breaking news

Ex amaranto, Giacchetta: “La Reggina si salverà. Ho avuto il timore di non rivedere più i miei figli…”

Ex amaranto, Giacchetta: “La Reggina si salverà. Ho avuto il timore di non rivedere più i miei figli…”
Reggina
11/01/2017 11:59 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
L'ex amaranto Simone Giacchetta ai microfoni di Gazzetta del Sud

Una delle bandiere della Reggina, senza se e senza ma. Simone Giacchetta, una vita in amaranto prima dentro e poi fuori dal campo. Adesso è il Direttore Sportivo dell’Albinoleffe e, intercettato dal collega di Gazzetta del Sud Natalino Licordari in occasione del 103esimo compleanno del club dello Stretto, ha ripercorso alcune tappe del suo cammino in amaranto.

“Il mio ricordo più bello qui a Reggio è sicuramente la promozione in Serie A del ’99, le vittorie di Brescia, Cosenza, Pescara e Torino. Nel derby, addirittura, abbiamo segnato in dieci contro undici con Possanzini che fu fortunatamente costretto dall’arbitro a ripetere il rigore decisivo. Ho ancora negli occhi l’immagine dei tifosi festanti nel piazzale dell’aeroporto al nostro ritorno. Poi l’emozione dell’esordio in A contro la Juve con i bianconeri convinti di aver già vinto dopo la rete di Inzaghi. Nella ripresa venne fuori il nostro carattere e Kallon pareggiò”.

Momento Reggina attuale: “Ho sensazioni positive – prosegue -, Gabriele Martino conosce il calcio come pochi e sono convinto che gli amaranto si salveranno”.

In ultimo, una breve parentesi sul difficile periodo vissuto dall’ex calciatore a fine 2010: “Sono rimasto sotto i ferri – spiega – per ben 15 ore, ma ho vinto la battaglia anche grazie alla fede. Nella fase acuta della malattia, era la stagione 2010-2011, avevo il timore di non poter rivedere più i miei figli“.

Redazione ReggioNelPallone.it
Testata giornalistica online Aut. Trib. di Reggio Calabria n. 11/2010 Il calcio e lo Sport nella Provincia di Reggio Calabria.

Ultime News

Addio Commendatore, Reggio e la Reggina piangono Ugo Ascioti
Reggina

Addio Commendatore, Reggio e la Reggina piangono Ugo Ascioti

01/05/2017 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Non solo gioie sportive. Il 30 aprile, purtroppo, lascia anche tanto dispiacere e lacrime. Nella giornata di ieri infatti, si è spento il Commendatore Ugo Ascioti, Presidente della Reggina dalla fine degli anni ’70 agli...
Soriano in delirio, Aurora a testa altissima
Dilettanti

Soriano in delirio, Aurora a testa altissima

01/05/2017 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Finisce nel tripudio generale degli oltre trecento supporters di marca Soriano, l’ultimo atto della regular season di promozione. I sogni dell’Aurora passano dai playoff (retrocessioni dalla D permettendo), mentre la...
Gallico Catona, un poker vincente che non basta: ora testa ai playout
Dilettanti

Gallico Catona, un poker vincente che non basta: ora testa ai playout

30/04/2017 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Vittoria dolce-amara per il Gallico Catona, che supera il Sambiase in un match ricco di gol ma non può festeggiare la salvezza, che verrà decisa tra una settimana ai playout, dove i rossazzurri se la vedranno con il Cutro al Lo...
Reggina salva, festa amaranto negli spogliatoi: le immagini di RNP
Lega Pro

Reggina salva, festa amaranto negli spogliatoi: le immagini di RNP

30/04/2017 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
La Reggina centra l’obiettivo Lega Pro con un turno d’anticipo, confermando l’ottimo momento di forma (tredici punti nelle ultime sei giornate) sul campo della Fidelis Andria. A fine gara, si scatena la gioia di...
Viola, buona la prima! Espugnata Chieti ai tempi supplementari
Viola

Viola, buona la prima! Espugnata Chieti ai tempi supplementari

30/04/2017 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
La Viola inizia col botto il cammino nei playout salvezza, passando sul campo della Proger Chieti ai supplementari. Strepitosa prova di Voskuil, autore di 33 punti, mentre nelle fila locali si segnala un impressionante Golden....