breaking news

Roccella, è rivoluzione: via Galati, Curtale e Laaribi

Roccella, è rivoluzione: via Galati, Curtale e Laaribi
Dilettanti
12/06/2017 12:37 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Prima la retrocessione, adesso gli addii: è l'anno zero per il Roccella?

Aria di rivoluzione in casa amaranto dopo l’epilogo amaro del campionato: nel giro di poche ore, infatti, sono giunti i divorzi del trainer Franco Galati e del ds Curtale, protagonisti in assoluto della cavalcata in Serie D del Roccella.

L’ex tecnico del Soverato, dopo aver condotto gli jonici nel massimo campionato dilettantistico nella stagione 2013-14 e aver ottenuto una doppia salvezza nei due anni seguenti, addirittura con con ottavo posto nella seconda stagione in D, non è riuscito a replicare l’impresa per una terza annata, complice anche un campionato più che sfortunato.

Il tecnico, ormai ex amaranto, ha da poche ore firmato il nuovo contratto con il Siderno, subentrando al posto Pippo Laface, artefice di una seconda parte di stagione più che positiva, che ha permesso alla compagine biancoazzurra di ottenere il pass per la salvezza.

La rivoluzione in casa Roccella ha investito anche il ds Curtale, che in quattro anni, attraverso degli acquisti mirati, è riuscito a portare elementi più che validi alla causa amaranto.

La sconfitta nel playout contro la Sarnese ha di fatto interrotto e terminato un ciclo per la compagine reggina, che ora dovrà ripartire con un nuovo staff, ma anche con nuovi giocatori.

Infatti, non difenderanno più i colori amaranto Minici e Coluccio, che hanno rappresentato lo zoccolo duro della squadra nelle ultime quattro stagioni. Non ci sarà neanche il talentuoso Laaribi, che con un lungo post su Facebook ha di fatto posto fine alla sua settennale esperienza in riva allo Jonio, condita da molteplici soddisfazioni personali.

Nonostante la retrocessione in Eccellenza e la perdita degli elementi chiave che hanno garantito la cartezza al gioco amaranto negli ultimi anni, la società pare decisa a presentare la domanda di ripescaggio per la Serie D.

Se la richiesta dovesse essere accettata (cosa molto probabile in virtù della mancata promozione della Cittannovese, dei guai giudiziari che stanno affliggendo l’Isola Capo Rizzuto e degli ottimi risultati ottenuti della Juniores), la società dovrà riformulare tutte le decisioni ex novo, evitando errori già nell’impostazione del mercato e nella scelta degli elementi da cui ripartire.

 

Giovanni Lupis

Redazione ReggioNelPallone.it
Testata giornalistica online Aut. Trib. di Reggio Calabria n. 11/2010 Il calcio e lo Sport nella Provincia di Reggio Calabria.

Ultime News

Granillo, il ricordo del Sindaco e della figlia Maria Stella: “Ha amato questa città…”
Reggina

Granillo, il ricordo del Sindaco e della figlia Maria Stella: “Ha amato questa città…”

13/12/2017 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Oreste Granillo non fu solo il Presidente della Reggina per 17 lunghissimi anni. Oreste Granillo ha rappresentato tantissimo per lo sport reggino e calabrese, lasciando tracce incancellabili anche in ambito politico. Delegato del...
Causio e la Reggina: “Granillo straordinario, ma quella trattativa la sbloccò Segato”
Reggina

Causio e la Reggina: “Granillo straordinario, ma quella trattativa la sbloccò Segato”

12/12/2017 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Che il talento di quel ragazzo di soli 19 anni fosse cristallino, a Reggio Calabria se n’erano accorti un pò tutti. In pochi, forse nemmeno lui, avrebbero pensato che quella giovanissima ala, così elegante da meritarsi...
L’amarcord di Regalia: “La Reggina 73/74 vittima di una combine. Granillo uomo straordinario”
Reggina

L’amarcord di Regalia: “La Reggina 73/74 vittima di una combine. Granillo uomo straordinario”

12/12/2017 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Nell’estate del 1974 Carlo Regalia ha da poco compiuto 40 anni, quando entra in contatto con Oreste Granillo per guidare la compagine dello Stretto. Ospite della kermesse dedicata all’indimenticabile ex patron...
Reggina, Praticò: “Granillo mi ha insegnato tanto, lo porto nel cuore…”
Reggina

Reggina, Praticò: “Granillo mi ha insegnato tanto, lo porto nel cuore…”

12/12/2017 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
“Oreste Granillo è un uomo che mi ha insegnato tanto, porterò sempre nel cuore lui ed i suoi insegnamenti”. Così il Presidente della Reggina Mimmo Praticò, nel ricordare l’indimenticabile patron della...
Primo Premio Oreste Granillo, un tuffo al cuore nel nome della storia
Reggina

Primo Premio Oreste Granillo, un tuffo al cuore nel nome della storia

12/12/2017 | A cura di Ferdinando Ielasi
Un omaggio a chi resta sempre lì, immortale, scolpito nella memoria non solo del popolo amaranto, ma di una intera città. Il Primo Premio Sportivo Oreste Granillo, ideato dal collega Maurizio Insardà, ha regalato emozioni...