breaking news

Roccella, si respira entusiasmo: la salvezza diretta non è impossibile…

Roccella, si respira entusiasmo: la salvezza diretta non è impossibile…
Dilettanti
21/04/2017 12:13 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Ci vuole un'impresa, sì, ma questo Roccella può farcela: fino a che la matematica non condanna, si può pensare ancora alla salvezza diretta

Tre vittorie di fila. L’ultima, il capolavoro in casa della Cavese. Umore alle stelle in casa Roccella, che grazie a questo importante periodo di forma sprizza entusiasmo, utile a concludere al meglio il torneo.

Sì, perché la salvezza diretta è difficile, ma non impossibile. E’ dello stesso avviso il giornalista Antonello Lupis, che nelle colonne odierne di Gazzetta del Sud elenca i motivi per cui è ancora possibile sperare: “Innanzitutto – si legge – con i tre successi il team ionico, salvo disastrose prestazioni nelle ultime tre giornate di campionato, si è in pratica già assicurato in casa lo scontro playout (con Sarnese o Castrovillari). Trattandosi, inoltre, di uno scontro secco, la squadra di Galati, oltre che giocare in casa, potrà contare su due risultati utili, ossia vittoria o pareggio”.

E qui si arriva al dunque: “Ma non è tutto. In queste ultime tre gare, infatti, se il Roccella riuscisse ad aumentare il vantaggio sulla Sarnese e sul Castrovillari (attualmente a 4 e 5 punti di distacco) ad otto lunghezze, taglierebbe direttamente il traguardo della salvezza senza neppure disputare lo spareggio playout”.

Speranze, sogni. Intanto, la prima tappa è domenica: occorrerà battere in casa il fanalino di coda Sersale. Le ultime: “Contro i catanzaresi Galati potrà contare, rispetto alla vittoriosa trasferta di Cava de’ Tirreni, sul rientro dei centrocampisti Momo Laaribi e Adam Khanfri. In attacco, comunque, dovrebbe essere confermato il trio composto da Ficarrotta, Franco e Santaguida”.

Redazione ReggioNelPallone.it
Testata giornalistica online Aut. Trib. di Reggio Calabria n. 11/2010 Il calcio e lo Sport nella Provincia di Reggio Calabria.

Ultime News

Reggina, 1.200 volte Rocco Musolino
Reggina

Reggina, 1.200 volte Rocco Musolino

11/12/2017 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Uno dei pochissimi sorrisi, di una serata trasformatasi minuto dopo minuto in un museo degli orrori. Al termine del primo tempo della gara tra Reggina e Sicula Leonzio, il club dello Stretto ha premiato Rocco Musolino, ovvero...
Tonino Martino a TFP: “Ieri mi veniva da piangere. Sembra che non vogliano più stare a Reggio…”
Reggina

Tonino Martino a TFP: “Ieri mi veniva da piangere. Sembra che non vogliano più stare a Reggio…”

11/12/2017 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Tifoso sfegatato, prima ancora che ex calciatore. Tonino Martino e l’amaranto, storia di un amore viscerale che il diretto interessato, autore dello storico gol che valse la prima serie A, ha sempre rimarcato con orgoglio....
[AUDIO] La SALA STAMPA del calcio calabrese: le interviste di Universo Dilettanti
Dilettanti

[AUDIO] La SALA STAMPA del calcio calabrese: le interviste di Universo Dilettanti

11/12/2017 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Una collaborazione che va avanti da anni e che si arricchisce di un nuovo contenuto, fruibile dalle migliaia di appassionati che visitano quotidianamente il nostro portale. La più importante trasmissione radiofonica sul calcio...
Promozione A – Olympic Campione d’Inverno con il successo nel derby, tiene il passo solo il Corigliano
Dilettanti

Promozione A – Olympic Campione d’Inverno con il successo nel derby, tiene il passo solo il Corigliano

11/12/2017 | A cura di Domenico Geria
Il punto sul girone A di Promozione dopo la 14^ giornata Vola verso l’Eccellenza l’Olympic Rossanese (nell’immagine principale tratta dalla fanpage Facebook del club), che grazie alla vittoria nella...
Crisi Reggina, Sicula Leonzio padrona del Granillo: sfoglia l’album della gara
PhotoGallery

Crisi Reggina, Sicula Leonzio padrona del Granillo: sfoglia l’album della gara

11/12/2017 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Quella che poteva e doveva essere la gara del rilancio, si è trasformata in un’altra disfatta. Una Reggina troppo brutta per essere vera, viene asfaltata al Granillo dalla Sicula dell’ex Aimo Diana. Le immagini del...