breaking news

Crocetti a RNP: “Reggio, eccomi. Questa piazza vale quanto la serie B”

Crocetti a RNP: “Reggio, eccomi. Questa piazza vale quanto la serie B”
Reggina
14/08/2015 15:30 | A cura di Ferdinando Ielasi
L'esperto attaccante è pronto a diventare il nuovo colpo degli amaranto: "Mi definisco un vincente, per me arrivare secondi o decimi è la stessa cosa...."

Sto per arrivare in città, oggi pomeriggio sarò al Granillo e non vedo l’ora di mettermi a disposizione del mister e dei compagni“. Lorenzo Crocetti sta per diventare il nuovo rinforzo in attacco dell’Asd Reggio Calabria, dopo l’accordo di massima trovato nella giornata di martedì, così come anticipato da Reggionelpallone. “Potevo valutare alcune richieste dalla Lega Pro– spiega l’ex Robur Siena-, ma il mio vero obiettivo era quello di continuare la mia carriera in una grande piazza. Indossare i colori della città di Reggio Calabria avrà un sapore speciale, è come giocare in serie B. Alle soglie dei 32 anni mi rimetto in discussione con grandissimo entusiasmo, l’obiettivo è quello di disputare un grande campionato, proprio come successo a Siena…“.

Entusiasmo e voglia di dare un grande contributo alla causa. ma anche tanta ambizione. “Ho saputo dei 500 spettatori presenti al primo allenamento, indubbiamente questi sono fattori che ti danno una carica maggiore. Da quando gioco al calcio ho sempre fatto della mentalità vincente la mia principale caratteristica, a mio parere quando scendi in campo devi pensare solo ed esclusivamente ai grandi obiettivi; arrivare secondi o arrivare decimi alla fin fine è la stessa cosa...”.

Infine, un pensiero su quello che a breve diventerà il suo nuovo tecnico. “Non conosco personalmente mister Cozza, ma la sua grande storia da calciatore parla da sé. Ripeto, non vedo l’ora di conoscerlo e di mettermi a sua disposizione, per un attaccante essere allenato da gente come lui rappresenta un ulteriore stimolo“.

Leggi anche: Reggina-Crocetti, c’è l’accordo: adesso si attende l’arrivo del calciatore

 

Ferdinando Ielasi
Giornalista pubblicista, Direttore Responsabile di Rnp. Già collaboratore di Calabria Ora, da settembre 2014 conduce Tutti figli di Pianca su Radio Touring 104.

Ultime News

Foggia, futuro a rischio: club in vendita ad una cifra simbolica…
Serie C

Foggia, futuro a rischio: club in vendita ad una cifra simbolica…

18/06/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Foggia in vendita ad 1 euro. Il comunicato diramato questa mattina, a firma Fedele e Franco Sannella, lancia un vero allarme sul futuro dei colori rossoneri. L’attuale proprietà ha confermato di non poter continuare il...
Archi, dopo Scevola torna pure Alampi
Dilettanti

Archi, dopo Scevola torna pure Alampi

17/06/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Sistemata la questione allenatore, con il ritorno dell’esperto Massimo Scevola, l’Archi prosegue la programmazione in vista della prossima stagione, ufficializzando il ritorno del difensore Alampi. Di seguito, il...
Apoteosi Trapani, serie B e cambio di proprietà
Serie C

Apoteosi Trapani, serie B e cambio di proprietà

16/06/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Battendo il Piacenza in un Provinciale stracolmo, il Trapani ha fatto ritorno in serie B dopo soli due anni. Il ritorno delle final four (all’andata, in Emilia, era finita senza reti) è stato deciso da un gol per tempo, a...
Ufficiale, il San Giorgio conferma 13 calciatori
Dilettanti

Ufficiale, il San Giorgio conferma 13 calciatori

15/06/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Il San Giorgio continua a muoversi in vista del prossimo torneo di Promozione. Dopo la conferma di mister Verbaro, il club reggino ha messo nero su bianco per la conferma di ben 13 calciatori. Di seguito, il comunicato affidato...
Reggina, manovre d’attacco: Baclet potrebbe partire, possibilità di riscatto per Martiniello
Reggina

Reggina, manovre d’attacco: Baclet potrebbe partire, possibilità di riscatto per Martiniello

14/06/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Allan Baclet potrebbe laciare Reggio Calabria dopo soli quattro mesi, e con appena due reti all’attivo. L’attaccante francese, fortemente voluto da Taibi ed arrivato nel mercato di gennaio, era stato accolto con...