breaking news

Cotroneo, un aquilotto pronto a spiccare il volo

Cotroneo, un aquilotto pronto a spiccare il volo
Giovanili
14/04/2015 15:49 | A cura di Filippo Mazzù
Una lunga esperienza nel settore giovanile amaranto, poi l'approdo al Catanzaro. E' qui Cotroneo che sta facendo vedere tutto il suo valore.

Nome: Marco.
Cognome: Cotroneo.
Data di nascita: 07/12/1998.
Ruolo: terzino sinistro.
Piede preferito: sinistro.
Squadra attuale: Catanzaro.
Caratteristiche: abbina una gran corsa a buone capacità tecniche. Preciso e puntuale nelle chiusure, spesso si proietta nella metà campo avversaria, rappresentando più di una soluzione per la manovra della sua squadra.

Una passione sbocciata precocemente ed un’occasione materializzatasi in breve tempo: dieci anni fa Cotroneo entrava a far parte del “mondo Reggina”. Tutta la trafila delle giovanili con la maglia amaranto, sino ai Giovanissimi Nazionali. “Ho vissuto un’esperienza bellissima a Reggio – racconta Marco – ma non sentivo piena fiducia nei miei confronti, così ho preferito cambiare aria. Catanzaro è una piazza importante e negli ultimi anni non nego che sta raccogliendo buoni risultati a livello giovanile. Vivo lontano da casa, ma ben presto mi sono ambientato. Sono contento di aver scelto questa sfida e spero di raggiungere traguardi importanti”.
La passata stagione Cotroneo e compagni si sono resi protagonisti di una cavalcata inarrestabile, culminata con la vittoria del proprio girone con ben due giornate d’anticipo. Ai sedicesimi di finale gli “aquilotti” passeggiano sul Gubbio, ma agli ottavi ritrovano il Lecce, vera e propria antagonista dei giallorossi in campionato. E’ qui che si infrange il sogno Scudetto, ad un passo da Chianciano. “E’ stata una stagione che ci ha regalato parecchie soddisfazioni. Credo che la forza di quella squadra fosse il gruppo in sè: ancora prima che compagni siamo amici. Nei nostri volti era tangibile la delusione per una sconfitta che ha spento le nostre speranze di raggiungere i quarti”.
A due giornate dal termine del campionato, gli Allievi Nazionali del Catanzaro navigano al centro della graduatoria, cullando un sogno play-off che dista soli due punti. Cotroneo sta sfornando prestazioni importanti che di certo non sono passate inosservate. Il terzino sinistro ha ricevuto, infatti, la chiamata del tecnico della prima squadra, con la quale ha svolto più di una sessione d’allenamento. Dice di ispirarsi ad Alaba, l’augurio è che possa ben presto mostrare le sue qualità anche con i più grandi.

Filippo Mazzù
Collaboratore di ReggioNelPallone.it

Ultime News

Sorteggio Coppa Italia: la Reggina pesca il Vicenza
Reggina

Sorteggio Coppa Italia: la Reggina pesca il Vicenza

22/07/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Effettuato quest’oggi il sorteggio per il tabellone della Coppa Italia 2019/2020 che vedrà ai nastri di partenza, dopo cinque anni, anche la Reggina. La squadra di Mimmo Toscano debutterà già dal primo turno, al quale...
Bocale ADMO, il giovane Polimeni passa alla Vibonese
Dilettanti

Bocale ADMO, il giovane Polimeni passa alla Vibonese

22/07/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Il florido vivaio del Bocale ADMO ha regalato un nuovo giovane talento al calcio professionistico. Antonio Polimeni, esterno offensivo classe 2002, protagonista nell’ultima stagione in Eccellenza, con la Juniores e con gli...
Bagnarese, tra conferme e ritorni per essere ancora protagonista
Dilettanti

Bagnarese, tra conferme e ritorni per essere ancora protagonista

22/07/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
La Bagnarese vuole tornare a sognare e dopo aver temuto di non riuscire a presentarsi ai nastri di partenza del prossimo campionato, adesso si può guardare al futuro con maggior ottimismo. La settimana da poco trascorsa ha...
La Bovalinese batte quattro colpi sul mercato
Dilettanti

La Bovalinese batte quattro colpi sul mercato

22/07/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Si muove il mercato della Bovalinese, tornata dopo tanti anni tra le mani di mister Panarello, prontissimo per la nuova sfida. Il tecnico amaranto, reduce dalla vittoria del campionato di Promozione con il San Luca, ha portato...
Reggiomediterranea, non solo Postorino in attacco: si lavora al colpo dell’estate
Dilettanti

Reggiomediterranea, non solo Postorino in attacco: si lavora al colpo dell’estate

22/07/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
La Reggiomediterranea non vuole lasciare nulla al caso, la dirigenza sta lavorando con il massimo impegno per consegnare nelle mani di mister Franco Viola una squadra dall’elevatissimo valore tecnico che possa essere...