breaking news

Prima Categoria D, il punto dopo la 14esima giornata

Prima Categoria D, il punto dopo la 14esima giornata
Dilettanti
20/12/2016 21:29 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Bovalinese, chi ti può fermare? Il derby reggino va al Ravagnese, impresa Mammola contro il Melicucco. San Gaetano, un altro ko.

Segno “X” grande assente, nell’ultima giornata dell’anno solare. In testa si registra l’ennesima affermazione della  Bovalinese. I ragazzi di Criaco violano l’ostico terreno del San Ferdinando, soffrendo piu’ del dovuto e ribaltando l’iniziale svantaggio (soltanto a Bianco, la capolista era andata sotto ), grazie ai bomber Bruzzaniti e Carbone; numeri da capogiro quelli registrati dagli jonici, che al ritorno delle vacanze sfideranno il Real Gioia, per una sfida che si preannuncia da brividi.

Se il campionato non si può considerare definitivamente chiuso già a dicembre, è solo grazie ai pianigiani, distanti comunque 10 lunghezze. Al Polivalente, divenuto fortezza inespugnabile, il Real coglie l’ottavo successo su altrettante gare disputate, a spese del San Gaetano: i biancazzurri reggini iniziano dunque con una sconfitta il nuovo corso in panchina targato Nino Falduto, e restano sul fondo della graduatoria. In ottica play-off, sorprendente sconfitta del Melicucco, che dopo nove risultati utili (sette vittorie e due pari), cade di stretta misura a Mammola. I viola si godono l’impresa, ed allungano le distanze dalla zona calda.

Chi non interrompe il momento magico, è invece lo Stignano, letteralmente trasformato rispetto alle prime giornate: allo Spinella di Melito, contro un Palizzi sempre più in crisi, arriva il quinto successo di fila. Derby stracittadino carico di emozioni, quello tra Ravagnese e San Giorgio. In vantaggio vanno i ragazzi di Greco, ma alla fine la spuntano i biancazzurri del grande ex Ciccio Api, interrompendo così un digiuno che si protraeva da cinque turni. Ironia della sorte, il 3-1 che chiude i giochi lo sigla proprio Petilli, arrivato dai “cugini” neroverdi al termine del mercato di riparazione.

Tre punti pesanti, quelli raccolti da Bianco e Monasterace, entrambe appaiate a quota ventidue. L’undici di Spatolisano, seppur in inferiorita’ numerica, prevale sulla Bovese, mentre i biancazzurri vincono il derby di Locri con lo Hierax, costretto ad alzare bandiera bianca per la seconda domenica consecutiva, ed a restare invischiato nelle sabbie mobili di classifica. Restando in tema di zone calde, vittoria che vale doppio quella del Cinquefrondi di Cisca Favasulli a danno del Grotteria: per i locali ad oggi sarebbe salvezza diretta, mentre gli ospiti rimangono all’ultimo posto insieme al San Gaetano.

Pasquale Imbalzano

Redazione ReggioNelPallone.it
Testata giornalistica online Aut. Trib. di Reggio Calabria n. 11/2010 Il calcio e lo Sport nella Provincia di Reggio Calabria.

Ultime News

Reggina, i convocati per il derby di Coppa: Bianchimano separato in casa, Mezavilla c’è
Reggina

Reggina, i convocati per il derby di Coppa: Bianchimano separato in casa, Mezavilla c’è

20/08/2017 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Sono venti i convocati di Agenore Maurizi, per la prima uscita uscita ufficiale della Reggina 2017/2018. Contro il Catanzaro, nel primo turno del girone I di Coppa Italia, non ci sarà Andrea Bianchimano: un’altra...
Ufficiale: Reggina, in attacco arriva Sparacello
Reggina

Ufficiale: Reggina, in attacco arriva Sparacello

19/08/2017 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Nuovo arrivo in casa amaranto, stavolta riguardante l’attacco. Nelle fila del club dello Stretto arriva il giovane Claudio Sparacello, classe ’95 il cui cartellino era di proprietà del Trapani. Cresciuto nel settore...
Reggina-Oggiano, titoli di coda: il fantasista sardo ha rescisso
Reggina

Reggina-Oggiano, titoli di coda: il fantasista sardo ha rescisso

18/08/2017 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Si conclude dopo più di un anno e mezzo, l’esperienza di Fabio Oggiano con la Reggina. Il fantasista sardo, in procinto di ritornare in serie D con destinazione Cava, ha rescisso il contratto che lo legava agli amaranto...
Reggina-Catanzaro verso il lieto fine, ma è un ritardo amaro. Praticò: “La misura è colma”
Reggina

Reggina-Catanzaro verso il lieto fine, ma è un ritardo amaro. Praticò: “La misura è colma”

18/08/2017 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Nel momento in cui scriviamo, si dovrebbe scongiurare l’ipotesi delle porte chiuse per quanto riguarda Reggina-Catanzaro, derby di Coppa in programma dopodomani e già rinviato di una settimana. Dopo una serie di confronti...
Ufficiale, Mezavilla è un calciatore della Reggina
Reggina

Ufficiale, Mezavilla è un calciatore della Reggina

18/08/2017 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Così come riportato nella serata di ieri, Adriano Sartorio Mezavilla vestirà la maglia della Regguina. Ieri l’accordo con il club dello Stretto, oggi l’annuncio che ufficializza il colpo di mercato. Di seguito, il...