breaking news

Locri scatenato: sei colpi per gli jonici, c’è anche un ex Reggina

Locri scatenato: sei colpi per gli jonici, c’è anche un ex Reggina
Dilettanti
15/07/2017 17:00 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Il Locri irrompe sul mercato d'Eccellenza: sta già nascendo una squadra da vertice, il popolo amaranto può pensare in grande...

Colpi su colpi, in casa Locri. Nello spazio di tre giorni, il club jonico ha messo nero su bianco con ben sei calciatori, infiammando il mercato dilettantistico calabrese.

Cominciamo dalla difesa, che vede approdare in amaranto Andrea Coluccio ed Alessandro D’Ascoli. Coluccio arriva alla corte di Scorrano, dopo i quattro anni passati a Roccella: ottanta presenze e tredici gol negli ultimi tre campionati di serie D, la dicono lunga sul valore del classe ’85, il quale è destinato a ricoprire il ruolo di leader difensivo del Locri che verrà. Anche per quanto riguarda D’Ascoli, a parlare è innanzitutto il curriculum: oltre settanta presenze nel calcio professionistico (accumulate con le maglie di Carpi, Gavorrano, Venezia e Chieti), prima di far parte della Palmese dei record, che nel 2014/2015 dominò in lungo ed in largo il campionato d’Eccellenza. Classe ’90, il calciatore nativo di Trani ha militato nell’ultima stagione con la maglia della Cittanovese.

Dopo la difesa, nella giornata di ieri è toccato a centrocampo ed attacco. Sull’out sinistro, ecco Serafino Bruzzese: anche il classe ’88, protagonista in serie D con il Rosarno tra il 2007 ed il 2009, vanta un’esperienza tra i professionisti, contrassegnata da quarantotto presenze e due reti con Neapolis e Catanzaro.  Così come D’Ascoli, Bruzzese viene dall’ottima esperienza in quel di Cittanova.

A completare il quadro degli ex Cittanovese, gli attaccanti Manuel Conversi e Matteo Carbone. Cresciuto calcisticamente nel Crotone (con i rossoblù, un’apparizione in B), Conversi negli ultimi sei anni ha legato la sua carriera al calcio calabrese, indossando anche le maglie di Interpiana, Sersale, Sambiase, Cutro, Cotronei e Vigor Lamezia (un totale di oltre sessanta reti dal 2011 ad oggi, tra serie D, Promozione ed Eccellenza). Esploso nel Marina di Gioiosa (17 gol nel 2012/2013), Carbone insieme a Coluccio ha contribuito al grande salto in D del Roccella: al suo attivo, anche sette reti nel massimo campionato dilettantistico nazionale.

Infine, il colpo probabilmente più suggestivo, rappresentato dal fantasista Jonis Khoris. Cresciuto nelle giovanili della Reggina, a 28 anni Khoris ha già militato in tredici squadre diverse, per un totale di circa cento presenze, equamente distribuite tra professionisti e serie D. Un calciatore che, stando alle indiscutibili doti tecniche, forse non è mai esploso per come avrebbe dovuto, ma a Locri già sperano si possa ripetere la stagione 2012/2013, quando, con la maglia dell’Hinterreggio, Khoris disputò un grandissimo torneo di Lega Pro, realizzando dieci reti in ventotto partite.

Redazione ReggioNelPallone.it
Testata giornalistica online Aut. Trib. di Reggio Calabria n. 11/2010 Il calcio e lo Sport nella Provincia di Reggio Calabria.

Ultime News

Reggina: interrotta l’astinenza dal gol, ma…
Reggina

Reggina: interrotta l’astinenza dal gol, ma…

22/02/2018 | A cura di Filippo Mazzù
Che ci siano dei problemi in fase di impostazione è fuor di dubbio, ma, secondo il nostro modesto modo di vedere, non è corretto parlare di problemi in zona-gol se in zona-gol ci si arriva una volta a partita. Si può essere...
La Reggina soffre di “pareggite”
Reggina

La Reggina soffre di “pareggite”

22/02/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
C’è una patologia, alquanto peculiare, di cui la Reggina è oggi affetta: viene comunemente chiamata “pareggite”. I sintomi con cui si manifesta sono unici nel loro genere: la squadra in questione non riesce a...
Reggina, emergenza a centrocampo: tre le soluzioni
Reggina

Reggina, emergenza a centrocampo: tre le soluzioni

22/02/2018 | A cura di Filippo Mazzù
E’ notizia di ieri del doppio infortunio nel giro di tre giorni. A Jacopo Fortunato, uscito malconcio dal derby di lunedì sera, si è infatti aggiunto Giovani Giuffrida, il naturale sostituto del numero 6 amaranto. Una...
“Ho accarezzato con la chitarra l’importanza della vita”, Alfredo Auspici racconta Aeroplani di Carta a RNP
Reggina

“Ho accarezzato con la chitarra l’importanza della vita”, Alfredo Auspici racconta Aeroplani di Carta a RNP

22/02/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Di Ferdinando Ielasi-Aeroplani di carta, in tutte le sue componenti, è un’opera così bella ed intrisa di sentimenti, che non solo va assolutamente raccontata ai lettori di Rnp, ma il tutto deve avvenire attraverso il...
“Aeroplani di carta”, l’album di Alfredo Auspici disponibile in tutti gli store online
Reggina

“Aeroplani di carta”, l’album di Alfredo Auspici disponibile in tutti gli store online

22/02/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Un testimone che va da padre in figlio, una maglia, un pallone, un amore pulito oltre ogni tempo. Dopo essere stata l’autentico manifesto dei tifosi amaranto, a distanza di parecchi anni Aeroplani di Carta diventa un album...