breaking news

Reggina, storico comunicato degli Ultras 1914:”Basta, ci mettiamo da parte”

Reggina, storico comunicato degli Ultras 1914:”Basta, ci mettiamo da parte”
Reggina
01/09/2015 11:27 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Duro e amarissimo comunicato degli ultras 1914 che sospendono le attività a causa dei DASPO a loro indirizzati dopo il derby con il Messina.

Un volantino affisso in numerosi punti della città e diffuso attraverso la pagina ufficiale del gruppo su Facebook: gli ultras 1914 annunciano una decisione sofferta, pesante, a suo modo storica. “Diciamo basta, a testa alta e senza rimproverarci nulla ci mettiamo da parte”, è il senso estremo del comunicato della Sud di Reggio Calabria. Una presa di posizione amarissima, che sospende a tempo indeterminato le attività del gruppo.

Reggina-Messina playout ultrasParadossalmente l’apice del calore, del trasporto, del tifo colorato e civile espresso in occasione del derby di andata con il Messina è coinciso con il momento che ha segnato l’inizio della fine. Le 24 diffide indirizzate all’intero direttivo del gruppo ultras con la motivazione di essersi introdotti al Granillo il giorno prima della gara senza autorizzazione per preparare le coreografie (di uno spettacolo, lo ribadiamo, che ha riempito le cronache soltanto per straordinaria correttezza e passione) hanno dato il via ad un procedimento legale che si annuncia lungo e faticoso e che comunque avrebbe costretto i soggetti interessati da DASPO ad esser lontani dallo stadio e dagli amaranto. “Ma ultras – ribattono i 1914 – è seguire sempre la squadra, è la trasferta”.

“Oggi ci sentiamo di dire basta – spiegano gli ultras 1914 – con gli abusi e la repressione che dal 2009 ci circonda. Per due volte in sei anni siamo stati costretti a sospendere le attività rimanendo nonostante tutto al fianco della nostra squadra. Sapevamo di esser scomodi, non a caso questa volta vediamo smantellato il gruppo da 24 diffide arrivate senza aver commesso alcun reato, con la sola strategia mirata a distruggerci”.

Questo il volantino diffuso dagli ultras 1914:

volantinoultras1914

Redazione ReggioNelPallone.it
Testata giornalistica online Aut. Trib. di Reggio Calabria n. 11/2010 Il calcio e lo Sport nella Provincia di Reggio Calabria.

Ultime News

Reggina, Cevoli: “Riproporremo il 4-3-3. Kirwan..”
Reggina

Reggina, Cevoli: “Riproporremo il 4-3-3. Kirwan..”

15/12/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Ore 11:40 – Termina la conferenza stampa di mister Roberto Cevoli. 11:36 – Sul modulo della Casertana: “Stanno variando tanti schemi, passano dal 4-3-3 al 3-5-2.” Alti e bassi della Reggina: “Saremo...
Bocale ADMO, ufficializzato il ritorno di Tripodi
Dilettanti

Bocale ADMO, ufficializzato il ritorno di Tripodi

14/12/2018 | A cura di Domenico Geria
Secondo colpo in entrata messo a segno dal Bocale ADMO nel mercato di dicembre. Dopo il ritorno dell’argentino Barbuio per completare l’attacco, la società biancorossa ha ufficializzato Nunzio Tripodi, esterno...
Locri, si riparte da Pellicori
Dilettanti

Locri, si riparte da Pellicori

14/12/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
La quarta sconfitta di seguito davanti ai propri tifosi, ha aggravato la situazione del Locri, molto vicino alla zona retrocessione dopo i “sogni” di inizio campionato. A pagare per tutti è stato Umberto Scorrano,...
Mercato Eccellenza: Gallico Catona attivissimo, c’è il ritorno di Peppe Gioia
Dilettanti

Mercato Eccellenza: Gallico Catona attivissimo, c’è il ritorno di Peppe Gioia

14/12/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Ultime ore di mercato per il Gallico Catona, che a centrocampo piazza un importante colpo, riportando al Lo Presti Peppe Gioia, proveniente dalla Reggiomediterranea. Gioia potrebbe debuttare domenica, contro la capolista...
Mercato Promozione: Archi, poker di acquisti in attesa del Brancaleone
Dilettanti

Mercato Promozione: Archi, poker di acquisti in attesa del Brancaleone

14/12/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
La “matricola Archi si rinforza con gli arrivi dell’attaccante Coatè, del centrocampista Diouf e degli esterni  Jallow e Pecora. Il “ patron” Mimmo Tripodi confida in una pronta reazione della compagine biancazzurra,...