breaking news

Bagnarese, Denaro: “Siamo da vertice. Tifoseria unica, vogliamo conquistarla”

Bagnarese, Denaro: “Siamo da vertice. Tifoseria unica, vogliamo conquistarla”
Dilettanti
08/09/2017 22:41 | A cura di Ferdinando Ielasi
Il Presidente della Bagnarese alla vigilia della nuova stagione di Promozione: "Felice del ritorno dei nostri Ultras".

Da capitano a dirigente, il passo è stato breve. Dopo aver appeso le scarpe al chiodo, Tonino Denaro è ripartito insieme ad un nuovo e numeroso gruppo, che ha intenzione di riportare entusiasmo e vittorie in casa bagnarese2010-2011Bagnarese. Sensazioni ed emozioni del neopresidente, ai microfoni di RNP.

DALL’ALTRA PARTE DELLA BARRICATA…Fare il dirigente è molto più difficile che fare il calciatore. Da capitano della Bagnarese, il mio compito principale era quello di rapportarmi col mister e dare sempre una mano a tenere unito lo spogliatoio, ma adesso le responsabilità dirette ce le hai nei confronti di una intera piazza. Siamo una società molto giovane, composta da ben quindici elementi, ovvero dieci in più dello scorso anno: abbiamo entusiasmo e tantissima voglia di fare bene, adesso a parlare sarà il campo. Cosa mi aspetto domani? E’ ovvio che per prima cosa penso ai tre punti da conquistare, perché nel calcio conta prima di tutto il risultato. Oltre alla vittoria, vorrei vedere una squadra che parta col piede giusto anche sotto il profilo del gioco, pronta a conquistare subito la propria tifoseria.

VALORE AGGIUNTO-La tifoseria biancazzurra per noi è fondamentale, l’apporto che riesce a dare alla propria squadra è unico. Dopo lo spareggio per salire in Eccellenza perso a Lamezia, l’entusiasmo è un pò scemato, ma noi vogliamo riportarlo fin da subito. Vi annuncio che domani tornerà in prima fila lo storico gruppo dei Lions, i nostri Ultras sono certo che reciteranno il ruolo di dodicesimo uomo in campo. La bagnarese2011-2012tradizione di questa piazza, è certificata dal fatto che in 70 anni la Bagnarese non è mai fallita, ed ha ancora lo stesso numero di matricola: non so quante altre squadre possono vantare un simile dato…

NON E’ FINITA QUI-La squadra allestita è di primissima fascia, calciatori come Saffioti, Cundari, De Marco e Tripodi, hanno poco o nulla a che vedere con queste categorie. Ciò nonostante, vogliamo aggiungere a questo gruppo qualche altro tassello che lo migliori ulteriormente: ci stiamo lavorando da qualche settimana, da qui a breve contiamo di mettere nero su bianco ed ufficializzare il tutto.

GRANDI AMBIZIONI-Non so se siamo da primo posto diretto, di sicuro siamo da vertice. Sarà il tempo a dire se potremo effettivamente dire la nostra per la vittoria del campionato, ma abbiamo tutto per centrare le posizioni più prestigiose. La squadra da battere, sulla carta probabilmente è il Bocale, che si è rinforzato tantissimo. Poi ci siamo noi ed il Brancaleone, ma aggiungerei anche la Bovalinese, altra compagine in grado di competere per obiettivi importanti.

Ferdinando Ielasi
Giornalista pubblicista, Direttore Responsabile di Rnp. Già collaboratore di Calabria Ora, da settembre 2014 conduce Tutti figli di Pianca su Radio Touring 104.

Ultime News

Viola, si ricomincia: a Voghera per partire col piede giusto…
Viola

Viola, si ricomincia: a Voghera per partire col piede giusto…

25/09/2017 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Ultima settimana di lavoro per la Viola Reggio Calabria,  prima dell’inizio del campionato. I neroarancio, dopo aver ben figurato in preseason, sono pronti a dare battaglia fin dalla prima giornata,che vedrà Fabi e compagni...
Anche il Cosenza cambia panchina, esonerato l’ex amaranto Fontana
Reggina

Anche il Cosenza cambia panchina, esonerato l’ex amaranto Fontana

25/09/2017 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Altro giro, altra corsa, altro cambio. Quando sono passati soltanto cinque turni, salgono a quattro i ribaltoni di panchina del girone C. Ma se a Pagani e Lecce il cambio è avvenuto (almeno stando ai comunicati…) per le...
Promozione A: Olympic e Rossanese non sbagliano, il Corigliano le tallona
Dilettanti

Promozione A: Olympic e Rossanese non sbagliano, il Corigliano le tallona

25/09/2017 | A cura di Domenico Geria
Il punto sul girone A di Promozione dopo la 3^ giornata Rossano comanda il campionato con le sue due squadre, rimaste sole in vetta, le quali annunciano ufficialmente, con questa terza vittoria di fila, la loro candidatura a...
I Commenti improponibili di Fondi-Reggina
Reggina

I Commenti improponibili di Fondi-Reggina

25/09/2017 | A cura di Vincenzo Ielacqua
Più del primo successo esterno stagionale della Reggina maturato a Fondi, più della prima rete di Marino in amaranto c’è da commentare l’improponibile di quanto visto al Purificato. Tornano, tra l’ironico e...
Roccella, Giampà: “Siamo stati più squadra di altre volte”
Dilettanti

Roccella, Giampà: “Siamo stati più squadra di altre volte”

24/09/2017 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
SERIE D GIRONE I, 4^ GIORNATA ROCCELLA-CITTANOVESE 1-1 Domenico Giampà (allenatore Roccella)-  Nel primo tempo siamo stati molto bravi a condurre il gioco e a trovare il gol del vantaggio. Poi il gol di Lavilla, arrivato dopo...