breaking news

Scalea, De Pascale: “Dovevamo chiuderla prima, bravi loro a crederci”

Scalea, De Pascale: “Dovevamo chiuderla prima, bravi loro a crederci”
Dilettanti
08/10/2017 19:25 | A cura di Domenico Geria
Il pensiero dei protagonisti, intervenuti subito dopo il fischio finale ai microfoni di ReggioNelPallone.it

ECCELLENZA, 5^ giornata

Aurora Reggio-Scalea 2-3

Maurizio De Pascale (allenatore Scalea): “Temevamo l’Aurora perché erano reduci da una vittoria importante su un campo difficile come Amantea, conoscevamo la loro capacità di reagire e di tenersi in partita. Lo Scalea deve chiudere le partite, quando crei così tante occasioni devi riuscire a concretizzare, non siamo stati bravi a chiudere la sfida. Due gol di vantaggio non sono un margine sicuro, basta un episodio per riaprire la partita, e così è stato con il rigore e subito dopo la punizione; loro sono stati bravi a creare le occasioni per rimontare, dimostrando di non voler mollare mai. Nel finale ai miei ragazzi ho chiesto solamente di continuare a giocare e di non buttare via la palla, cosa che hanno fatto abbastanza bene, tanto da creare proprio all’ultimo minuto l’occasione che ha portato al rigore. Il dato positivo di oggi è aver ottenuto la prima vittoria fuori casa, come avevo chiesto in questa settimana alla squadra. Anche in altre partite abbiamo visto come ci è bastato calare un po’ nella concentrazione e sono venute fuori fasi di gioco un po’ opache, come avvenuto al momento dei due gol subiti. Dobbiamo essere attenti sempre, anche quando siamo in vantaggio. Complimenti comunque all’Aurora, merito a loro per aver riportato la partita in parità; ci hanno messo in grande difficoltà in diverse fasi della partita. Fossimo riusciti a chiudere la gara prima, adesso forse parleremmo di una partita diversa.”

Domenico Geria
Collaboratore di ReggioNelPallone.it

Ultime News

Reggina, 1.200 volte Rocco Musolino
Reggina

Reggina, 1.200 volte Rocco Musolino

11/12/2017 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Uno dei pochissimi sorrisi, di una serata trasformatasi minuto dopo minuto in un museo degli orrori. Al termine del primo tempo della gara tra Reggina e Sicula Leonzio, il club dello Stretto ha premiato Rocco Musolino, ovvero...
Tonino Martino a TFP: “Ieri mi veniva da piangere. Sembra che non vogliano più stare a Reggio…”
Reggina

Tonino Martino a TFP: “Ieri mi veniva da piangere. Sembra che non vogliano più stare a Reggio…”

11/12/2017 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Tifoso sfegatato, prima ancora che ex calciatore. Tonino Martino e l’amaranto, storia di un amore viscerale che il diretto interessato, autore dello storico gol che valse la prima serie A, ha sempre rimarcato con orgoglio....
[AUDIO] La SALA STAMPA del calcio calabrese: le interviste di Universo Dilettanti
Dilettanti

[AUDIO] La SALA STAMPA del calcio calabrese: le interviste di Universo Dilettanti

11/12/2017 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Una collaborazione che va avanti da anni e che si arricchisce di un nuovo contenuto, fruibile dalle migliaia di appassionati che visitano quotidianamente il nostro portale. La più importante trasmissione radiofonica sul calcio...
Promozione A – Olympic Campione d’Inverno con il successo nel derby, tiene il passo solo il Corigliano
Dilettanti

Promozione A – Olympic Campione d’Inverno con il successo nel derby, tiene il passo solo il Corigliano

11/12/2017 | A cura di Domenico Geria
Il punto sul girone A di Promozione dopo la 14^ giornata Vola verso l’Eccellenza l’Olympic Rossanese (nell’immagine principale tratta dalla fanpage Facebook del club), che grazie alla vittoria nella...
Crisi Reggina, Sicula Leonzio padrona del Granillo: sfoglia l’album della gara
PhotoGallery

Crisi Reggina, Sicula Leonzio padrona del Granillo: sfoglia l’album della gara

11/12/2017 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Quella che poteva e doveva essere la gara del rilancio, si è trasformata in un’altra disfatta. Una Reggina troppo brutta per essere vera, viene asfaltata al Granillo dalla Sicula dell’ex Aimo Diana. Le immagini del...