breaking news

Condofuri, Brancati: “Felici per una salvezza difficile da conquistare”

Condofuri, Brancati: “Felici per una salvezza difficile da conquistare”
Dilettanti
07/05/2017 21:23 | A cura di Domenico Geria
Il presidente è soddisfatto per la salvezza raggiunta: "Felice per questo risultato, ma basta playout, sono tre anni che li giochiamo, il prossimo anno salvezza diretta"

Demetrio Brancati (Presidente Condofuri): “Siamo molto felici per aver raggiunto la salvezza nell’ennesimo playout, giocato sul campo di Condofuri, un altro obiettivo raggiunto da parte nostra, ovvero quello di tornare a giocare sul nostro campo. Non è stato facile centrare l’obiettivo, siamo partiti con una squadra giovane, composta in gran parte da ragazzi nati dal ’95 in poi, rivoluzionata rispetto alla passata stagione. Inizialmente abbiamo pagato l’inesperienza dei nostri ragazzi, tanto da ritrovarci con soli 2 punti dopo 9 partite; il cambio alla guida tecnica è stato fatto a malincuore, ma ringrazio comunque mister Scordo per l’impegno che ci ha messo. Con l’avvento di mister Spanò a metà stagione abbiamo cambiato marcia, compiendo una grande rimonta nel girone di ritorno. Questo per noi è stato il terzo anno consecutivo ai playout e penso che ci possa bastare; l’obiettivo per la prossima stagione sarà quello di puntellare la squadra con alcuni ragazzi d’esperienza, perché solo con i giovani non è facile salvarsi. Riguardo alla retrocessione del Lazzaro sono molto dispiaciuto, secondo me c’erano altre squadre che avrebbero meritato questo risultato ma non loro, sono una società attenta e hanno una buona squadra, come hanno dimostrato anche oggi passando in vantaggio con merito; poi ci ha pensato il nostro Favasuli su calcio di punizione a segnare il gol della salvezza per noi. Siamo stati costretti a questo spareggio a causa della sconfitta in semifinale contro l’Audax: è stata una gara equilibrata, ma essendo costretti a vincere ci siamo sbilanciati e loro ci hanno colpito. Per questa salvezza raggiunta ringrazio mister Spanò, al quale mi lega una lunga amicizia; grazie in particolare a mio suocero, il quale è stato molto importante durante l’arco della stagione, soprattutto nei momenti difficili, riuscendo a ricompattare l’ambiente. Grazie ovviamente a tutti i dirigenti e ai calciatori, non è stato facile ma ci siamo riusciti, e per la prossima stagione cercheremo di puntare ancora alla salvezza, ma stavolta senza playout.”

Domenico Geria
Collaboratore di ReggioNelPallone.it

Ultime News

A tu per tu con… Maurizio Condipodero
Calabria Sport

A tu per tu con… Maurizio Condipodero

22/06/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Una bella chiacchierata di sport a 360° gradi con il presidente del Coni Calabria Maurizio Condipodero, ospite del nostro “A tu per tu” di oggi. Presidente, circa un mese fa la Nazionale italiana di Pallavolo metteva...
Ex amaranto, Baronio in corsa per una panchina di C
Reggina

Ex amaranto, Baronio in corsa per una panchina di C

21/06/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Roberto Baronio potrebbe esordire alla guida di una prima squadra. L’ex centrocampista della Reggina, dopo le esperienze nei settori giovanili azzurri e la stagione vissuta con la Primavera del Brescia, è nel mirino del...
Rinforzo in difesa per il Bocale ADMO: è arrivato Nucera
Dilettanti

Rinforzo in difesa per il Bocale ADMO: è arrivato Nucera

21/06/2018 | A cura di Domenico Geria
Comincia a muoversi allo scoperto il Bocale ADMO, che ha da poco ufficializzato il primo rinforzo in vista del prossimo campionato di Eccellenza; mister Laface potrà contare per la nuova stagione su Carmelo Nucera, centrale...
Ex amaranto, De Vito: “Giocare con la Reggina è stata una fortuna…”
Reggina

Ex amaranto, De Vito: “Giocare con la Reggina è stata una fortuna…”

21/06/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Lo scorso gennaio è stato molto vicino a rivestire la maglia amaranto, ma alla fine le cose non sono andate per il verso giusto. Reduce da un anno di inattività e disponibile a parametro zero dopo la rescissione col Monopoli,...
Bagnarese, Tonino Denaro torna in campo
Dilettanti

Bagnarese, Tonino Denaro torna in campo

21/06/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Dopo un’avvincente annata nelle vesti di Presidente, Tonino Denaro tornerà ad indossare gli scarpini da calcio. L’organigramma societario rimarrà invariato, ovviamente incaricando un nuovo Presidente. Nelle prossime...