breaking news

Bocale ADMO, Laface: “Emersi i nostri limiti, occorre un bagno di umiltà”

Bocale ADMO, Laface: “Emersi i nostri limiti, occorre un bagno di umiltà”
Dilettanti
11/11/2017 21:18 | A cura di Domenico Geria
Il pensiero dei protagonisti, intervenuti subito dopo il fischio finale al microfono di ReggioNelPallone.it

PROMOZIONE, 10^ giornata

Bocale ADMO-Botricello 0-1

Filippo Laface (allenatore Bocale ADMO): “Ci hanno messo in difficoltà nella creazione della manovra, ma pur giocando male abbiamo sbagliato l’inverosimile in quanto a palle-gol. Il Botricello ha vinto con merito, mentre noi abbiamo dimostrato di non essere mentalmente pronti per vincere il campionato; oggi dovevamo approfittare delle partite complicate delle nostre avversarie, ed invece siamo riusciti a complicarci la vita da soli perdendo questa partita. Venivamo da una grande prova in coppa a Gallico, dove di fatto era scesa in campo la stessa formazione per nove undicesimi; da mercoledì sera ho invitato la squadra a preparare bene la partita, ma il risultato è stato che oggi sono venuti fuori tutti i nostri limiti, nascosti in qualche modo contro Filogaso e Real. In attacco non riusciamo a segnare nonostante le tante occasioni create; inoltre ero a corto di cambi, assenze come Secondi, Saviano, Scilipoti e Bianchi non si regalano a nessuno. Quando una squadra perde, lo si fa tutti insieme, in primis l’allenatore; sono obiettivo, e dopo oggi dico che in questo modo non possiamo puntare a vincere il campionato. Ci mancano il carattere e la capacità di trovare il bandolo della matassa nei momenti difficili, abbiamo fatto un pressing disordinato; la sconfitta, sul piano del risultato e delle occasioni create, è certamente bugiarda, ma è anche vero che sia meritata. Nel primo tempo non avevamo profondità, sulle seconde palle eravamo sempre in ritardo perché tra centrocampo e attacco c’era una distanza enorme; abbiamo preso il solito gol da polli, uguale a quelli precedenti, non riusciamo a prendere i palloni vaganti e buttarli via. Sono deluso, era una partita da vincere ad ogni costo; adesso andiamo a sfidare l’Africo, e con la squadra vista oggi non abbiamo cosa fare, a meno che questa sconfitta non si riveli per noi un bagno di umiltà.”

Domenico Geria
Collaboratore di ReggioNelPallone.it

Ultime News

Reggina, attaccanti integralmente a segno
Reggina

Reggina, attaccanti integralmente a segno

23/11/2017 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
La gara persa dalla Reggina a Matera, nei sedicesimi della Coppa Italia di Serie C, ha visto andare in rete Claudio Sparacello e Christian Silenzi. La rete dell’ex Trapani, inoltre, risulta importante a livello statistico...
Reggina, rientra Laezza: amaranto a caccia della solidità perduta
Reggina

Reggina, rientra Laezza: amaranto a caccia della solidità perduta

23/11/2017 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Dopo le due giornate di squalifica rimediate nel corso della trasferta di Caserta, contro il Bisceglie rientrerà Giuliano Laezza. Il rientro del difensore amaranto, utilizzato da esterno nelle prime uscite stagionali e poi...
Reggina, contro il Bisceglie iniziativa in favore del pubblico femminile: biglietti a 1€
Reggina

Reggina, contro il Bisceglie iniziativa in favore del pubblico femminile: biglietti a 1€

23/11/2017 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
In campo per il sociale. La Lega Pro ed i suoi club aderiscono alla Giornata Internazionale contro la violenza alle donne (25 novembre), proclamata dall’ONU nel 1999, che si celebra in tutto il mondo. Dal 24 al 27 novembre,...
Locri-Siderno, vorrei incontrarVi fra cent’anni…
Dilettanti

Locri-Siderno, vorrei incontrarVi fra cent’anni…

23/11/2017 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Vorrei incontrarVi fra cent’anni. Locri e Siderno, Siderno e Locri. In vetta al massimo torneo dilettantistico regionale, pronte a darsi battaglia – sportivamente parlando – su ogni centimetro dello stadio...
Reggina, il cammino amaranto fino a febbraio: torna la “cara vecchia domenica”, a Cosenza in notturna
Reggina

Reggina, il cammino amaranto fino a febbraio: torna la “cara vecchia domenica”, a Cosenza in notturna

22/11/2017 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Il girone meridionale di serie C, dalla diciassettesima alla ventisettesima giornata andrà in scena prevalentemente la domenica. A tale cambiamento, faranno eccezione solo i turni “natalizi”, previsti il 23 ed il 30...