breaking news

Atletico Catona, Nocera dà il benvenuto a mister Crea: “Scelto per le sue doti umane e professionali”

Atletico Catona, Nocera dà il benvenuto a mister Crea: “Scelto per le sue doti umane e professionali”
Dilettanti
23/06/2017 20:39 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Il club catonese ha affidato la panchina a Roberto Crea. Il Presidente Nocera è fiducioso: "Ci toglieremo delle belle soddisfazioni".

La matricola Catona, fresca vincitrice del girone H di terza categoria, è già al lavoro in vista della prossima, impegnativa, stagione in Seconda. Il primo tassello, riguarda l’accordo raggiunto con uno dei tecnici più apprezzati del comprensorio reggino, ovvero Roberto Crea, ex Hinterreggio, Bocale, San Gaetano e Audax Ravagnese (con cui sfioro’ la promozione nello spareggio di Villa San Giovanni contro il Rhegium City.

Capacità di entrare subito in sintonia col gruppo ed esperienza, sono le doti che hanno convinto il Catona a puntare su Crea.  Il Presidente della compagine reggina, Raffaele Nocera, sottolinea le qualità del nuovo tecnico, fornendo ulteriori novita’ inerenti la struttura societaria. “Anzitutto- dichiara Nocera a Rnp-, rivolgo un caloroso benvenuto a mister Crea, di cui conosciamo le indiscusse doti umane e professionali, nella ferma convinzione che assieme potremo toglierci delle belle soddisfazioni. Voglio altresi annunciare una new entry all’interno dei quadri dirigenziali, ovvero l’amico e compaesano Placido Cassone, il quale, benche’ fuori Reggio, intende dare il suo fattivo apporto alla causa. In vista della nuova stagione sportiva cercheremo di creare un gruppo importante, senza prefissare mete da raggiungere, ma con l’intento di fare bene e di dare vita ad un torneo dignitoso“.

Squadra che vince non si cambia?Una domanda alla quale Nocera risponde con estrema chiarezza. “Ci saranno parecchie conferme, anzi posso gia’ annunciare che gli elementi piu’ rappresentativi quasi certamente rimarranno con noi. Tra i nomi dei confermati, quelli del difensore Antonio Lagana’, del centrocampista Bonadio e dell’attaccante Giuseppe Dell’Acqua. Siamo ancora un cantiere aperto tuttavia, e riguardo il parco giocatori i primi movimenti veri e propri inizieranno a registrarsi tra una ventina di giorni”.

Pasquale Imbalzano

Redazione ReggioNelPallone.it
Testata giornalistica online Aut. Trib. di Reggio Calabria n. 11/2010 Il calcio e lo Sport nella Provincia di Reggio Calabria.

Ultime News

[AUDIO] La SALA STAMPA del calcio calabrese: le interviste di Universo Dilettanti
Dilettanti

[AUDIO] La SALA STAMPA del calcio calabrese: le interviste di Universo Dilettanti

20/11/2017 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Una collaborazione che va avanti da anni e che si arricchisce di un nuovo contenuto, fruibile dalle migliaia di appassionati che visitano quotidianamente il nostro portale. La più importante trasmissione radiofonica sul calcio...
Crisi Palmese, esonerato Pellicori
Dilettanti

Crisi Palmese, esonerato Pellicori

20/11/2017 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
La US Palmese, nella persona dell’amministratore unico, Antonino Laganà, comunica di aver interrotto, suo malgrado, il rapporto di collaborazione con il Signor Alessandro Pellicori dall’incarico di allenatore. Al Signor...
Reggina, i convocati di Maurizi per la sfida di Coppa
Reggina

Reggina, i convocati di Maurizi per la sfida di Coppa

20/11/2017 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Rispetto alle convocazioni diramate alla vigilia della trasferta di Lecce, i convocati amaranto salgono da ventidue a ventitré. Nella lista di Agenore Maurizi infatti, per la gara di Coppa sul campo del Matera, in programma...
Reggina, Maurizi vuole ripartire subito: “Anche a Matera senza paura”
Reggina

Reggina, Maurizi vuole ripartire subito: “Anche a Matera senza paura”

20/11/2017 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Rialzarsi subito, ripartendo dallo strepitoso avvio in casa della capolista e dimenticando la rimonta subita in poco più di un quarto d’ora. Dalla sede del ritiro in Puglia, dove la Reggina si è fermata per preparare la...
Bocale ADMO, F. Cogliandro: “Due sconfitte con due tiri subiti, con il Gioiosa la svolta, poi il mercato…”
Dilettanti

Bocale ADMO, F. Cogliandro: “Due sconfitte con due tiri subiti, con il Gioiosa la svolta, poi il mercato…”

20/11/2017 | A cura di Domenico Geria
Due partite perse, contro Botricello e Africo, a causa degli unici due errori difensivi commessi: questa l’opinione di Filippo Cogliandro, presidente di un Bocale ADMO che sta attraversando un momento della stagione...