breaking news

Gallico Catona, continua il magic-moment: e quel Faye…

Gallico Catona, continua il magic-moment: e quel Faye…
Dilettanti
11/10/2017 13:08 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Gallico Catona in testa alla classifica di Eccellenza ed in compagnia, ma questa squadra può davvero rientrare nelle prime cinque?

Un pre-campionato senza particolari proclami: il Gallico Catona ha da subito lasciato intendere che se negli anni passati l’obiettivo era espressamente dichiarato, ad oggi l’asticella non si sa dove sia stata posizionata e il campionato sinora disputato è in linea con le aspettative o le supera. A giudicare dalla posizione in classifica e da uno score davvero invidiabile, il comprensorio sta, in sordina, costruendo qualcosa di importante.

Ragion per cui siamo portati a non credere che questo possa solo essere un periodo di transizione per il campionato di Eccellenza, ma che la squadra allenata da Peppe Misiti possa giocarsi le proprie carte sino all’ultima gara per un posto nelle prime cinque. E se così non dovesse essere, resta una prima parte di stagione eccellente ed una base su cui costruire il cammino da qui a fine campionato. Un premio, soprattutto, al coraggio di una società e di un tempo che ogni settimana mandano in campo una squadra composta da parecchi under.

A giganteggiare nella linea di difesa Balla Faye, centrale classe ’94 ex Torres, Olhanense e giovanili dello Spezia. Il senegalese ha messo in mostra tutte le sue armi migliori: senso della posizione, rigore tattico e fisico possente che ne fanno una delle note sicuramente più positive di questa squadra.  In mezzo al campo, poi, è Peppe Gioia il metronomo di questa squadra. Le sue prestazioni sono in continuo crescendo e a lungo andare il suo comprovato valore potrà risultare decisivo. La prova del nove, adesso, si giocherà al Comunale di Locri contro una corazzata allestita per centrare, senza troppi intoppi, la promozione in Serie D. Mister Misiti vuole continuare a stupire, Faye ed i suoi compagni assieme a lui.

Redazione ReggioNelPallone.it
Testata giornalistica online Aut. Trib. di Reggio Calabria n. 11/2010 Il calcio e lo Sport nella Provincia di Reggio Calabria.

Ultime News

Granillo, il ricordo del Sindaco e della figlia Maria Stella: “Ha amato questa città…”
Reggina

Granillo, il ricordo del Sindaco e della figlia Maria Stella: “Ha amato questa città…”

13/12/2017 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Oreste Granillo non fu solo il Presidente della Reggina per 17 lunghissimi anni. Oreste Granillo ha rappresentato tantissimo per lo sport reggino e calabrese, lasciando tracce incancellabili anche in ambito politico. Delegato del...
Causio e la Reggina: “Granillo straordinario, ma quella trattativa la sbloccò Segato”
Reggina

Causio e la Reggina: “Granillo straordinario, ma quella trattativa la sbloccò Segato”

12/12/2017 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Che il talento di quel ragazzo di soli 19 anni fosse cristallino, a Reggio Calabria se n’erano accorti un pò tutti. In pochi, forse nemmeno lui, avrebbero pensato che quella giovanissima ala, così elegante da meritarsi...
L’amarcord di Regalia: “La Reggina 73/74 vittima di una combine. Granillo uomo straordinario”
Reggina

L’amarcord di Regalia: “La Reggina 73/74 vittima di una combine. Granillo uomo straordinario”

12/12/2017 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Nell’estate del 1974 Carlo Regalia ha da poco compiuto 40 anni, quando entra in contatto con Oreste Granillo per guidare la compagine dello Stretto. Ospite della kermesse dedicata all’indimenticabile ex patron...
Reggina, Praticò: “Granillo mi ha insegnato tanto, lo porto nel cuore…”
Reggina

Reggina, Praticò: “Granillo mi ha insegnato tanto, lo porto nel cuore…”

12/12/2017 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
“Oreste Granillo è un uomo che mi ha insegnato tanto, porterò sempre nel cuore lui ed i suoi insegnamenti”. Così il Presidente della Reggina Mimmo Praticò, nel ricordare l’indimenticabile patron della...
Primo Premio Oreste Granillo, un tuffo al cuore nel nome della storia
Reggina

Primo Premio Oreste Granillo, un tuffo al cuore nel nome della storia

12/12/2017 | A cura di Ferdinando Ielasi
Un omaggio a chi resta sempre lì, immortale, scolpito nella memoria non solo del popolo amaranto, ma di una intera città. Il Primo Premio Sportivo Oreste Granillo, ideato dal collega Maurizio Insardà, ha regalato emozioni...