breaking news

Scalea, De Pascale: “Dovevamo chiuderla prima, bravi loro a crederci”

Scalea, De Pascale: “Dovevamo chiuderla prima, bravi loro a crederci”
Dilettanti
08/10/2017 19:25 | A cura di Domenico Geria
Il pensiero dei protagonisti, intervenuti subito dopo il fischio finale ai microfoni di ReggioNelPallone.it

ECCELLENZA, 5^ giornata

Aurora Reggio-Scalea 2-3

Maurizio De Pascale (allenatore Scalea): “Temevamo l’Aurora perché erano reduci da una vittoria importante su un campo difficile come Amantea, conoscevamo la loro capacità di reagire e di tenersi in partita. Lo Scalea deve chiudere le partite, quando crei così tante occasioni devi riuscire a concretizzare, non siamo stati bravi a chiudere la sfida. Due gol di vantaggio non sono un margine sicuro, basta un episodio per riaprire la partita, e così è stato con il rigore e subito dopo la punizione; loro sono stati bravi a creare le occasioni per rimontare, dimostrando di non voler mollare mai. Nel finale ai miei ragazzi ho chiesto solamente di continuare a giocare e di non buttare via la palla, cosa che hanno fatto abbastanza bene, tanto da creare proprio all’ultimo minuto l’occasione che ha portato al rigore. Il dato positivo di oggi è aver ottenuto la prima vittoria fuori casa, come avevo chiesto in questa settimana alla squadra. Anche in altre partite abbiamo visto come ci è bastato calare un po’ nella concentrazione e sono venute fuori fasi di gioco un po’ opache, come avvenuto al momento dei due gol subiti. Dobbiamo essere attenti sempre, anche quando siamo in vantaggio. Complimenti comunque all’Aurora, merito a loro per aver riportato la partita in parità; ci hanno messo in grande difficoltà in diverse fasi della partita. Fossimo riusciti a chiudere la gara prima, adesso forse parleremmo di una partita diversa.”

Domenico Geria
Collaboratore di ReggioNelPallone.it

Ultime News

“Ho accarezzato con la chitarra l’importanza della vita”, Alfredo Auspici racconta Aeroplani di Carta a RNP
Reggina

“Ho accarezzato con la chitarra l’importanza della vita”, Alfredo Auspici racconta Aeroplani di Carta a RNP

22/02/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Di Ferdinando Ielasi-Aeroplani di carta, in tutte le sue componenti, è un’opera così bella ed intrisa di sentimenti, che non solo va assolutamente raccontata ai lettori di Rnp, ma il tutto deve avvenire attraverso il...
“Aeroplani di carta”, l’album di Alfredo Auspici disponibile in tutti gli store online
Reggina

“Aeroplani di carta”, l’album di Alfredo Auspici disponibile in tutti gli store online

22/02/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Un testimone che va da padre in figlio, una maglia, un pallone, un amore pulito oltre ogni tempo. Dopo essere stata l’autentico manifesto dei tifosi amaranto, a distanza di parecchi anni Aeroplani di Carta diventa un album...
Champions League, ottavi: Roma battuta in Ucraina, niente gol tra Siviglia e United
Mondo Sport

Champions League, ottavi: Roma battuta in Ucraina, niente gol tra Siviglia e United

21/02/2018 | A cura di Domenico Geria
Si completa il quadro delle sfide di andata degli ottavi di finale di Champions League con gli ultimi due incontri in programma: Roma battuta in rimonta dallo Shakhtar, reti bianche tra Montella e Mourinho. Esce sconfitta per 2-1...
Il Bianco vince anche a Catanzaro Lido, sarà finale contro il Morrone
Dilettanti

Il Bianco vince anche a Catanzaro Lido, sarà finale contro il Morrone

21/02/2018 | A cura di Domenico Geria
Il Bianco raggiunge la finale di Coppa Calabria bissando a Catanzaro Lido la vittoria dell’andata; per la compagine reggina il match di ritorno rappresentava solo una formalità grazie alla netta affermazione dei primi...
Serie D girone I, le decisioni del Giudice Sportivo
Dilettanti

Serie D girone I, le decisioni del Giudice Sportivo

21/02/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
SQUALIFICHE CALCIATORI 4 turni: Pellizzi (Isola Capo Rizzuto). 1 turno: Palermo e Barraco (Acireale), Scalzone e Coulibaly (Ebolitana), Vitale (Palmese), Cecchi (Nocerina), Colacchio (Isola Capo Rizzuto), Tito (Vibonese)....