una punta
Reggina

Reggina, esperimento fallito: serve una punta

23/10/2018 | A cura di Filippo Mazzù
Sulla falsariga dell’Italia di Mancini, ma con le due dovute proporzioni, la Reggina di mister Cevoli si ritrova a fare i conti con defezioni e uomini a metà servizio. Ecco l’idea del tridente leggero e mobile,...
Coppa Calabria, domani il ritorno degli ottavi di finale
Dilettanti

Coppa Calabria, domani il ritorno degli ottavi di finale

23/10/2018 | A cura di Domenico Geria
Si disputeranno nel pomeriggio di mercoledì 24 ottobre alle ore 15 le gare di ritorno degli ottavi di finale della Coppa Calabria, riservata alle squadre di Prima Categoria. Quasi tutti gli incontri sono ancora in bilico, fatta...