breaking news

Reggina, la saggezza di Maurizi non ripagata. Per ora…

Reggina, la saggezza di Maurizi non ripagata. Per ora…
Senza categoria
08/10/2017 11:30 | A cura di Matteo Occhiuto
Il tecnico, contro il Trapani, ha abbandonato il fedele 4-3-1-2 nel tentativo di portare a casa almeno il pari, schierando un 3-5-1-1 più coperto

Ci aveva preso, Agenore Maurizi. Il tecnico amaranto, ben conscio dei problemi della sua Reggina, fra assenze ed una condizione non ottimale visti gli impegni ravvicinati, nel primo tempo aveva costruito una diga davvero solida passando dal fedele 4-3-1-2 ad un abbottonato 3-5-1-1, riuscendo ad imbavagliare per quarantacinque un Trapani il cui potenziale offensivo è declinabile semplicemente nella scelta di lasciare in panchina, per scelta tecnica, Felice Evacuo, mandando in campo l’ex Paganese Reginaldo.

Il tecnico di Colleferro, dunque, non ha ostinatamente perpetuato il proprio credo tattico, sacrificandolo senza battere ciglio nel tentativo di portare a casa un risultato positivo. Che, comunque, alla fine, non è arrivato per merito della squadra di Calori -costruita per lottare per la promozione in Serie B- e il calo fisico di una squadra, quella amaranto, decisamente spremuta (7 gare negli ultimi 31 giorni) e privata dei suoi attaccanti migliori.

Il preambolo, dunque, è quello di riconoscere al mister della squadra dello Stretto la capacità di mettere in discussione la propria filosofia calcistica in nome del bene della Reggina. E questo, certamente, è un aspetto che deve far felici i tifosi in riva allo Stretto.

Matteo Occhiuto
Collaboratore di ReggioNelPallone.it

Ultime News

Reggina, 1.200 volte Rocco Musolino
Reggina

Reggina, 1.200 volte Rocco Musolino

11/12/2017 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Uno dei pochissimi sorrisi, di una serata trasformatasi minuto dopo minuto in un museo degli orrori. Al termine del primo tempo della gara tra Reggina e Sicula Leonzio, il club dello Stretto ha premiato Rocco Musolino, ovvero...
Tonino Martino a TFP: “Ieri mi veniva da piangere. Sembra che non vogliano più stare a Reggio…”
Reggina

Tonino Martino a TFP: “Ieri mi veniva da piangere. Sembra che non vogliano più stare a Reggio…”

11/12/2017 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Tifoso sfegatato, prima ancora che ex calciatore. Tonino Martino e l’amaranto, storia di un amore viscerale che il diretto interessato, autore dello storico gol che valse la prima serie A, ha sempre rimarcato con orgoglio....
[AUDIO] La SALA STAMPA del calcio calabrese: le interviste di Universo Dilettanti
Dilettanti

[AUDIO] La SALA STAMPA del calcio calabrese: le interviste di Universo Dilettanti

11/12/2017 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Una collaborazione che va avanti da anni e che si arricchisce di un nuovo contenuto, fruibile dalle migliaia di appassionati che visitano quotidianamente il nostro portale. La più importante trasmissione radiofonica sul calcio...
Promozione A – Olympic Campione d’Inverno con il successo nel derby, tiene il passo solo il Corigliano
Dilettanti

Promozione A – Olympic Campione d’Inverno con il successo nel derby, tiene il passo solo il Corigliano

11/12/2017 | A cura di Domenico Geria
Il punto sul girone A di Promozione dopo la 14^ giornata Vola verso l’Eccellenza l’Olympic Rossanese (nell’immagine principale tratta dalla fanpage Facebook del club), che grazie alla vittoria nella...
Crisi Reggina, Sicula Leonzio padrona del Granillo: sfoglia l’album della gara
PhotoGallery

Crisi Reggina, Sicula Leonzio padrona del Granillo: sfoglia l’album della gara

11/12/2017 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Quella che poteva e doveva essere la gara del rilancio, si è trasformata in un’altra disfatta. Una Reggina troppo brutta per essere vera, viene asfaltata al Granillo dalla Sicula dell’ex Aimo Diana. Le immagini del...