breaking news

Reggina-Vibonese, le pagelle di Rnp: Leonetti almeno ci prova

Reggina-Vibonese, le pagelle di Rnp: Leonetti almeno ci prova
Lega Pro
19/03/2017 21:00 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Male i centrocampisti, Leonetti cerca di scuotere i suoi

Sala 6,5 Ipnotizza Saraniti, tiene viva la sua squadra quando la Vibonese aumenta la pressione.

Cucinotti 6 Si sacrifica anche da esterno destro, ci mette l’agonismo e se la cava bene. Dal 16’ st Maesano 5 Dovrebbe fornire maggiore spinta al gioco amaranto, finisce anche lui per pensare solo a difendere

Gianola 5 Soffre la velocità di Sowe, alterna buoni interventi a svarioni incomprensibili. Abbonato ai lanci lunghi (errati). In diffida, salterà Siracusa.

Kosnic 5 Quando tiene alta la concentrazione non sbaglia. ma inciampa spesso in blackout preoccupanti. Sfiora il gol vittoria.

Possenti 5 Fatica parecchio perché la Vibonese cerca di sfondare dal suo lato. Rimedia un brutto colpo al volto ed è costretto ad uscire Dal 1’ st De Vito 6 Con il fisico e con il giusto tempismo c’è sempre.

Botta 5 Insolitamente poco lucido, paga la giornata storta di una mediana disunita che non lo accompagna mai nella manovra. Bravo nelle diagonali difensive.

De Francesco 5 Sbaglia tanti appoggi, non spezza mai il ritmo avversario e viene travolto dall’agonismo vibonese.

Bangu 5 Sceglie sempre male e sbaglia tutti i passaggi, Yabre lo manda fuori giri, corre tanto ma a vuoto. Spaesato. Dal 30’ st Bianchimano s.v.

Porcino 5,5 Confinato da Zeman sulla linea difensiva non offre mai uno spunto in chiave offensiva.

Coralli 5,5 Lotta e si butta su ogni pallone sporco cercando di trasformarla in “oro”. Poco preciso e troppo lento.

Leonetti 6,5 I suoi compagni non riescono a dargli un pallone a terra per provare l’uno contro uno, lui è costretto a consumare energie supplementari in cerca di gloria. Da premiare per volontà e agonismo. L’unico a provarci.

All. Zeman 4 L’approccio spaventato della sua squadra incide sulla pessima prestazione collettiva, con la Vibonese che domina per novanta minuti. La sua è una Reggina impaurita, disordinata e “iperdifensiva” che crea pochissimi pericoli alla porta di Russo.

 

Redazione ReggioNelPallone.it
Testata giornalistica online Aut. Trib. di Reggio Calabria n. 11/2010 Il calcio e lo Sport nella Provincia di Reggio Calabria.

Ultime News

La Cittanovese non molla: “Lotteremo fino alla fine”
Dilettanti

La Cittanovese non molla: “Lotteremo fino alla fine”

28/03/2017 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
“Lotteremo fino alla fine per il nostro obiettivo”. Questo il messaggio lanciato dalla Cittanovese Calcio, in ogni sua componente, dopo il brusco stop di Lamezia. La sconfitta rimediata al D’Ippolito è stata già...
Lega Pro, obbligo di contemporaneità nelle ultime due giornate
Lega Pro

Lega Pro, obbligo di contemporaneità nelle ultime due giornate

28/03/2017 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Parola d’ordine contemporaneità. Questo il diktat della Lega Pro che, con un comunicato apparso sul proprio sito ufficiale nella serata di ieri, ha disposto che le ultime due giornate di ogni girone del campionato di terza...
Taranto-Paganese, ecco la data del recupero
Lega Pro

Taranto-Paganese, ecco la data del recupero

28/03/2017 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Con un comunicato apparso sul proprio sito ufficiale, la Lega Pro ha comunicato la data scelta per il recupero della sfida fra Taranto e Paganese, in programma domenica scorsa ma rinviata in seguito all’aggressione subita...
Giudice Sportivo, Reggina-Melfi senza squalificati
Lega Pro

Giudice Sportivo, Reggina-Melfi senza squalificati

28/03/2017 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Non ci saranno defezioni causate da squalifica nella prossima delicata sfida fra Reggina e Melfi: nessuno dei giocatori diffidati fra le fila amaranto e quelle giallo-verdi hanno ricevuto alcun provvedimento disciplinare, ne...
[FOTO] Siderno-Locri, lo spettacolo è sugli spalti
Dilettanti

[FOTO] Siderno-Locri, lo spettacolo è sugli spalti

28/03/2017 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Una rivalità storica tra due cittadine limitrofe: Locri e Siderno vivono di calcio. Domenica è andato in scena l’ennesimo atto di una partita infinita. Hanno vinto i biancazzurri sul campo, ma lo spettacolo, come ormai...