breaking news

Audax, Crea lascia: “Questione di motivazioni, ma questo gruppo lo porterò sempre nel cuore”

Audax, Crea lascia: “Questione di motivazioni, ma questo gruppo lo porterò sempre nel cuore”
Dilettanti
30/06/2016 17:44 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Roberto Crea lascia l'Audax Ravagnese dopo due stagioni: "In Terza Categoria non avrei più stimoli, è giusto che la società si guardi intorno".

Due anni importanti, di quelli che non si dimenticano. Nella prossima stagione tuttavia, non sarà Roberto Crea a guidare l’Audax Ravagnese. “Ringrazio di cuore tutta la società- dichiara il tecnico a Rnp- perché mi è stata data la possibilità di far parte di una vera e propria famiglia. L’esperienza con l’Audax mi arricchisce prima come uomo e poi come allenatore.  Dal punto di vista calcistico sono stati due anni di gioie e dolori, ma ripeto, sotto il profilo umano ho ricevuto davvero tantissimo. Vorrei rivolgere un applauso ed un ringraziamento speciale anche alle persone che hanno collaborato con me, ed ai ragazzi fantastici che ho avuto la fortuna di allenare“.

L’addio di Crea alla panchina biancazzurra, è figlio della volontà di poter allenare in una categoria superiore rispetto alla Terza Categoria. “E’ una questione di stimoli- prosegue-, dopo un’attenta riflessione ho capito che in Terza non avrei più avuto le motivazioni giuste, e siccome prima di settembre non vi saranno certezze riguardo un possibile ripescaggio dell’Audax, non mi andava di tenere la società appesa ad una mia decisione definitiva. La mia scelta, seppur dolorosa, è dovuta proprio allo splendido rapporto creatosi: se avessi dato la disponibilità a restare, che figura avrei fatto andando via in caso di mancato ripescaggio in Seconda? E’ giusto che i presidenti si guardino intorno, scegliendo un mister che possa abbracciare il progetto indipendentemente dal campionato che si andrà a disputare“.

Di sicuro, Crea rimarrà sempre legato ai colori biancazzurri. “Porterò nel cuore tutte le persone che ho conosciuto in questo periodo, perché ad esse mi unisce un affetto sincero. Grazie di tutto, e sempre forza Audax!“.

Redazione ReggioNelPallone.it
Testata giornalistica online Aut. Trib. di Reggio Calabria n. 11/2010 Il calcio e lo Sport nella Provincia di Reggio Calabria.

Ultime News

Reggina, ufficiale: alla dottoressa Federica Scipioni il ruolo di amministratore delegato del club
Reggina

Reggina, ufficiale: alla dottoressa Federica Scipioni il ruolo di amministratore delegato del club

28/05/2020 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Attraverso il seguente comunicato stampa, la Reggina 1914 ha annunciato di aver affidato il ruolo di amministratore delegato a Federica Scipioni, già all’interno della società amaranto dal gennaio dello scorso anno....
Calcio, i campionati riprenderanno dal 20 giugno: l’annuncio del ministro Spadafora
Lega Pro

Calcio, i campionati riprenderanno dal 20 giugno: l’annuncio del ministro Spadafora

28/05/2020 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
E’ arrivato nel tardo pomeriggio di oggi l’annuncio del ministro dello sport Vincenzo Spadafora sulla ripresa dei campionati professionistici italiani, che riprenderanno ufficialmente a partire dal 20 giugno....
Reggina, Gallo: “Una gara a chi la spara più grossa, la nostra posizione è ben delineata”
Reggina

Reggina, Gallo: “Una gara a chi la spara più grossa, la nostra posizione è ben delineata”

26/05/2020 | A cura di Domenico Geria
Data la presenza del presidente Gallo nel corso della conferenza di presentazione di Tempestilli, si è approfittato per toccare anche l’argomento riguardante la stagione rimasta in sospeso in Serie C, con le tante ipotesi...
Reggina, l’attenzione di Tempestilli sulle realtà sportive locali
Reggina

Reggina, l’attenzione di Tempestilli sulle realtà sportive locali

26/05/2020 | A cura di Domenico Geria
Il lavoro di Antonio Tempestilli per ricostruire il settore giovanile amaranto è appena iniziato, la strada è ancora lunga, certamente però l’esperto ex calciatore e dirigente della Roma sa quali saranno i passi da...
Reggina, Gallo: “Sogno un futuro capitano amaranto nato e cresciuto a Reggio”
Reggina

Reggina, Gallo: “Sogno un futuro capitano amaranto nato e cresciuto a Reggio”

26/05/2020 | A cura di Domenico Geria
Ad aprire la conferenza stampa di presentazione di Tempestilli è stato il presidente amaranto Luca Gallo, anch’egli poi intervenuto su alcuni quesiti posti dai giornalisti presenti. RITORNO A REGGIO – Da tre mesi...