breaking news

Aurora, Arcidiaco: “Rammaricato per non aver gestito meglio il pareggio”

Aurora, Arcidiaco: “Rammaricato per non aver gestito meglio il pareggio”
Dilettanti
08/10/2017 19:55 | A cura di Domenico Geria
Il pensiero dei protagonisti, intervenuti subito dopo il fischio finale ai microfoni di ReggioNelPallone.it

ECCELLENZA, 5^ giornata

Aurora Reggio-Scalea 2-3

Francesco Arcidiaco (allenatore Aurora): “Penso già a lavorare per migliorare i difetti che continuiamo ad avere, prendiamo gol banali, dovuti spesso a disattenzioni. Oggi forse avremmo potuto comportarci diversamente nel finale, accontentandoci di un pareggio arrivato in una situazione mentale non semplice, con due gol da rimontare a questa squadra, ricca di esperienza e qualità. Rimane il rammarico per non essere riusciti a gestire il risultato di parità. Siamo consapevoli di pagare un po’ l’inesperienza per la categoria; attendiamo il rientro di qualche calciatore che potrebbe aiutarci sotto questo aspetto. Al momento le prestazioni offerte dai ragazzi sono buone, positive, ma si deve lavorare per migliorare e ridurre al minimo gli errori individuali e di reparto. Purtroppo questa è la terza sconfitta in casa, anche psicologicamente diventa un po’ pesante come situazione; inoltre non è la prima volta che incassiamo un gol al 90′. Ci rimbocchiamo le maniche e in settimana correggeremo gli errori commessi; dispiace perché a rimanerci male non è solo l’ambiente ma anche i ragazzi stessi, che ci stanno mettendo tutto l’impegno possibile. Avevo chiesto alla squadra di dare continuità ai risultati; la prestazione è importante, valutare il gioco, ma alla fine quello che contava era portare a casa almeno un punto, per dare continuità ai risultati. Sul 2-2 abbiamo avuto le occasioni anche per andare in vantaggio, ciò significa che potevamo vincerla, per un calo mentale o fisico loro, ma anche grazie ad una reazione veemente nostra che ci ha consentito di mettere in grande difficoltà una squadra di questo livello. Quell’entusiasmo ci ha forse portato a non conservare il giusto equilibrio nel finale, che ci avrebbe consentito di portare a casa almeno il punto.”

Domenico Geria
Collaboratore di ReggioNelPallone.it

Ultime News

“Ho accarezzato con la chitarra l’importanza della vita”, Alfredo Auspici racconta Aeroplani di Carta a RNP
Reggina

“Ho accarezzato con la chitarra l’importanza della vita”, Alfredo Auspici racconta Aeroplani di Carta a RNP

22/02/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Di Ferdinando Ielasi-Aeroplani di carta, in tutte le sue componenti, è un’opera così bella ed intrisa di sentimenti, che non solo va assolutamente raccontata ai lettori di Rnp, ma il tutto deve avvenire attraverso il...
“Aeroplani di carta”, l’album di Alfredo Auspici disponibile in tutti gli store online
Reggina

“Aeroplani di carta”, l’album di Alfredo Auspici disponibile in tutti gli store online

22/02/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Un testimone che va da padre in figlio, una maglia, un pallone, un amore pulito oltre ogni tempo. Dopo essere stata l’autentico manifesto dei tifosi amaranto, a distanza di parecchi anni Aeroplani di Carta diventa un album...
Champions League, ottavi: Roma battuta in Ucraina, niente gol tra Siviglia e United
Mondo Sport

Champions League, ottavi: Roma battuta in Ucraina, niente gol tra Siviglia e United

21/02/2018 | A cura di Domenico Geria
Si completa il quadro delle sfide di andata degli ottavi di finale di Champions League con gli ultimi due incontri in programma: Roma battuta in rimonta dallo Shakhtar, reti bianche tra Montella e Mourinho. Esce sconfitta per 2-1...
Il Bianco vince anche a Catanzaro Lido, sarà finale contro il Morrone
Dilettanti

Il Bianco vince anche a Catanzaro Lido, sarà finale contro il Morrone

21/02/2018 | A cura di Domenico Geria
Il Bianco raggiunge la finale di Coppa Calabria bissando a Catanzaro Lido la vittoria dell’andata; per la compagine reggina il match di ritorno rappresentava solo una formalità grazie alla netta affermazione dei primi...
Serie D girone I, le decisioni del Giudice Sportivo
Dilettanti

Serie D girone I, le decisioni del Giudice Sportivo

21/02/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
SQUALIFICHE CALCIATORI 4 turni: Pellizzi (Isola Capo Rizzuto). 1 turno: Palermo e Barraco (Acireale), Scalzone e Coulibaly (Ebolitana), Vitale (Palmese), Cecchi (Nocerina), Colacchio (Isola Capo Rizzuto), Tito (Vibonese)....