breaking news

LIVE! PALMESE-REGGIO CALABRIA 0-1, FINALE

LIVE! PALMESE-REGGIO CALABRIA 0-1, FINALE
Reggina
03/04/2016 17:00 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Palmese-Reggio Calabria in diretta dallo Stadio Lopresti: segui la partita degli amaranto in tempo reale su RNP!

Palmese-Reggio Calabria rigorosamente LIVE: RNP insieme a voi ovunque giochino gli amaranto!

* Per aggiornare PALMESE-REGGIO CALABRIA*

calcio_011<— CLICCA SUL PALLONE, OPPURE

DA PC: Premi F5 o ricarica la pagina

DA MOBILE: Clicca QUI o ricarica la pagina

– QUI AGGIORNAMENTO TEMPO REALE: RISULTATI E CLASSIFICA SERIE D

PALMESE-REGGIO CALABRIA 0-1: 93′ DE MARCO.

Così come all’andata, la zona Cesarini premia il Reggio Calabria e beffa la Palmese. Decisivo il guizzo del giovanissimo De Marco, entrato pochi minuti prima. Meritata la vittoria degli amaranto, che dopo aver sofferto l’avvio avversario sono riusciti a prendere le contromisure, stazionando costantemente dalle parti del giovane Barillà.

Reggio Calabria di nuovo in piena corsa per i playoff, Palmese sempre più nei guai.

Continua la festa amaranto, sotto il settore ospiti si dirige anche il Presidente Praticò.

E’ finita!!! Colpo Reggio a Palmi!!

Il recupero si allunga, concesso un altro minuto

93′-Terzo cambio per Dal Torrione, che un attimo prima aveva fatto entrare Piemontese. Fuori Cordiano, dentro Fabio.

GOOOOOLLLLLLLL!!!! REGGIO CALABRIA IN GOL CON DE MARCOOOOOOOO!!!!!!

Al 93′, il giovanissimo attaccante schiacchia di testa in reta su una punizione a spiovere. Così come all’andata, gli amaranto calano il jolly proprio all’ultimo respiro!! Esplode il settore gremito dai supporters provenienti da Reggio.

PERICOLO PALMESE. Doppio cross dei neroverdi, Maesano è bravissimo nel rinviare in entrambe le occasioni. Si riprenderà tuttavia con un calcio di punizione a favore della difesa reggina, per un fuorigioco di un giocatore locale

4 minuti di recupero

44′-ZAMPAGLIONE! Punizione dell’attaccante, ma Barillà riesce a bloccare. Tiro indisioso ma poco potente, quello del nuovo entrato.

42′-Lancio per Tiboni, ma Barillà continua a confermare quanto di buono si dice sul suo conto, riuscendo prima ad anticipare l’avversario e poi a rinviare di piede.

41′-Altro cross di Maesano, altra uscita tempestiva di Barillà.

40′-Tentativo dalla distanza per gli amaranto, ma il pallone è nettamente sul fondo.

39′-Primo cambio anche per Mario Dal Torrione, con Andiloro rilevato da Ciccone.

38′-Secondo cambio per Ciccio Cozza: fuori un generosissimo Bramucci, al suo posto c’è De Marco.

36′-Reggio Calabria ancora in attacco, la Palmese appare molto stanca ma al momento continua a non effettuare cambi.

35′-Ammonito Andiloro, per una entrata nettamente in ritardo a danno di Forgione.

32′-Altro ottimo intervento della difesa pianigiana, che ferma un ottimo invito per Zampaglione.

31′-Fermato Tiboni per fuorigioco, ma restano moltissimi dubbi sulla chiamata del signor Fraggetta.

29′-Roselli per Lavrendi, Barillà è ancora attento in uscita e fa sua la sfera.

25′-Tiboni a terra nell’area palmese dopo un cross, l’arbitro fa cenno di proseguire.

24′-Ammonito Corsale per proteste.

Il Reggio ora è padrone del campo, questo è il momento per trovare il guizzo decisivo.

23′-ANCORA REGGIO!! Mischia in area neroverde dopo lo spunto di Carrozza, stavolta il guizzo decisivo non riesce a Tiboni.

22′-ALTRA COLOSSALE OCCASIONE PER IL REGGIO CALABRIA! Salvataggio sulla linea della difesa palmese sullo stacco di Bramucci, con De Bode che non riesce nel tape-in vincente.

21′-Cross di Zampaglione, Cordiano riesce sia a deviare che ad evitare il calcio d’angolo a sfavore.

18′-Forgione va via in velocità e prova a servire Tiboni da destra verso il centro, bravissimo Barillà nel leggere la situazione e nell’anticipare la punta reggina.

14′-Ecco il cambio di Ciccio Cozza. Fuori Foderaro (fischiatissimo dai suoi ex tifosi) e dentro Mimmo Zampaglione, che aveva risolto il derby d’andata al 94′.

12′-MAESANO! Il laterale destro, tornato in campo, calcia una punizione a spiovere che spinta dal vento diventa un tiro vero e proprio, Barillà è reattivo nel recuperare la posizione e nel bloccare.

12′-Cozza si prepara alla sua prima sostituzione, è pronto Mimmo Zampaglione.

9′-Il calciatore neroverde rientra tranquillamente in campo, quello amaranto viene medicato e dovrebbe riprendere il suo posto grazie ad una fasciatura (probabile “taglio” per l’esterno destro).

8′-Duro scontro tra Mangiarotti e Maesano. Colpo in testa per entrambi, ma niente di particolarmente preoccupante.

5′-CHE STAVA COMBINANDO BARILLA’!!! Il giovanissimo portiere palmese lascia il pallone dopo averlo bloccato, pensando ad un fischio dell’arbitro che in realtà non c’era stato. Per sua fortuna però, i giocatori del Reggio Calabria si erano già portati fuori dall’area di rigore locale.

4′ -UN ALTRO BRIVIDO PER LA PALMESE! Punizione di Foderaro che per pochissimo non trova Corso, poi Barillà blocca su De Bode.

BRAMUCCI! SUBITO PERICOLOSO IL REGGIO! Il giovane attaccante si trova tra i piedi un pallone interessantissimo, ma la battuta di sinistro viene “murata”. Gli amaranto ricominciano dunque laddove avevano finito, ovvero cercando di ottenere tre punti che varrebbero tantissimo nella volata play-off.

1′- Si riparte!

SECONDO TEMPO

FINE PRIMO TEMPO

PALMESE 0 REGGIO CALABRIA 0

Dopo aver subito la partenza da “sangue agli occhi” della Palmese, il Reggio Calabria minuto dopo minuto ha ripreso campo e convinzione, chiudendo in crescendo. Una palla gol per i padroni di casa (palo di Saturno), due per la compagine dello Stretto (splendido intervento di Barillà su Bramucci, tiro di Tiboni fuori di un nulla). Partita contrassegnata dall’agonismo ed ovviamente aperta a qualunque tipo di esito.

Gioco fermo dopo un fallo di Forgione. Lavrendi, toccato duro nel corso della stessa azione, è a bordo campo per ricevere le cure del dottor Favasuli

3 minuti di recupero.

45′-Nuovo tentativo di Forgione dopo l’anticipo della retoguardia locale a danno di Foderaro, ma la palla è altissima.

Adesso sono i ragazzi di Cozza a comandare le operazioni del gioco, la Palmese sembra un pò in difficoltà…

41′-TIBONI!!!!! PALLA GOL REGGIO!! Bramucci sfonda dall’esterno e serve l’ex Atalanta, che in allungo mette fuori di un soffio!

40′-Foderaro cerca Bramucci, ma il tentativo non riesce: peccato, perchè in caso contrario Bramucci si sarebbe ritrovato a due passi da Barillà…

38′-Buon momento della compagine dello Stretto, il tiro di Foderaro è ribattuto da Cordiano.

36′-Ancora Reggio Calabria. Cassaro salva i suoi su un altro cross pericoloso di Carmelo Maesano.

35′- MAESANO!! Bella iniziativa del laterale destro amaranto, che ci prova sia con una conclusione che con un cross molto teso: nel primo caso c’è la ribattuta della difesa neroverde, nel secondo Barillà blocca in presa bassa dimostrando molta sicurezza.

34′-Siamo dall’altra parte, Licastro intercetta un traversone e blocca.

33′-Tiboni prova ad entrare nel cuore dell’area neroverde, ma lo fa aiutandosi con un braccio. Tutto fermo, calcio di punizione pere la difesa della Palmese.

31′-Gomito altissimo di Mangiarotti su Bramucci, l’attaccante reggino finisce a terra. L’arbitro non sembra intenzionato a prendere alcun provvedimento verso il numero 8 locale, limitandosi alla classica ramanzina che invita alla calma.

29′-Primo angolo per il Reggio Calabria. La battuta è troppo sul secondo pallo, sfera direttamente fuori. Prima dell’esecuzione dalla bandierina, ammonito Cassaro.

OCCASIONE REGGIO CALABRIA! Gran botta di Bramucci, Barillà sfodera un grande intervento e mette in angolo! Davvero provvidenziale la parata dell’ex Gallico Catona.

26′-Il velleitario tentativo di Marco Foderaro è direttamente sulla barriera neroverde.

26′-Fallo su Maesano, punizione in zona d’attacco per gli amaranto. Più agonismo che tecnica fino ad ora, mentre la mezzora di gioco si avvicina.

25′-Ammonito anche Foderaro, reo secondo il direttore di gara di aver protestato eccessivamente dopo un intervento ai suoi danni.

24′-Licastro blocca in due tempi, precedendo l’intervento del capitano locale, Cordiano.

23′-Un mobilissimo Saturno si defila e va al cross, l’intervento aereo di De Bode porta al terzo angolo dei neroverdi.

Momento di appannamento per il Reggio Calabria, la Palmese preme sull’acceleratore e guadagna metri.

21′-Tiboni sul primo palo fa il difensore aggiunto, vanificando anche il secondo calcio d’angolo degli avversari.

20′-La battuta dalla bandierina di Mangiarotti è ribattuta da Roselli, altro corner per i padroni di casa.

20′-Primo angolo della partita, lo calcia la Palmese.

18′-Ammonito Forgione. Il centrocampista ex Hinterreggio alza troppo la gamba per contrastare un avversario sulla mediana, diventando così il primo giocatore nella “lista dei cattivi” del signor Berger.

PALO DELLA PALMESE!! Bella girata di Saturno su invito di Andiloro, Licastro è battuto ma la palla colpisce il palo e si spegne sul fondo. Prima palla gol della sfida.

16′-Schema su punizione della Palmese, ma l’arbitro ferma tutto per fuorigioco.

12′-Cross interessante di Carrozza, che però non trova maglie amaranto.

8′-Ci prova il Reggio Calabria. Tentativo di conclusione di Foderaro, ma complice l’intervento in ripiegamento di Viscido la mira risulta completamente sballata.

6′-Ancora un lancio per Saturno, Corso fa buona guardia ed interrompe l’iniziativa pianigiana.

Fasi di studio in campo, mentre sugli spalti si registra un grande tifo da entrambe le parti.

3′-La prima azione è dei pianigiani, Licastro blocca impedendo l’inserimento di Saturno.

Partiti!

PRIMO TEMPO

Minuto di raccoglimento in onore di Cesare Maldini, bandiera del Milan e del calcio italiano scomparso questa mattina all’età di 83 anni.

La sfida comincia ad “infiammarsi” sugli spalti. Coro “poco amichevole” dei supporters amaranto, accolto dai fischi dei tifosi locali.

Tutto pronto per Palmese-Reggio Calabria. Lo Presti completamente esaurito, nel settore ospiti 500 tifosi reggini.

Ciccio Cozza non rinuncia dunque al 4-3-3. Rispetto all’undici sconfitto contro ogni pronostico dallo Scordia, Carrozza si riprende il posto da titolare sull’out sinistro, mentre Bramucci e l’ex di turno Foderaro, sostituiscono De Marco e lo squalificato Oggiano. Sul fronte neroverde disco rosso per Piemontese, ok Viscido e Corsale.

Agli ordini del signor Berger di Pinerolo, Palmese e Reggio Calabria scenderanno in campo nelle seguenti formazioni.

US PALMESE 1912: Barillà, Andiloro, Cassaro, Cordiano, Taverniti, Misale, Novello, Mangiarotti, Saturno, Corsale, Viscido. All. Dal Torrione
SSD REGGIO CALABRIA: Licastro; Maesano, Corso, De Bode, Carrozza; Forgione, Roselli, Lavrendi; Foderaro Tiboni, Bramucci. All. Cozza

PRE PARTITA

Trentatreesima tappa del cammino amaranto in Serie D: è il turno di Palmese-Reggio Calabria. Di scena il derby provinciale che avrà una straordinaria cornice di pubblico, complice il battesimo del rinnovato e storico impianto di Palmi, lo stadio Lopresti, che avrà così un’inaugurazione di assoluto prestigio.

Esauriti i posti in tribuna, in campo sarà partita ricca di emozioni: i neroverdi sono a caccia di un successo che sarebbe vitale per la rincorsa salvezza ancora possibile, gli amaranto devono salvare la faccia dopo il clamoroso scivolone con lo Scordia e non possono perdere ulteriore terreno in ottica playoff.

Sarà l’esordio in panchina per mister Dal Torrione che dovrebbe ritrovare dal primo minuto Corsale e Viscido e fa scaldare Francesco Piemontese, mister Cozza deve rinunciare a Oggiano: ballottaggio Zampaglione-Foderaro per completare il tridente offensivo.

Conto alla rovescia iniziato: fischio d’inizio alle ore 15.

PALMESE-REGGIO CALABRIA SUL WEB

palmese reggio liveReggioNelPallone.it sarà, come sempre, l’unica testata online ad aggiornarvi in tempo reale con la diretta-web della partita. Consueto pre-gara con le formazioni ufficiali e le ultime dal campo, durante i 90′ di gioco il racconto della sfida minuto per minuto corredato dalle foto dal terreno e dagli spalti del Lopresti di Palmi. Poi, finita la gara, commento, pagelle, album fotografico completo, interviste ai protagonisti e approfondimenti.

 

Palmese-Reggio Calabria è LIVE: gli amaranto giocano su RNP!

Redazione ReggioNelPallone.it
Testata giornalistica online Aut. Trib. di Reggio Calabria n. 11/2010 Il calcio e lo Sport nella Provincia di Reggio Calabria.

Ultime News

[VIDEO] Accadde oggi: la Reggina sbanca Como e vola verso il ritorno in A
Reggina

[VIDEO] Accadde oggi: la Reggina sbanca Como e vola verso il ritorno in A

20/01/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
20 gennaio 2002, campionato di serie B, seconda giornata di ritorno. Forte di 9 risultati utili consecutivi ed in piena corsa per l’immediato ritorno in A, la Reggina si presenta al Sinigaglia di Como a distanza di 13...
[FOTO NOTIZIA] Cosenza-Ascoli, i tifosi rossoblù salutano Baclet con una coreogfrafia
Reggina

[FOTO NOTIZIA] Cosenza-Ascoli, i tifosi rossoblù salutano Baclet con una coreogfrafia

20/01/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Alain Baclet, obiettivo numero uno dell’attacco amaranto, sta giocando quella che molto probabilmente sarà la sua ultima partita con il Cosenza. Il classe ’86 è stato mandato in campo da Braglia, ed insieme a Tutino...
LIVE! Bisceglie-Reggina su RNP
Reggina

LIVE! Bisceglie-Reggina su RNP

20/01/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Bisceglie-Reggina, ventunesima giornata serie C girone C: dopo il pari di Viterbo, gli amaranto cercano il primo acuto del 2019… LIVE su RNP il commento alla gara. * Per aggiornare il LIVE di REGGINA-TRAPANI*...
Mercato Reggina: entro martedì affondo per Baclet e Procopio, Bonetto al Rende insieme a Zivkov
Reggina

Mercato Reggina: entro martedì affondo per Baclet e Procopio, Bonetto al Rende insieme a Zivkov

19/01/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Come riportato ieri sera, domani Alain Baclet dovrebbe dare l’addio definitivo al Cosenza. L’attaccante francese è stato regolarmente convocato da Braglia per la gara che i “lupi” silani disputeranno...
“Che il sogno abbia inizio”, sfiorata quota 700. Iiriti annuncia altri acquisti ed una proroga…
Reggina

“Che il sogno abbia inizio”, sfiorata quota 700. Iiriti annuncia altri acquisti ed una proroga…

19/01/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Seicentottantasette sottoscrizioni, per una media che supera di poco le 100 tessere giornaliere. Questo il dato relativo alla riapertura della campagna abbonamenti della Reggina. La novità invece, consiste nell’ulteriore...