breaking news

Villese, che exploit! E con questi numeri…

Villese, che exploit! E con questi numeri…
Dilettanti
17/10/2017 11:50 | A cura di Filippo Mazzù
La Villese piega la capolista Gioiosa Jonica e si regala una domenica da protagonista.

La Villese si conferma inarrestabile tra le mura amiche (si fa per dire) e cala il poker contro la capolista Gioiosa Jonica. Neroverdi subito sul doppio vantaggio, con Savino e D’Agostino, prima che i biancorossi approccino una rimonta che riesce solo a metà. Ci pensa però nuovamente l’ariete campano e il baby centrocampista Luca Scopelliti a chiudere i conti e regalare un’altra, importantissima, vittoria a mister Chirico.

Una mansione speciale proprio per il tecnico, il quale sta traendo il massimo da una rosa giovane, ma ricca di talento. Gli accorgimenti in sede di campagna acquisti, Savino e Serpentino, ed il rientro di D’Agostino, si sono dimostrati l’arma in più per questa squadra che adesso vince e si diverte.

Dodici gol fatti in sei partite, dieci punti su diciotto disponibili: questi sono numeri che vanno oltre l’obiettivo dichiarato. Il campionato, però, è ancora lungo ed occorre volare basso per togliersi le soddisfazioni che ci si merita.

Una piccola parentesi vogliamo dedicarla alla questione stadio che oramai la Villese si trascina dietro da oltre un anno. A causa della dichiarata inagibilità del Santoro, storico impianto dei neroverdi, gli stessi hanno dovuto “traslocare” al Campoli di Bocale, dove si è disputata la gara con il Gioisa. Una situazione surreale e sulla quale le alte cariche della società vogliono che sia fatta chiarezza.

La Villese va, tra numeri importanti in casa e la voglia di ripeterli in trasferta. E con la speranza che quanto prima si torni a casa…

Filippo Mazzù
Collaboratore di ReggioNelPallone.it

Ultime News

La riscossa della ReggioMediterranea arriva nel momento più difficile
Dilettanti

La riscossa della ReggioMediterranea arriva nel momento più difficile

20/02/2018 | A cura di Domenico Geria
Tre gol, tre punti e una prova convincente e di personalità hanno consentito alla ReggioMediterranea di scuotersi di dosso le negatività accumulate nell’ultimo periodo, risollevando il morale di un ambiente passionale che...
Bianco a Catanzaro Lido per la semifinale di ritorno di Coppa Calabria
Dilettanti

Bianco a Catanzaro Lido per la semifinale di ritorno di Coppa Calabria

20/02/2018 | A cura di Domenico Geria
Mercoledì a Catanzaro Lido il Bianco (nell’immagine principale, tratta dalla fanpage Facebook del club, un ‘undici’ di una recente partita) affronterà la locale compagine nella semifinale di ritorno della...
Il recupero di Promozione: tra Gioiese e Gioiosa in palio punti pesantissimi
Dilettanti

Il recupero di Promozione: tra Gioiese e Gioiosa in palio punti pesantissimi

20/02/2018 | A cura di Domenico Geria
Si recupera mercoledì 21 febbraio alle 14:30 la sfida tra Gioiese e Gioiosa Jonica, inserita nel programma della 20^ giornata del campionato di Promozione, e non disputata sabato 3 febbraio scorso a causa delle condizioni del...
Bocale ADMO, la difesa-bunker è il vero punto di forza
Dilettanti

Bocale ADMO, la difesa-bunker è il vero punto di forza

20/02/2018 | A cura di Domenico Geria
Corre veloce verso il proprio obiettivo il Bocale ADMO, ad un ritmo forsennato che le avversarie non riescono più a tenere. Dieci vittorie consecutive sono tante, come del resto anche i punti di vantaggio sulle inseguitrici: +8...
Reggina, Ferrani si è “preso la difesa”
Reggina

Reggina, Ferrani si è “preso la difesa”

20/02/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Qualcuno obietterà che esteticamente non sia Baresi. Qualcun altro, però, risponderà che in quanto a concretezza è quello che serviva alla retroguardia amaranto. Manuel Ferrani è un giocatore rude ma efficace, fisicamente...