breaking news

Ravagnese-Deliese, come una partita a scacchi…

Ravagnese-Deliese, come una partita a scacchi…
Dilettanti
29/11/2017 11:02 | A cura di Filippo Mazzù
Ravagnese-Deliese non sarà una partita come tutte le altre: condividono il primato e due record del campionato, il miglior attacco e la miglior difesa.

Api e Stillitano, uno di fronte all’altro, come in una partita di scacchi. I tecnici di Ravagnese e Deliese saranno senza alcun dubbio protagonisti del prossimo sabato di calcio dilettantistico. Appaiati in cima alla classifica a quota 26 punti, molto dipenderà dall’approccio e dall’organizzazione tattica che riusciranno a mettere in campo.

Il bunker amaranto continua a reggere, sono 900 adesso i minuti di imbattibilità. La squadra ha trovato il proprio equilibrio e con il passare delle partite ha preso coscienza delle proprie potenzialità. La gara con il Ravagnese è la prova del nove, dopo il pari a reti bianche di due settimane fa a Pellaro.

La squadra allenata da mister Api, di contro, è un’autentica macchina da gol. Sono nove le reti messe a referto nelle ultime due uscite (29 totali), i biancazzurri non vogliono proprio fermarsi sul più bello. Il tecnico sfida il suo passato, quello che lo ha visto indossare, da calciatore, la maglia della Deliese. Si incrociano, per la prima volta, da avversari. Saranno forti emozioni, è chiaro.

Miglior attacco contro miglior difesa, nel loro piccolo Ravagnese e Deliese questo primato se lo sono meritato e ora vogliono conservarlo. Servirà tanta pazienza, in questo gli scacchi sono allenanti, alla ricerca della giusta mossa per imbrigliare il Re e poter finalmente esclamare: “Scacco matto“!

Filippo Mazzù
Collaboratore di ReggioNelPallone.it

Ultime News

Reggina, 1.200 volte Rocco Musolino
Reggina

Reggina, 1.200 volte Rocco Musolino

11/12/2017 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Uno dei pochissimi sorrisi, di una serata trasformatasi minuto dopo minuto in un museo degli orrori. Al termine del primo tempo della gara tra Reggina e Sicula Leonzio, il club dello Stretto ha premiato Rocco Musolino, ovvero...
Tonino Martino a TFP: “Ieri mi veniva da piangere. Sembra che non vogliano più stare a Reggio…”
Reggina

Tonino Martino a TFP: “Ieri mi veniva da piangere. Sembra che non vogliano più stare a Reggio…”

11/12/2017 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Tifoso sfegatato, prima ancora che ex calciatore. Tonino Martino e l’amaranto, storia di un amore viscerale che il diretto interessato, autore dello storico gol che valse la prima serie A, ha sempre rimarcato con orgoglio....
[AUDIO] La SALA STAMPA del calcio calabrese: le interviste di Universo Dilettanti
Dilettanti

[AUDIO] La SALA STAMPA del calcio calabrese: le interviste di Universo Dilettanti

11/12/2017 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Una collaborazione che va avanti da anni e che si arricchisce di un nuovo contenuto, fruibile dalle migliaia di appassionati che visitano quotidianamente il nostro portale. La più importante trasmissione radiofonica sul calcio...
Promozione A – Olympic Campione d’Inverno con il successo nel derby, tiene il passo solo il Corigliano
Dilettanti

Promozione A – Olympic Campione d’Inverno con il successo nel derby, tiene il passo solo il Corigliano

11/12/2017 | A cura di Domenico Geria
Il punto sul girone A di Promozione dopo la 14^ giornata Vola verso l’Eccellenza l’Olympic Rossanese (nell’immagine principale tratta dalla fanpage Facebook del club), che grazie alla vittoria nella...
Crisi Reggina, Sicula Leonzio padrona del Granillo: sfoglia l’album della gara
PhotoGallery

Crisi Reggina, Sicula Leonzio padrona del Granillo: sfoglia l’album della gara

11/12/2017 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Quella che poteva e doveva essere la gara del rilancio, si è trasformata in un’altra disfatta. Una Reggina troppo brutta per essere vera, viene asfaltata al Granillo dalla Sicula dell’ex Aimo Diana. Le immagini del...