breaking news

Rende-Reggina, le probabili formazioni

Rende-Reggina, le probabili formazioni
Reggina
12/09/2017 11:08 | A cura di Matteo Occhiuto
Trocini senza Actis Goretta e Ricciardo ridisegna l'attacco, Maurizi lancia Maesano? A riposo Mezavilla, De Francesco e Porcino

Spazio ai giovani. Nella sfida odierna fra Rende e Reggina, valida per la terza giornata del girone I di Coppa Italia Serie C, i tecnici Maurizi e Trocini sperimenteranno qualcosa, dando possibilità di mettersi in mostra a chi ha giocato meno fino ad ora, oltre che ad alcuni, interessanti, giovani delle rispettive rose.

QUI RENDE – Privato degli squalificati Actis Goretta e Ricciardo, il tecnico biancorosso dovrà necessariamente ridisegnare il proprio attacco. Dentro, dunque, i classe ’98 Felleca, ex Cavese, e Novello. Cercano posto, inoltre, i fratelli Modic, arrivati dal Milan a fine agosto: il più grande dei due, Andrej, 21enne centrocampista, potrebbe trovare la titolarità in mediana, al pari di Boscaglia e Godano, con Viteritti ed uno fra Savatteri e Gigliotti sugli esterni. Difesa che, invece, dovrebbe essere composta dal terzetto Marchio-Coppola-Germinio, davanti al portiere De Brasi.

QUI REGGINA – Si rivedono fra i convocati Leazza, recuperato in tempi sorprendentemente rapidi, e Maesano. Al Lorenzon potrebbe essere concesso l’esordio stagionale a Mattia Licastro. Pacchetto arretrato che potrebbe vedere in campo Tazza e proprio Maesano dall’inizio, con Di Filippo e Solerio a comporre la cerniera di centrali. A centrocampo, invece, quasi certo turnover per De Francesco e Mezavilla: titolari designati Marino, Fortunato e Garufi. In avanti, rientro dal primo minuto per Bezziccheri a supporto della confermata coppia Sparacello-Sciamanna. Solo panchina per Tulissi e Porcino, sempre in campo in quest’avvio di stagione.

PROBABILI FORMAZIONI:

Rende (3-5-2): De Brasi, Marchio, Coppola, Germinio, Modic A., Boscaglia, Godano, Viteritti, Savatteri, Felleca, Novello. All. Trocini.

Reggina (4-3-1-2): Licastro, Tazza, Di Filippo, Solerio, Maesano, Marino, Garufi, Fortunato, Bezziccheri, Sparacello Sciamanna. All. Maurizi.

Matteo Occhiuto
Collaboratore di ReggioNelPallone.it

Ultime News

[AUDIO] La SALA STAMPA del calcio calabrese: le interviste di Universo Dilettanti
Dilettanti

[AUDIO] La SALA STAMPA del calcio calabrese: le interviste di Universo Dilettanti

20/11/2017 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Una collaborazione che va avanti da anni e che si arricchisce di un nuovo contenuto, fruibile dalle migliaia di appassionati che visitano quotidianamente il nostro portale. La più importante trasmissione radiofonica sul calcio...
Crisi Palmese, esonerato Pellicori
Dilettanti

Crisi Palmese, esonerato Pellicori

20/11/2017 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
La US Palmese, nella persona dell’amministratore unico, Antonino Laganà, comunica di aver interrotto, suo malgrado, il rapporto di collaborazione con il Signor Alessandro Pellicori dall’incarico di allenatore. Al Signor...
Reggina, i convocati di Maurizi per la sfida di Coppa
Reggina

Reggina, i convocati di Maurizi per la sfida di Coppa

20/11/2017 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Rispetto alle convocazioni diramate alla vigilia della trasferta di Lecce, i convocati amaranto salgono da ventidue a ventitré. Nella lista di Agenore Maurizi infatti, per la gara di Coppa sul campo del Matera, in programma...
Reggina, Maurizi vuole ripartire subito: “Anche a Matera senza paura”
Reggina

Reggina, Maurizi vuole ripartire subito: “Anche a Matera senza paura”

20/11/2017 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Rialzarsi subito, ripartendo dallo strepitoso avvio in casa della capolista e dimenticando la rimonta subita in poco più di un quarto d’ora. Dalla sede del ritiro in Puglia, dove la Reggina si è fermata per preparare la...
Bocale ADMO, F. Cogliandro: “Due sconfitte con due tiri subiti, con il Gioiosa la svolta, poi il mercato…”
Dilettanti

Bocale ADMO, F. Cogliandro: “Due sconfitte con due tiri subiti, con il Gioiosa la svolta, poi il mercato…”

20/11/2017 | A cura di Domenico Geria
Due partite perse, contro Botricello e Africo, a causa degli unici due errori difensivi commessi: questa l’opinione di Filippo Cogliandro, presidente di un Bocale ADMO che sta attraversando un momento della stagione...