breaking news

Reggina-Vibonese, le pagelle di Rnp: Leonetti almeno ci prova

Reggina-Vibonese, le pagelle di Rnp: Leonetti almeno ci prova
Lega Pro
19/03/2017 21:00 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Male i centrocampisti, Leonetti cerca di scuotere i suoi

Sala 6,5 Ipnotizza Saraniti, tiene viva la sua squadra quando la Vibonese aumenta la pressione.

Cucinotti 6 Si sacrifica anche da esterno destro, ci mette l’agonismo e se la cava bene. Dal 16’ st Maesano 5 Dovrebbe fornire maggiore spinta al gioco amaranto, finisce anche lui per pensare solo a difendere

Gianola 5 Soffre la velocità di Sowe, alterna buoni interventi a svarioni incomprensibili. Abbonato ai lanci lunghi (errati). In diffida, salterà Siracusa.

Kosnic 5 Quando tiene alta la concentrazione non sbaglia. ma inciampa spesso in blackout preoccupanti. Sfiora il gol vittoria.

Possenti 5 Fatica parecchio perché la Vibonese cerca di sfondare dal suo lato. Rimedia un brutto colpo al volto ed è costretto ad uscire Dal 1’ st De Vito 6 Con il fisico e con il giusto tempismo c’è sempre.

Botta 5 Insolitamente poco lucido, paga la giornata storta di una mediana disunita che non lo accompagna mai nella manovra. Bravo nelle diagonali difensive.

De Francesco 5 Sbaglia tanti appoggi, non spezza mai il ritmo avversario e viene travolto dall’agonismo vibonese.

Bangu 5 Sceglie sempre male e sbaglia tutti i passaggi, Yabre lo manda fuori giri, corre tanto ma a vuoto. Spaesato. Dal 30’ st Bianchimano s.v.

Porcino 5,5 Confinato da Zeman sulla linea difensiva non offre mai uno spunto in chiave offensiva.

Coralli 5,5 Lotta e si butta su ogni pallone sporco cercando di trasformarla in “oro”. Poco preciso e troppo lento.

Leonetti 6,5 I suoi compagni non riescono a dargli un pallone a terra per provare l’uno contro uno, lui è costretto a consumare energie supplementari in cerca di gloria. Da premiare per volontà e agonismo. L’unico a provarci.

All. Zeman 4 L’approccio spaventato della sua squadra incide sulla pessima prestazione collettiva, con la Vibonese che domina per novanta minuti. La sua è una Reggina impaurita, disordinata e “iperdifensiva” che crea pochissimi pericoli alla porta di Russo.

 

Redazione ReggioNelPallone.it
Testata giornalistica online Aut. Trib. di Reggio Calabria n. 11/2010 Il calcio e lo Sport nella Provincia di Reggio Calabria.

Ultime News

Ex amaranto, Barillà riparte da Parma
Reggina

Ex amaranto, Barillà riparte da Parma

26/05/2017 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Ancora impegnato nella lotta alla riconquista della B, che lo vedrà sfidare la Lucchese ai quarti di finale dei playoff, il Parma pensa già al futuro. Indipendentemente dalla categoria che andrà a disputare, il club ducale ha...
Addio Lega Pro, la terza serie del calcio torna a chiamarsi serie C
Lega Pro

Addio Lega Pro, la terza serie del calcio torna a chiamarsi serie C

26/05/2017 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Ritorno al passato. Dopo cinque stagioni, il terzo campionato del calcio italiano tornerà a chiamarsi serie C, riassumendo così quella denominazione appartenutagli sin dal dopoguerra. Ad ufficializzare il cambio di...
Il Coni omaggia Oreste Granillo. Praticò: “Insieme a Foti il più grande Presidente della storia”
Reggina

Il Coni omaggia Oreste Granillo. Praticò: “Insieme a Foti il più grande Presidente della storia”

26/05/2017 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Oltre che nello stadio della città e nel cuore della tifoseria reggina, il nome di Oreste Granillo resterà scolpito anche nel salone principale del Coni Calabria. Alla celebrazione, svoltasi questa mattina, è intervenuto anche...
Reggina, G.Praticò: “Ignoriamo le voci e lavoriamo per il futuro”
Reggina

Reggina, G.Praticò: “Ignoriamo le voci e lavoriamo per il futuro”

26/05/2017 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Nessun disimpegno, la Reggina sta muovendo i primi passi in vista della prossima stagione. E’ quanto si evince dalle dichiarazioni rese al collega Cristofaro Zuccalà da Giuseppe Praticò, figlio del Presidente e dirigente...
Bocale ADMO, una festa ‘in famiglia’ per chiudere la stagione
Dilettanti

Bocale ADMO, una festa ‘in famiglia’ per chiudere la stagione

26/05/2017 | A cura di Domenico Geria
Nella serata di giovedì 25 maggio si è celebrata la festa di fine stagione 2016/2017 del Bocale ADMO, presso il ristorante “A Casereccia” di Pellaro. Una serata in allegria con quasi tutti i protagonisti della stagione...