breaking news

Roccella, si respira entusiasmo: la salvezza diretta non è impossibile…

Roccella, si respira entusiasmo: la salvezza diretta non è impossibile…
Dilettanti
21/04/2017 12:13 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Ci vuole un'impresa, sì, ma questo Roccella può farcela: fino a che la matematica non condanna, si può pensare ancora alla salvezza diretta

Tre vittorie di fila. L’ultima, il capolavoro in casa della Cavese. Umore alle stelle in casa Roccella, che grazie a questo importante periodo di forma sprizza entusiasmo, utile a concludere al meglio il torneo.

Sì, perché la salvezza diretta è difficile, ma non impossibile. E’ dello stesso avviso il giornalista Antonello Lupis, che nelle colonne odierne di Gazzetta del Sud elenca i motivi per cui è ancora possibile sperare: “Innanzitutto – si legge – con i tre successi il team ionico, salvo disastrose prestazioni nelle ultime tre giornate di campionato, si è in pratica già assicurato in casa lo scontro playout (con Sarnese o Castrovillari). Trattandosi, inoltre, di uno scontro secco, la squadra di Galati, oltre che giocare in casa, potrà contare su due risultati utili, ossia vittoria o pareggio”.

E qui si arriva al dunque: “Ma non è tutto. In queste ultime tre gare, infatti, se il Roccella riuscisse ad aumentare il vantaggio sulla Sarnese e sul Castrovillari (attualmente a 4 e 5 punti di distacco) ad otto lunghezze, taglierebbe direttamente il traguardo della salvezza senza neppure disputare lo spareggio playout”.

Speranze, sogni. Intanto, la prima tappa è domenica: occorrerà battere in casa il fanalino di coda Sersale. Le ultime: “Contro i catanzaresi Galati potrà contare, rispetto alla vittoriosa trasferta di Cava de’ Tirreni, sul rientro dei centrocampisti Momo Laaribi e Adam Khanfri. In attacco, comunque, dovrebbe essere confermato il trio composto da Ficarrotta, Franco e Santaguida”.

Redazione ReggioNelPallone.it
Testata giornalistica online Aut. Trib. di Reggio Calabria n. 11/2010 Il calcio e lo Sport nella Provincia di Reggio Calabria.

Ultime News

Gazzetta del Sud – Viola, “anomalie ” che rallentano la tua difesa
Viola

Gazzetta del Sud – Viola, “anomalie ” che rallentano la tua difesa

27/04/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Attese invano le motivazioni della sentenza d’appello, “incredibile ma vero, il verdetto scritto in poco più di cinquanta minuti dal termine dell’udienza, non rispetta il termine dei dieci giorni fissato per il...
Quotidiano del Sud – Reggina, Bianchimano ancora ai box
Reggina

Quotidiano del Sud – Reggina, Bianchimano ancora ai box

27/04/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Conclusa la stagione con il raggiungimento dell’obiettivo salvezza, adesso è il momento di pensare al futuro. Mister Maurizi ha chiesto chiaramente di non paralare del suo contratto fino al termine della stagione, fin...
Gazzetta del Sud – Reggina, a Lentini con chi ha trovato meno spazio
Reggina

Gazzetta del Sud – Reggina, a Lentini con chi ha trovato meno spazio

27/04/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
In vista della trasferta contro la Sicula Leonzio, il tecnico amaranto Maurizi pensa a dare spazio a chi, in questa stagione, ha giocato meno. Con la salvezza ormai in tasca, nei 180 minuti restanti si darà spazio ai vari...
[VIDEO] Accadde oggi: all’inferno e ritorno, con il Parma ci pensa Ciccio Cozza
Reggina

[VIDEO] Accadde oggi: all’inferno e ritorno, con il Parma ci pensa Ciccio Cozza

27/04/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
27 aprile 2008, serie A, 35esima giornata di ritorno. Allo stadio Granillo di Reggio Calabria, va in scena un autentico spareggio-salvezza anticipato. Contro il Parma di Hector Cuper, la Reggina di Nevio Orlandi non ha...
A tu per tu con… Nicola Amoruso
Reggina

A tu per tu con… Nicola Amoruso

27/04/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Tra gli attaccanti più forti nella storia della Reggina, Nick “dinamite” Amoruso ha vissuto tre anni importantissimi in maglia amaranto: 96 presenze e 40 gol, molti dei quali decisivi ed indimenticabili. Ai microfoni...