breaking news

Vibonese, Campilongo: “Grandissima partita, ora sfruttiamo il doppio turno interno”

Vibonese, Campilongo: “Grandissima partita, ora sfruttiamo il doppio turno interno”
Lega Pro
19/03/2017 22:05 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
L'allenatore della Vibonese dopo lo 0-0 del Granillo: "Non era facile giocare conoscendo gli altri risultati. Non mi aspettavo il successo del Melfi".

La Vibonese rimane ultima e vede aumentare il distacco dalla zona playout, ma per quanto visto stasera al Granillo, i rossobolù possono ancora farcela.

 “Abbiamo fatto una grandissima prestazione- dichiara Salvatore Campilongo- sono deluso solo per il risultato. Venire a giocare qui conoscendo già i risultati- dichiara a fine partita Salvatore Campilongo-, mentalmente diventa un doppio sforzo anche per i ragazzi. Però noi siamo questi e dobbiamo fare la corsa soltanto su noi stessi. Dobbiamo sfruttare il doppio turno con Andria e Monopoli. Oggi potevo anche aspettarmi il successo dell’Akragas, e sono anche contento per mister Di Napoli, che per anni è stato mio secondo, ma non quello del Melfi contro la Virtus Francavilla”.

Il nuovo cambio di modulo della Reggina, non ha sorpreso per niente la Vibonese. “Dopo le parole di Zeman in seguito a Matera, ero convinto la Reggina giocasse col 4-3-3. Alla fine, in partenza, non era proprio un 4-3-3 ma più un 4-5-1. L’avevo comunque preparata con entrambi i moduli. Abbiamo speso tantissimo, non era facile ricoprire, ripartire e impostare. Ad un certo punto mi sono reso conto dell’ottima giornata di Sowe e di quella non buona di Bubas. Così ho inserito Saraniti che è stato devastante dopo il suo ingresso. Non dimentichiamoci dell’assenza odierna di Silvestri e Viola”.

Redazione ReggioNelPallone.it
Testata giornalistica online Aut. Trib. di Reggio Calabria n. 11/2010 Il calcio e lo Sport nella Provincia di Reggio Calabria.

Ultime News

Reggina, col Bisceglie senza Mezavilla. Si va verso il ritorno al 4-3-1-2
Reggina

Reggina, col Bisceglie senza Mezavilla. Si va verso il ritorno al 4-3-1-2

23/11/2017 | A cura di Ferdinando Ielasi
Com’era nella logica, Adriano Mezavilla salterà la sfida tra Reggina e Bisceglie in programma sabato 25 novembre al Granillo. Il centrocampista italo-brasiliano, espulso sia in campionato a Lecce che in Coppa Italia a...
Reggina, attaccanti integralmente a segno
Reggina

Reggina, attaccanti integralmente a segno

23/11/2017 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
La gara persa dalla Reggina a Matera, nei sedicesimi della Coppa Italia di Serie C, ha visto andare in rete Claudio Sparacello e Christian Silenzi. La rete dell’ex Trapani, inoltre, risulta importante a livello statistico...
Reggina, rientra Laezza: amaranto a caccia della solidità perduta
Reggina

Reggina, rientra Laezza: amaranto a caccia della solidità perduta

23/11/2017 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Dopo le due giornate di squalifica rimediate nel corso della trasferta di Caserta, contro il Bisceglie rientrerà Giuliano Laezza. Il rientro del difensore amaranto, utilizzato da esterno nelle prime uscite stagionali e poi...
Reggina, contro il Bisceglie iniziativa in favore del pubblico femminile: biglietti a 1€
Reggina

Reggina, contro il Bisceglie iniziativa in favore del pubblico femminile: biglietti a 1€

23/11/2017 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
In campo per il sociale. La Lega Pro ed i suoi club aderiscono alla Giornata Internazionale contro la violenza alle donne (25 novembre), proclamata dall’ONU nel 1999, che si celebra in tutto il mondo. Dal 24 al 27 novembre,...
Locri-Siderno, vorrei incontrarVi fra cent’anni…
Dilettanti

Locri-Siderno, vorrei incontrarVi fra cent’anni…

23/11/2017 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Vorrei incontrarVi fra cent’anni. Locri e Siderno, Siderno e Locri. In vetta al massimo torneo dilettantistico regionale, pronte a darsi battaglia – sportivamente parlando – su ogni centimetro dello stadio...