breaking news

LIVE: Cavese-Reggio Calabria 2-0, De Rosa e Varriale. E’ finita

LIVE: Cavese-Reggio Calabria 2-0, De Rosa e Varriale. E’ finita
Reggina
27/09/2015 15:30 | A cura di Gianpiero Versace
Cavese-Reggio Calabria, web diretta dallo stadio Lamberti di Cava de' Tirreni: su ReggioNelPallone.it aggiornamenti in tempo reale!

 Rigorosamente LIVE, rigorosamente insieme a voi dovunque giochino gli amaranto.

Attivo come sempre, il LIVESCORE di RNP: dalla Serie A alla Serie D con risultati e classifica aggiornati in tempo reale.

* Non serve fare il refresh di questa pagina, si aggiorna automaticamente ogni 20 secondi.

IL TABELLINO LIVE

CAVESE-REGGIO CALABRIA 2-0

Marcatori: 30′ st rig. De Rosa, 36′ st Varriale.

Cavese (4-3-3): Conte; Cicerelli, Maraucci, Sicignano, Galullo; D’Ancora, Di Deo, Ausiello; Tedesco (26′ st Varriale), Del Sorbo (34′ st D’Anna), De Rosa. In panchina: Cirillo, Gazzaneo, Sabatucci, Serrone, Notaroberto, Aliperta. Allenatore: Longo.

Reggio Calabria (3-5-2): Ventrella; Mautone, De Bode, Brunetti; Maesano, Lavrendi (33′ st Bramucci), Corso (33′ st Riva), Roselli, Carrozza; Arena, Zampaglione. In panchina: Comandè, Cucinotti, D’Ambrosio, Pescatore, Mangiola, Pelosi, De Marco. Allenatore: Cozza (squalificato- in panchina Caridi).

Arbitro: Cudini di Fermo (Di Bello di Barletta e Campanella di Venosa).

Note- Spettatori 2.000 circa, di cui una cinquantina provenienti da Reggio Calabria. Ammoniti: Carrozza (RC), Maraucci (C). Angoli: 6-4. Recupero: 2′ pt, 4′ st.

LA CRONACA DELLA PARTITA MINUTO PER MINUTO

E’ FINITA: CAVESE 2 REGGIO CALABRIA 0. Terza sconfitta di fila per gli amaranto che scivolano a -7 dal diretto avversario. Per un’ora la compagine di Cozza aveva retto più che bene, ma nel finale ha abbassato un po’ troppo il baricentro palesando fiato corto e gambe pesanti. Il resto, lo ha fatto un altro episodio arbitrale destinato a fare decisamente discutere.

48′-FESTIVAL DEL GOL SBAGLIATO PER LA REGGIO CALABRIA. Ancora Arena da due passi, altro errore clamoroso dell’ex Agragas. Non è proprio giornata per gli amaranto…

46′-ALTRA PALLA GOL NON FINALIZZATA DALLA REGGIO CALABRIA. Arena viene imbeccato da Zampaglione, ma calcia malamente da due passi.

45′-Esce l’applauditissimo De Rosa, sostituito da Bongermino.

4′ DI RECUPERO-

44′-Cross di Riva, ma su Zampaglione c’è l’uscita facile di Conte.

43′-La partita ormai ha poco o nulla da raccontare, amaranto vicini alla quarta sconfitta in cinque partite. A Reggio è già crisi…

40′-Terzo ed ultimo cambio per la Reggio Calabria. Mangiola per Carrozza, ma ormai i giochi sono fatti…

36′- 2-0 CAVESE.GOL SBAGLIATO-GOL SUBITO, UNA DELLE LEGGI NON SCRITTE DEL CALCIO VIENE PAGATA A CARO PREZZO DALLA REGGIO CALABRIA. AMARANTO SCOPERTI, LA MICIDIALE RIPARTENZA DELLA CAVESE PORTA AL TIRO DE ROSA, IL TENTATIVO DIVENTA UN ASSIST PERFETTO PER VARRIALE CHE CHIUDE I GIOCHI.

35′-OCCASIONISSIMA PER LA REGGIO CALABRIA! Conte risponde male sul tiro di Arena, Bramucci manca il tape-in vincente e Carrozza infine spedisce fuori.

34′-Cambia qualcosa pure la Cavese. Fuori Del Sorbo, dentro D’Anna.

33′-Dentro Riva e Bramucci, fuori Corso e Lavrendi.

33′-Doppio cambio per gli amaranto. Riva e Bramucci pronti a fare il loro ingresso sul campo da gioco del Simonetta Lamberti.

30′- GOL DELLA CAVESE. DE ROSA. L’attaccante campano spiazza Ventrella dagli undici metri. CAVESE 1 REGGIO CALABRIA 0.

29′ RIGORE PER LA CAVESE. CONTATTO TRA CARROZZA ED IL NEO-ENTRATO VARRIALE, L’ARBITRO INDICA IL DISCHETTO. TANTI DUBBI NELLA CIRCOSTANZA…

27′-Angolo per la Cavese. Del Sorbo gira di testa sul pallone proveniente dal corner, ma la palla è abbondantemente fuori.

26′-Fuorigioco fischiato in attacco a Del Sorbo, ma l’azione probabilmente andava interrotta prima per fallo su Zampaglione.

26′- Il primo cambio non è per la Reggio Calabria, ma per la Cavese. Fuori il vivacissimo Tedesco, dentro Varriale.

25′-Ammonito Maraucci per proteste.

5′-Ancora Reggio Calabria, ma l’invito di Arena nel cuore dell’area è preda della difesa locale.

24′-Uscita di Conte su Zampaglione, qualche brivido per il portiere campano che fa sua la palla in due tempi.

23′- La Reggio Calabria prova ad uscire dal guscio. Zampaglione apre per Maesano, ma l’esterno destro reggino è in fuorigioco.

21′- Movimento sulla panchina reggina. Cozza prepara il primo cambio, mentre De Rosa imita D’Ancora calciando alle stelle.Cozza prepara il primo cambio.

20′-Nuovamente Cavese, per fortuna degli amaranto il tiro di D’Ancora è da dimenticare. Palla alle stelle, rimessa dal fondo per Ventrella.

19′-Arena smorza la pressione locale, conquistandosi un calcio di punizione a ridosso della propria area. La Reggio Calabria può respirare.

18′-Uscita in campo aperto di Ventrella, altra rimessa in zona d’attacco per gli aquilotti cavesi.

17′-La battuta dalla bandierina trova la testa di Corso, ma la Cavese resta in zona d’attacco.

17′-Altro giro, altra corsa, altro capovolgimento di fronte. Adesso è corner per la Cavese.

16′-Troppo corta l’esecuzione di Arena, la difesa campana ha gioco facile.

15-La difesa locale anticipa l’inserimento di De Bode. Altro angolo.

15′-Guizzo della Reggio Calabria. Botta dal limite di Corso dopo uno spunto di Maesano, la deviazione di Sicignano per poco non inganna il portiere locale. Angolo per gli amaranto.

13′-Altro intervento “così così” in presa di Ventrella, che però rimedia in un secondo momento.

11′-La Cavese guadagna metri ed idee. Altro angolo per i campani, ma anche questa volta non si creano pericoli per la Reggio Calabria.

10′-Il tiro cross dalla bandierina termina direttamente fuori.

10′-OCCASIONISSIMA CAVESE. Ancor Tedesco a mettere i brividi alla Reggio Calabria, dopo una indecisione di Ventrella. La difesa amaranto devia in qualche maniera, si tratta di corner per i campani.

8′-Si  ripropone il leitmotiv del primo tempo. Cambi di fronte repentini, Roselli si oppone col corpo al tiro di Tedesco.

8′-E’ sempre Arena il peggiore pericolo dei campani. L’ex Akragas si invola verso l’area, ma sbaglia l’apertura per Carrozza, che se avesse ricevuto la sfera si sarebbe trovato in ottima posizione.

7′-Arena pennella nell’area dei padroni di casa, ma c’è un netto fallo di Zampaglione sul portiere avversario.

4′- VENTRELLA!Il portiere reggino riscatta la mezza indecisione della fine dei primi 45 minuti, dicendo di no al colpo di testa di Tedesco.

2′-Niente da fare per gli amaranto. La punizione di Corso è addosso alla barriera.

ARENA! Azione ubriacante del “folletto” amaranto, messo giù proprio all’ingresso dell’area di rigore locale. Punizione da posizione pericolosissima per la Reggio Calabria.

Si riparte. Calcio d’inizio per gli amaranto.

SECONDO TEMPO

FINE PRIMO TEMPO. CAVESE O REGGIO CALABRIA 0. Gara aperta a qualsiasi tipo di risultato. Chi dopo i disastri con Roccella e Leonfortese voleva vedere una reazione della Reggio Calabria, di certo non è rimasto deluso. Amaranto pericolosissimi in almeno due occasioni, anche se nell’ultimo sussulto del primo tempo la Cavese ha messo veramente i brividi a Ventrella.

SI CHIUDE TRA LE PROTESTE LOCALI.Il signor Cudini di Fermo viene accerchiato dai calciatori campani, i quali nell’occasione appena descritta lamentano la mancata concessione di un rigore.

46′ OCCASIONE CAVESE.Sulla punizione di De Rosa, Ventrella riesce a smanacciare, prima che su Tedesco salvi un difensore reggino.

45′-Da una parte all’altra. La Cavese chiude in attacco con una punizione da posizione pericolosa.

44′- REGGIO CALABRIA PERICOLOSA. Maesano sfugge via dalla destra e mette in mezzo, Lavrendi viene anticipato sul più bello.

43′-Tiro da lontano di un vivacissimo Tedesco, ma per Ventrella non ci sono problemi.

41′-Stessa situazione sull’altro fronte. Arena batte un corner, il pallone esce prima ancora di pervenire al centro dell’area.

37′-Corner per la Cavese, a concederlo è Corso. Pessima l’esecuzione dalla bandierina dei campani, la palla esce direttamente.

La Cavese ora è salita di tono, Reggio Calabria un po’ in difficoltà.

35′- Altra punizione-cross della Cavese, ma per Ventrella è tutto facile.

34′-Fuorigioco in zona d’attacco per la Cavese. Tedesco mette alle spalle di Ventrella, ma il gioco era stato già fermato qualche secondo prima.

33′- Siamo già dall’altra parte, stavolta è la difesa cavese a salvarsi in qualche modo. Partita apertissima.

32′- Erroraccio di Brunetti, De Bode è bravo ad evitare guai grossi per la difesa reggina.

30′-Punizione-cross di Di Deo, nessun problema per Ventrella.

30′-Ammonito Carrozza, per un intervento in netto ritardo su Tedesco. Il giovane esterno classe ’99 degli amaranto, è il primo calciatore a finire nella lista dei “cattivi”.

26′-Del Sorbo cerca un rigore del tutto simile al secondo decretato contro gli amaranto in casa dell’Aversa Normanna. Il direttore di gara non abbocca, e fa cenno all’attaccante campano di rialzarsi.

24′-Punizione-cross battuta da De Rosa, Ventrella anticipa compagni ed avversari e blocca.

23‘- Senza sbocchi la battuta del corner dei campani.

23′-Del Sorbo vede e serve De Rosa, ma c’è Mautone a fare buona guardia. Calcio d’angolo per i padroni di casa.

21′-Fuorigioco di Zampaglione su cross di Corso, ma la compagine dello Stretto sembra davvero un’altra cosa rispetto alle due imbarcate contro Roccella e Leonfortese.

18′-Angolo per la Reggio Calabria, ma senza esito.

15′-ALTRA OCCASIONISSIMA PER LA REGGIO CALABRIA! Gli amaranto stanno crescendo. Zampaglione a tu per tu con Conte, il pallone finisce sui piedi di Arena che viene fermato alla disperata dai difensori locali, proprio mentre stava insaccando. Proteste nell’occasione dell’attaccante della Reggio Calabria, il quale vorrebbe un calcio di rigore che ad onor del vero non sembra esserci.

13′-Primo corner della gara. Lo batte la Cavese, ma Carrozza sventa la minaccia intervenendo di testa.

11′- PALLA GOL REGGIO CALABRIA.Ripartenza micidiale dei ragazzi di Cozza, con Arena che calcia fuori di pochissimo da ottima posizione, al termine di un ottimo assolo. Davvero sfortunata nell’occasione la compagine dello Stretto.

8′- Ancora campani in avanti, ma Tedesco non riesce a trovare il tempo giusto dopo un’altra azione partita dalle corsie esterne.

7′-Cavese pericolosa. Cross di De Rosa che crea scompiglio, per fortuna della Reggio Calabria la mischia si risolve con l’intervento di Ventrella, che blocca.

5′-Punizione per i padroni di casa, ma De Bode di testa consente alla difesa amaranto di respirare…

2′- Primi sussulti. Cavese subito in attacco ma l’azione degli aquilotti è fermata per fuorigioco. Dall’altra parte, Maesano chiede a gran voce una punizione in zona d’attacco, ma l’arbitro lascia proseguire.

Partiti. Calcio d’inizio per la Cavese.

PRIMO TEMPO

Le due tifoserie non si “accodano” allo scambio di targhe e riconoscimenti. Cori avversi tra la Curva locale ed il settore ospite, occupato da una cinquantina di supporters amaranto.

Poco più di 5 minuti all’inizio di Cavese-Reggio Calabria. Anche in questa trasferta, il Presidente Praticò consegna una targa-ricordo alla società avversaria.

PRE PARTITA

 

 

 

 

Gianpiero Versace
Giornalista pubblicista, Direttore Editoriale di RnP. Già Resp. Comunicazione della Reggina, ha collaborato con Calabria Ora, Goal.com e Calcio 2000.

Ultime News

Rieti, il prossimo avversario della Reggina ferma la Juve Stabia in pieno recupero
Reggina

Rieti, il prossimo avversario della Reggina ferma la Juve Stabia in pieno recupero

25/03/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Un punto d’oro per il Rieti, un’occasione sprecata per la Juve Stabia. Il posticipo della 32esima giornata, si è concluso 1-1. La sfida sembrava mettersi sul velluto per i padroni di casa, passati in vantaggio al...
Reggina, Praticò: “Grazie Gallo, Bellomo di un’altra categoria. Ai tifosi dico…”
Lega Pro

Reggina, Praticò: “Grazie Gallo, Bellomo di un’altra categoria. Ai tifosi dico…”

25/03/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
L’ex presidente amaranto Mimmo Praticò ha parlato all’interno della puntata odierna della trasmissione Fuorigioco, in onda su Rtv e condotta dall’amico e collega Andrea Ripepi. “Da cittadino reggino e...
Reggina-Catania, Lo Monaco: “Sapevamo che il loro attacco era temibile, ma non c’eravamo con la testa”
Reggina

Reggina-Catania, Lo Monaco: “Sapevamo che il loro attacco era temibile, ma non c’eravamo con la testa”

25/03/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Catania non pervenuto ed incapace di limitare la pericolosità della Reggina. Pietro Lo Monaco, ha commentato ai microfoni del collega Alessandro Vagliasindi il pesantissimo ko dei siciliani al Granillo. “Non avevamo colto...
Serie C girone C, il valzer delle panchine: anche quest’anno più cambi che conferme…
Reggina

Serie C girone C, il valzer delle panchine: anche quest’anno più cambi che conferme…

25/03/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Con undici club su diciannove ad aver cambiato allenatore, il girone C di serie C si conferma “terra difficilissima” per i tecnici. La Casertana, che oggi ha ufficializzato l’arrivo di Pochesci e l’esonero...
Serie C, nuovo cambio di panchina a Caserta: Pochesci per il rush finale
Reggina

Serie C, nuovo cambio di panchina a Caserta: Pochesci per il rush finale

25/03/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Tre punti in cinque partite, nelle ultime sette giornate l’unica vittoria è stata quella a tavolino contro il Matera. Una vera e propria crisi quella della Casertana, con i falchetti che, a dispetto delle grandissime...