breaking news

Prima Categoria D, il punto dopo la 28^ giornata

Prima Categoria D, il punto dopo la 28^ giornata
Dilettanti
05/04/2017 11:46 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Girone D di Prima Categoria, il punto dopo la 28^ giornata

E’ stato il maltempo a farla da padrone durante l’ultimo week-end, impedendo il normale svolgimento di diverse gare in programma nella provincia reggina. Ben quadro sfide, difatti, hanno dovuto cedere il passo davanti all’impetuosa avanzata di Giove Pluvio, mentre in una circostanza, ovvero il match tra Monasterace e Bianco, sospeso al 90′ in occasione di un penalty accordato ai locali, probabilmente il Giudice Sportivo assegnerà i tre punti alla formazione di casa.

Rilevando come Bovalinese-Palizzi, Grotteria-Bovese, Real-Mammola e Melicucco-Ravagnese potranno essere recuperate durante la settimana precedente i riti pasquali, il calcio giocato offre tuttavia alcune interessanti considerazioni.
Volgendo l’attenzione ai quartieri alti, il San Ferdinando (in serie utile ormai da nove turni) supera col minimo scarto i reggini del San Gaetano Catanoso, stoppati dopo una striscia di tre affermazioni consecutive; decisivo il rigore trasformato da Rizzo a fine primo tempo (gli ospiti lamentano la mancata concessione di analogo provvedimento nei loro confronti in un’azione di gioco), per tre punti che proiettano di nuovo il team guidato da mister Cambrea al quarto posto: oggi significherebbe spareggio play off contro il Melicucco.

In riferimento poi alle zone calde di classifica, San Giorgio ancora frastornato causa la determina assunta dal Giudice Sportivo in settimana relativa al successo di Grotteria; verdetto maturato sul campo e rovesciato dagli organi federali per effetto della posizione irregolare del calciatore Dahiri Saad, che ha di nuovo appaiato i neroverdi e la formazione del presidente Fazzari. Serve certo a poco il pareggio agguantato su rigore di Ianni’ al 90′ nello scontro salvezza che vedeva gli uomini di Greco fronteggiare il Cinquefrondi, abile a ribaltare lo svantaggio iniziale firmato Di Lorenzo grazie a Muratore e Talotta, prima dell’epilogo finale poc’anzi descritto.

Appare ormai compromesso il cammino dello Hierax fanalino di coda, infine, costretto ad inanellare la nona battuta d’arresto consecutiva, questa volta a Stignano; un pomeriggio divertente quello trascorso al “Lamonaca” per i supporters locali, ben undici marcature complessive, anche se il risultato non è mai stato in discussione: i ragazzi di Alfarano sono arrivati infatti a condurre 5-0, mentre solo nella ripresa gli ospiti hanno estrinsecato giocate piacevoli tali poi da fissare la contesa sul 6-5 definitivo. Mattatore, neanche a dirlo, quel Panaja che con la tripletta infilata si isola a quota 24 al vertice della speciale classifica cannonieri.

Pasquale Imbalzano

Redazione ReggioNelPallone.it
Testata giornalistica online Aut. Trib. di Reggio Calabria n. 11/2010 Il calcio e lo Sport nella Provincia di Reggio Calabria.

Ultime News

Viola, ultimo atto di una stagione meravigliosa. Ma la fine non è ancora arrivata…
Viola

Viola, ultimo atto di una stagione meravigliosa. Ma la fine non è ancora arrivata…

23/04/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Stagione finita per la Viola Reggio Calabria, sicuramente molto prima del previsto. L’ultimo atto al PalaCalafiore ha lasciato un ricordo meraviglioso che verrà gelosamente custodito nel cuore di tutti i tifosi presenti...
Promozione B, griglia playoff: i possibili scenari in vista dell’ultima giornata
Dilettanti

Promozione B, griglia playoff: i possibili scenari in vista dell’ultima giornata

23/04/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Bagnarese, Gioiosa Jonica, Africo e Bovalinese. Sono queste le quattro squadre che si sfideranno nelle semifinali playoff, al termine di una stagione regolare che per quanto riguarda la conquista dell’Eccellenza ha fatto...
Reggina, Sciamanna lottatore vero: quando il coraggio batte la sfortuna…
Reggina

Reggina, Sciamanna lottatore vero: quando il coraggio batte la sfortuna…

23/04/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
C’è una rete che si gonfia, a sancire la fine di un incubo. C’è un urlo liberatorio accompagnato dal boato della folla, per far capire che le ansie e le paure sono solo un brutto ricordo. Jacopo Sciamanna corre...
Reggina, Praticò a TFP: “Al lavoro per fare sempre meglio…”
Reggina

Reggina, Praticò a TFP: “Al lavoro per fare sempre meglio…”

23/04/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
“Siamo più che soddisfatti per il raggiungimento dell’obiettivo che ci eravamo prefissati. Ci sono stati momenti difficili, forse solo chi si trova all’interno di un gruppo di lavoro può rendersi...
La Viola rompe il silenzio: “Non sarà la nostra ultima partita”
Viola

La Viola rompe il silenzio: “Non sarà la nostra ultima partita”

23/04/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Tutta la rabbia della Viola Reggio Calabria, che finalmente rompe il prolungato silenzio con un forte comunicato in cui ribadisce ulteriormente la volontà di andare fino in fondo in questa scomoda e delicata faccenda. Ecco le...