breaking news

Viola, alla ricerca della continuità

Viola, alla ricerca della continuità
Viola
17/10/2017 13:05 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
La Viola Reggio Calabria incappa nella seconda sconfitta esterna stagionale cedendo il passo alla quotata Novipiù Casale Monferrato

Seconda sconfitta esterna stagionale per la Viola Reggio Calabria, che non riesce a dare continuità alla vittoria casalinga di sette giorni prima e si arrende per un solo punto alla capolista Novipiù Casale Monferrato. Marco Passera ha avuto tra le mani il pallone che, a due secondi dall’ultima sirena, avrebbe permesso ai neroarancio di uscire vittoriosi dal PalaFerraris, ma il suo tiro si è spento sul primo ferro facendo scendere i titoli di coda sul match. Come però ormai ci ha abituato la Viola quest’anno, non tutto è da buttare nelle sconfitte, anzi.

Dopo un primo tempo equilibrato e giocato a viso aperto, la terza frazione ha evidenziato le solite misteriose difficoltà nelle quali incappano puntualmente Fabi e compagni, consentendo agli avversari di produrre parziali significativi ed estendere considerevolmente il proprio vantaggio. Questa volta, dopo i 18 punti recuperati la prima giornata a Tortona e i 13 in casa contro Roma, il margine si è assottigliato ulteriormente, con Casale portatosi avanti di “sole” 11 lunghezze nel corso del terzo periodo. I neroarancio, grazie ai canestri di un ritrovato Capitan Fabi, sono riusciti come sempre a ripristinare l’equilibrio nell’ultimo quarto ma questa volta la lotterie dell’ “ultimo tiro” è stata beffarda e ha voltato le spalle ai calabresi. Ottima come detto la prestazione dell’argentino Fabi, (assente contro Roma), giocatore troppo importante per questa squadra sotto il piano sia tecnico che emotivo, leader assoluto della fase offensiva insieme all’americano Roberts, il quale però dovrebbe prendersi più responsabilità.

Il dato più preoccupante risiede invece nella prestazione dell’altro americano, quel Pacher che domenica scorsa a suon di canestri aveva praticamente affossato da solo la retroguardia capitolina. Il nativo di Vandalia questa settimana è stato quasi mai incisivo, tanti errori di misura e poca consistenza a rimbalzo, tanto da guadagnarsi la panchina per tutto l’ultimo quarto. La partita di Pacher rispecchia comunque quello che è la Viola in questo avvio di campionato, ovvero discontinua. E’ una squadra ancora troppo altalenante ed in cerca di equilibri, che si accende e spegne ripetutamente all’interno di un singolo match. Certo, tutte le gare disputate fino ad ora si sono decise tutte quasi a fil di sirena e comunque la Viola sta dimostrando di potersela giocare contro chiunque, ma per fare un vero e proprio salto di qualità, occorre trovare più costanza nell’arco di tutti e quaranta i minuti.

                                                                  Marco Iurato 

Redazione ReggioNelPallone.it
Testata giornalistica online Aut. Trib. di Reggio Calabria n. 11/2010 Il calcio e lo Sport nella Provincia di Reggio Calabria.

Ultime News

La riscossa della ReggioMediterranea arriva nel momento più difficile
Dilettanti

La riscossa della ReggioMediterranea arriva nel momento più difficile

20/02/2018 | A cura di Domenico Geria
Tre gol, tre punti e una prova convincente e di personalità hanno consentito alla ReggioMediterranea di scuotersi di dosso le negatività accumulate nell’ultimo periodo, risollevando il morale di un ambiente passionale che...
Bianco a Catanzaro Lido per la semifinale di ritorno di Coppa Calabria
Dilettanti

Bianco a Catanzaro Lido per la semifinale di ritorno di Coppa Calabria

20/02/2018 | A cura di Domenico Geria
Mercoledì a Catanzaro Lido il Bianco (nell’immagine principale, tratta dalla fanpage Facebook del club, un ‘undici’ di una recente partita) affronterà la locale compagine nella semifinale di ritorno della...
Il recupero di Promozione: tra Gioiese e Gioiosa in palio punti pesantissimi
Dilettanti

Il recupero di Promozione: tra Gioiese e Gioiosa in palio punti pesantissimi

20/02/2018 | A cura di Domenico Geria
Si recupera mercoledì 21 febbraio alle 14:30 la sfida tra Gioiese e Gioiosa Jonica, inserita nel programma della 20^ giornata del campionato di Promozione, e non disputata sabato 3 febbraio scorso a causa delle condizioni del...
Bocale ADMO, la difesa-bunker è il vero punto di forza
Dilettanti

Bocale ADMO, la difesa-bunker è il vero punto di forza

20/02/2018 | A cura di Domenico Geria
Corre veloce verso il proprio obiettivo il Bocale ADMO, ad un ritmo forsennato che le avversarie non riescono più a tenere. Dieci vittorie consecutive sono tante, come del resto anche i punti di vantaggio sulle inseguitrici: +8...
Reggina, Ferrani si è “preso la difesa”
Reggina

Reggina, Ferrani si è “preso la difesa”

20/02/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Qualcuno obietterà che esteticamente non sia Baresi. Qualcun altro, però, risponderà che in quanto a concretezza è quello che serviva alla retroguardia amaranto. Manuel Ferrani è un giocatore rude ma efficace, fisicamente...