breaking news

Il Locri sfiora la vittoria, ma viene raggiunto sul finale

Il Locri sfiora la vittoria, ma viene raggiunto sul finale
Dilettanti
09/01/2017 12:10 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Il Locri va avanti a Luzzi nel primo tempo e pregusta i tre punti, ma a un minuto dal termine arriva la beffa

Il Locri torna a casa con l’amaro in bocca. A Luzzi la vittoria è solo sfiorata, i locali raggiungono il pari all’89’.

“Al 25’ – si legge su Gazzetta del Sud nell’articolo a firma Fabio Gardi – l’errore difensivo di Stillitano, che convinto di giocare palla in area perde il controllo regalando di fatto il gol del vantaggio ospite. Papaleo non perde l’occasione e sigla la marcatura dell’agognato, ma non definitivo, bottino dei tre punti. La Luzzese ci prova, sfiora il pari ma lascia anche campo agli ospiti che vanno vicini al raddoppio”.

“Nella ripresa – scrive ancora il giornalista – la squadra di casa crede pienamente nel pareggio costruendo gioco con il rientro del leader Morrone. Al 44’ la difesa reggina commette fallo su Mazzei, insidioso in area per l’intera partita, e per il direttore di gara non ci sono dubbi: l’entrata non è corretta e va sanzionata con il calcio di rigore. Monteiro non trasforma, Caputo ribatte, pronto Stillitano con una diagonale a siglare il pareggio per la Luzzese oramai rassegnata alla sconfitta.

 Qui di seguito, il tabellino del match.

LUZZESE-LOCRI 1-1

Marcatori: 25’ pt Papaleo (LO), 44’ st Stillitano (LU).

Luzzese: Calderaro, Stillitano, Montalto, Bilello, Carbonaro, Gualdi, Mazzei, Scarnato, Monteiro, Crescibene (4’ st Thiam), Africano (4’ st Morrone). All. Germano.

Locri: Caputo, Barberi, Pasqualino, Artuso, Olivieri, Benci, Ndreu (1’ st Romano), Viscomi, Iervasi (45’ st Ricciardi), Libri, Papaleo (18’ st Ventura). All. Ferraro.

Arbitro: Russo di Catanzaro (assistenti Paradiso di Lamezia Terme e Marucci di Rossano).

Note: ammoniti Stillitano, Bilello (Luzzese), Iervasi, Papaleo, Romano (Locri). Spettatori 300 circa.

Redazione ReggioNelPallone.it
Testata giornalistica online Aut. Trib. di Reggio Calabria n. 11/2010 Il calcio e lo Sport nella Provincia di Reggio Calabria.

Ultime News

[AUDIO] La SALA STAMPA del calcio calabrese: le interviste di Universo Dilettanti
Dilettanti

[AUDIO] La SALA STAMPA del calcio calabrese: le interviste di Universo Dilettanti

20/11/2017 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Una collaborazione che va avanti da anni e che si arricchisce di un nuovo contenuto, fruibile dalle migliaia di appassionati che visitano quotidianamente il nostro portale. La più importante trasmissione radiofonica sul calcio...
Crisi Palmese, esonerato Pellicori
Dilettanti

Crisi Palmese, esonerato Pellicori

20/11/2017 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
La US Palmese, nella persona dell’amministratore unico, Antonino Laganà, comunica di aver interrotto, suo malgrado, il rapporto di collaborazione con il Signor Alessandro Pellicori dall’incarico di allenatore. Al Signor...
Reggina, i convocati di Maurizi per la sfida di Coppa
Reggina

Reggina, i convocati di Maurizi per la sfida di Coppa

20/11/2017 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Rispetto alle convocazioni diramate alla vigilia della trasferta di Lecce, i convocati amaranto salgono da ventidue a ventitré. Nella lista di Agenore Maurizi infatti, per la gara di Coppa sul campo del Matera, in programma...
Reggina, Maurizi vuole ripartire subito: “Anche a Matera senza paura”
Reggina

Reggina, Maurizi vuole ripartire subito: “Anche a Matera senza paura”

20/11/2017 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Rialzarsi subito, ripartendo dallo strepitoso avvio in casa della capolista e dimenticando la rimonta subita in poco più di un quarto d’ora. Dalla sede del ritiro in Puglia, dove la Reggina si è fermata per preparare la...
Bocale ADMO, F. Cogliandro: “Due sconfitte con due tiri subiti, con il Gioiosa la svolta, poi il mercato…”
Dilettanti

Bocale ADMO, F. Cogliandro: “Due sconfitte con due tiri subiti, con il Gioiosa la svolta, poi il mercato…”

20/11/2017 | A cura di Domenico Geria
Due partite perse, contro Botricello e Africo, a causa degli unici due errori difensivi commessi: questa l’opinione di Filippo Cogliandro, presidente di un Bocale ADMO che sta attraversando un momento della stagione...