breaking news

PLAYOFF LIVE dallo Stadio Lamberti! Cavese-Reggio Calabria 2-1, finale

PLAYOFF LIVE dallo Stadio Lamberti! Cavese-Reggio Calabria 2-1, finale
Reggina
15/05/2016 17:44 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Cavese-Reggio Calabria in diretta dallo Stadio Lamberti la SEMIFINALE PLAYOFF, segui la partita degli amaranto in tempo reale su RNP!

Cavese-Reggio Calabria rigorosamente LIVE: RNP insieme a voi ovunque giochino gli amaranto!

* Per aggiornare CAVESE-REGGIO CALABRIA*

calcio_011<— CLICCA SUL PALLONE, OPPURE

DA PC: Premi F5 o ricarica la pagina

DA MOBILE: Clicca QUI o ricarica la pagina

CAVESE-REGGIO CALABRIA, LA DIRETTA DALLO STADIO LAMBERTI:

E’ FINITA: CAVESE 2 REGGIO CALABRIA 1 (23′ pt D’Anna, 45′ pt Mansi, 12′ st Oggiano).

Niente fa fare per il Reggio Calabria, uscito sconfitto a Cava de’ Tirreni nella semifinale playoff. Un risultato che punisce gli amaranto oltre i loro demeriti, peccato sia per le due colossali palle-gol fallite che per il modo con cui è stato regalato il raddoppio ai locali. La rete di Oggiano aveva riacceso la speranza, ma da quel momento la compagine dello Stretto ha perso lucidità e consistenza offensiva.

45’+5-Tiro di Castaldi, parata di Conti. Forse finisce qui il sogno del Reggio…

45’+4-Cross di Maesano, ma la difesa biancoblù allontana.

45’+4-Rimessa laterale in attacco per il Reggio, è l’ultima speranza.

45’+3-Lancio per Tiboni, Mansi vince anche questo duello. La Cavese gestisce il pallone, manca davvero pochissimo alla fine.

45’+2. Sugli sviluppi del corner Cicerelli manda sopra la traversa.

La tifoseria biancoblù fa festa, finale lontanissima per il Reggio…

Ancora Cavese in attacco, Licastro manda in angolo sul tentativo di Proia.

4′ di recupero.

45′-Non si chiude lo scambio Zampaglione-Lavrendi, la difesa campana lascia che il pallone sfili sul fondo.

44′-PALLA GOL CAVESE. Proia si divora il tris per i biancoblù, ma la spinta amaranto ormai sembra definitivamente esaurita.

42′-Chiusura di Castaldi, che si immola sulla volata di Ausiello, il quale stava arrivando nei pressi di Licastro. L’ex Lazio guadagna pure la rimessa dal fondo.

41′-Batte D’Anna, ma la palla è direttamente sul fondo.

41′-I biancoblù riescono a guadagnare metri preziosissimi, trovando il primo angolo di questa ripresa.

40′-Ammonito Conti per perdita di tempo. Il Reggio appare stanco, dopo aver rimesso in piedi questa semifinale, mentre i campani si difendono con ordine e mestiere…

35′-Foderaro si incarica anche della battuta da corner, ma Maesano non trova l’aggancio. Rimessa dal fondo per la compagine biancoblù.

35′-Botta di Foderaro dalla lunghissima distanza, la barriera dei padroni di casa mette la sfera in corner.

33′- Terzo ed ultimo cambio anche per la Cavese, Sicignano rileva Maraucci.

29′-Ecco Mimmo Zampaglione. Terzo ed ultimo cambio dunque, per gli amaranto: esce Corso, per Ciccio Cozza un assetto a trazione anteriore.

28′-Ancora Cavese. Varriale va via a Castaldi, ma il suo tiro diventa un passaggio per Licastro.

27′-Cross pericolosissimo di Proia, ma un liberissimo Di Deo non riesce ad impattare di testa sull’invito del compagno…

25′-Anche per la Cavese i cambi salgono a due. Entra Di Deo, a lasciare il suo posto è Gatto.

24′-Ammonito Cicerelli, dopo un intervento scomposto.

22′-Si sta riscaldando Mimmo Zampaglione, potrebbe essere l’attaccante melitese la prossima carta del Reggio per arrivare quantomeno ai supplementari.

18′-Primo cambio per la Cavese. Fuori Antonio Donnarumma, dentro Padovano.

15′-LICASTRO! Leggerezza di capitan Lavrendi, splendido protagonista in occasione della rete di Oggiano che ha riacceso la speranza, ma il tiro di Cicerelli è debole e centrale. Licastro blocca.

12′-OGGIANO!! FINALMENTE!! STAVOLTA IL REGGIO NON SBAGLIA. OGGIANO SI TROVA A DUE PASSI DA CONTI SULL’APERTURA DI LAVRENDI, E LO BATTE DI GIUSTEZZA. 2-1, SI RIACCENDE LA SPERANZA AMARANTO A CAVA DE’ TIRRENI..

11′-Oggiano troppo egoista. Il fantasista tenta un improbabile tiro con palla vicino alla bandierina dell’angolo, invece di provare l’assist per Bramucci.

9′-Ci prova pure Christian Tiboni, il pallone è alto sopra la traversa.

7′- CHE SI STA DIVORANDO IL REGGIO CALABRIA! Incredibile al Simonetta Lamberti! Su uno spiovente da punizione, De Bode anticipa tutti e colpisce un beffardo palo, la ribattuta vede Foderaro solissimo ma l’ex Palmese non riesce ad insaccare. Senza esito il successivo calcio d’angolo, ma non si possono fallire gol così…

6′-Ammonito Gatto, reo di aver trattenuto platealmente Lavrendi.

ESPULSO COZZA. Proteste reiterate del tecnico dopo un fallo non fischiato a Bramucci, il signor Madonia non gradisce e gli indica la via degli spogliatoi.

4′-Fallo in attacco degli amaranto, sarà punizione a favore della difesa della Cavese.

4′-OGGIANO! Tiro-cross dell’ex Viterbese, la palla termina in corner.

2′-Cavese subito in attacco, ma c’è un fallo degli avanti biancoblù ai danni di Roselli.

Cozza a caccia del miracolo con un doppio cambio. Fuori De Marco e Forgione, dentro Bramucci e Foderaro.

SECONDO TEMPO

FINE PRIMO TEMPO: CAVESE 2 REGGIO CALABRIA 0 (23′ D’Anna, 45′ Manzi).

Dopo un minuto di recupero, il signor Madonia manda le due compagini negli spogliatoi. Passivo decisamente troppo pesante per il Reggio Calabria, che ha fallito due palle gol colossali, regalando il raddoppio alla Cavese. Ripresa da affrontare all’arma bianca, servono almeno due gol per portare la sfida ai supplementari.

45′- RADDOPPIO DELLA CAVESE. Pasticciaccio generale della retroguardia reggina, la battuta da corner alla fine è preda di Manzi, che insacca dopo un rimpallo. Adesso rischia di diventare davvero notte fonda per gli amaranto…

44′-Angolo per la Cavese, causato da De Bode.

2′ al termine della prima frazione. Dopo la “sfuriata” amaranto, adesso la Cavese sembra difendere il vantaggio senza più patemi.

Novità nello scacchiere tattico amaranto, Oggiano e De Marco si invertono la posizione.

Cozza medita qualche sostituzione, magari a ridosso della ripresa. Si sta riscaldando anche Zampaglione.

Movimenti sulla panchina amaranto, si stanno scaldando D’Ambrosio e Foderaro.

36′-Cross troppo corto di Oggiano, la difesa biancoblù spazza.

36′-Amaranto ancora in attacco. Secondo corner per i ragazzi di Ciccio Cozza.

35′-Ancora Reggio. De Marco approfitta di una leggerezza della difesa campana e prova il suggerimento per Tiboni, ma l’ex Atalanta è anticipato.

34′-Niente da fare. Oggiano sceglie la soluzione personale, palla abbondantemente sul fondo.

Due soluzioni per gli amaranto: tiro in porta o cross.

33′-Spunto pregevole di un volitivo Oggiano, il Reggio conquista una punizione da ottima posizione.

31′-Conti esce in presa alta e ferma il cross destinato a Tiboni.

29′-Nulla di fatto sul corner locale, la difesa amaranto riesce ad avere la meglio.

Nel frattempo, i sostenitori reggini stanno tornando nuovamente nel settore a loro riservato.

29′-Cross di Daniele Donnarumma, tra i migliori dei suoi, e deviazione in corner di Maesano.

24′-ANCORA UN GOL DIVORATO DA FORGIONE!! Sugli sviluppi di un corner, Forgione si trova una palla d’oro dopo il tiro di Corso, ma da mezzo metro si fa ribattere il tiro da Conti.

23′-GOL DELLA CAVESE. Difesa amaranto poco reattiva su un lancio lungo, D’Anna trova lo spazio giusto e fulmina Licastro con un destro che si infila nel sette. Adesso serve davvero un miracolo per la compagine dello Stretto, che per andare in finale deve segnare due reti.

22′- Ammonito Forgione per un duro fallo a centrocampo.

20′-FORGIONE! Rovesciata in bello stile dell’ex Marsala dopo lo spunto di Oggiano ma manca la precisione.

Se n’è andato il primo quarto d’ora di gioco, nessuna delle due squadre sta prendendo il sopravvento, il match appare aperto a qualsiasi tipo di risultato.

Gli Ultras della Reggina hanno abbandonato il settore ospiti, che in questo momento si presenta praticamente vuoto. Da capire le motivazioni del gesto…

11′-Azione dei campani, ma Castaldi allontana prontamente.

10′-Oggiano si esibisce in una iniziativa personale e prova a lanciare per Tiboni, ma il passaggio è fuori misura.

8′-Ammonito Varriale. L’attaccante cavese controlla un pallone col braccio, il sig. Madonia esita un pò ma alla fine lo ammonisce.

Avvio vivacissimo su entrambi i fronti. Peccato davvero per la palla gol fallita dagli amaranto, vicinissimi al vantaggio.

6′-Siamo già dall’altra parte!! Bravissimo Corso a smorzare la ripartenza biancoblù, poi Lavrendi completa il disimpegno impedendo che la sfera esca.

5′-OCCASIONISSIMA REGGIO!!! Colpo di testa a botta sicura di Forgione, Conti salva tutto!

Continuano i problemi nel settore occupato dai 250 tifosi amaranto.

Licastro esce e blocca, nulla da fare sulla battuta del corner da parte dei biancoblù.

2′- SUBITO CAVESE- Tiro di Gatto, Roselli devia in calcio d’angolo.

Partiti! Reggio in  maglia bianca.

PRIMO TEMPO

– Squadre in campo, i ragazzi di Ciccio Cozza salutano i propri tifosi. La tensione è alle stelle qui al Simonetta Lamberti.

– Disordini tra le tifoserie prima del fischio d’inizio.

– Così in campo Cavese e Reggio Calabria:

US CAVESE 1919: Conti, Donnarumma A., Donnarumma D., Proia, Maraucci, Mansi, Cicerelli, Ausiello, Varriale, Gatto, D’Anna All. Longo
SSD REGGIO CALABRIA: Licastro, Maesano, Castaldi, Roselli, De Bode, Corso, De Marco, Forgione, Tiboni, Lavrendi, Oggiano All. Cozza
Arbitro: Madonia di Palermo – Assistenti: Pappagallo di Molfetta e Pedarra di Foggia

– 14:50 Squadre in campo per il consueto sopralluogo. Cielo grigio su Cava de’ Tirreni che minaccia un pomeriggio di pioggia.

– Il cammino amaranto continua: terminato il campionato al quarto posto la SSD Reggio Calabria si è guadagnata l’accesso ai playoff che potrebbero mettere in palio un posto nel prossimo torneo di Lega Pro.

Sulla strada della squadra dello Stretto un avversario davvero complicato, la Cavese terza classificata e capace di superare gli amaranto all’andata come al ritorno durante la stagione regolare. Il vantaggio della miglior posizione in classifica permette ai blufoncè di giocare con due risultati su tre: solo la vittoria, per la SSD Reggio, per passare il turno.

Per volare in finale, insomma, gli amaranto avranno bisogno di una vera impresa.

Folta, come sempre, sarà la rappresentanza di tifosi al seguito degli uomini di mister Cozza. Il regolamento: gara unica, in caso di parità al 90′ saranno disputati i supplementari. In caso di permanenza del risultato di parità al 120′ non sono previsiti i calci di rigore: in finale la squadra meglio classificata, nel caso specifico la Cavese.

Cavese-Reggio Calabria: conto alla rovescia iniziato, fischio d’inizio alle 16. La diretta è su ReggioNelPallone.it

CAVESE-REGGIO CALABRIA SUL WEB

cavesereggioplayoffReggioNelPallone.it sarà, come sempre, l’unica testata online ad aggiornarvi in tempo reale con la diretta-web della partita. Consueto pre-gara con le formazioni ufficiali e le ultime dal campo, durante i 90′ di gioco il racconto della sfida minuto per minuto corredato dalle foto dal terreno e dagli spalti dello stadio Lamberti. Poi, finita la gara, commento, pagelle, album fotografico completo, interviste ai protagonisti e approfondimenti.

 

Cavese-Reggio Calabria è LIVE: gli amaranto giocano su RNP!

Redazione ReggioNelPallone.it
Testata giornalistica online Aut. Trib. di Reggio Calabria n. 11/2010 Il calcio e lo Sport nella Provincia di Reggio Calabria.

Ultime News

Reggina, novità di mercato: l’Avellino ci prova per Bertoncini, la Turris per De Francesco
Calciomercato

Reggina, novità di mercato: l’Avellino ci prova per Bertoncini, la Turris per De Francesco

06/08/2020 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Novità importanti sul fronte calciomercato in casa Reggina e, quasi tutte, riguardano il reparto difensivo così come riporta l’edizione odierna della Gazzetta del Sud. Dopo aver praticamente chiuso l’ingaggio del...
San Luca, annunciato il nuovo allenatore
Dilettanti

San Luca, annunciato il nuovo allenatore

05/08/2020 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Non ha perso tempo il San Luca che dopo la rescissione consensuale con mister De Angelis, si è prontamente messo alla ricerca del nuovo tecnico per la stagione 2020/2021. Alla fine la scelta è caduta su Leo Criaco, il quale...
Reggina, ufficializzato l’organigramma del settore giovanile: tutti i tecnici
Reggina

Reggina, ufficializzato l’organigramma del settore giovanile: tutti i tecnici

04/08/2020 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Da Gianluca Falsini a Giuseppe Carella, passando per Francesco Ferraro e Domenico Zito. Delineato il quadro completo dei tecnici delle giovanili amaranto che parteciperanno ai prossimi campionati nazionali. Di seguito,...
Locri, ufficiali due volti nuovi e una riconferma
Dilettanti

Locri, ufficiali due volti nuovi e una riconferma

04/08/2020 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Un nuovo arrivato, un ritorno eccellente e una riconferma d’esperienza e personalità. Così il Locri aggiunge altre tre pedine allo scacchiere che mister Caridi avrà a propria disposizione nella nuova stagione. Il club...
Gioiese, raffica di ufficialità tra squadra e staff tecnico
Dilettanti

Gioiese, raffica di ufficialità tra squadra e staff tecnico

04/08/2020 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Erano nell’aria da tempo e sono finalmente arrivate altre ufficialità in casa Gioiese, dove il presidente Pulimeni e i suoi collaboratori stanno lavorando per allestire una squadra che possa puntare in alto. Dopo gli...